27.7.08

SCONFITTA AD AMBURGO

Il City perde ad Amburgo (0-1) in un caldo sabato pomeriggio. Nonostante la sconfitta, peraltro completamente indolore di questi tempi, Mark Hughes si è detto soddisfatto della prova della squadra: "E' stata un'ottima partita per noi e per la nostra preparazione. L'Amburgo è una bella squadra ed è più avanti di noi in termini di forma, in questo momento. Nel primo tempo abbiamo concesso l'iniziativa a loro ma era veramente difficile adattarsi a queste condizioni climatiche, dato il caldo. Nel secondo tempo ho notato progressi evidenti". In realtà dai commenti si evince che la prestazione è stata quasi inguardabile, con il carneade Caceido incapace di tenere su la squadra come prima punta, Elano e Petrov senza voglia né incisività ed uno stato di forma generale ancora inevitabilmente approssimativo.
Riusciremo a farci una ragione di questa sconfitta! Le amichevoli servono soltanto a prepararsi al meglio per la stagione anche se leggere le notizie con la scritta "Hamburg 1 City 0" non mi ha fatto piacere. Prossimo impegno sarà il ritorno del preliminare di Uefa contro l'EB/Streymur, giovedì 31 ad Oakwell, stadio del Barnsley.
A presto blues!


City: Hart (Schmeichel h-t), Corluka (Onuoha 70), Richards, Dunne, Ball, Ireland Etuhu 65), Fernandes (Hamann 77), Petrov, Vassell (Sturridge 80), Elano, Caicedo (Evans 65)
.

Nessun commento: