11.8.08

SIAMO UN CLUB MALEDETTO?


Sarebbe stato bello commentare la vittoria sul Milan di sabato pomeriggio, con un gran bel gol del redivivo Valeri Bojinov. Al di là delle demenziali recensioni sulla partita, in particolare di quel genio del giornalista del Corriere dello Sport-Stadio che ci ha descritti praticamente come una squadra di dilettanti, è stata una buona prova. Purtroppo però gli ultimi giorni sono stati un disastro.

Con ordine:

1. Venerdì pomeriggio si accavallano voci sul viaggio di Vedran Corluka a Londra per discutere con gli Spurs del suo nuovo contratto ed infatti il croato non partecipa alla tradizionale foto stagionale;

2. Mark Hughes smentisce e dice di non saperne nulla ma in realtà pare essere l'unico a non essere stato avvertito.

3. Stephen Ireland sabato scappa praticamente dallo stadio credendo, stando alle voci, di essere finito sul mercato direzione Sunderland. Nessuno riesce a trovarlo fino a quando Joe Hart lo rintraccia sul telefonino implorandolo di tornare ad Eastlands e rassicurandolo sulla situazione, a quanto pare frutto di un mega equivoco.

4. Sparky rilascia dopo il match con il Milan dichiarazioni con le quali trattiene a Manchester il giovane Stephen ma non il croato Corluka, al centro della trattativa.

5. La situazione è resa ancora più pesante dalla piega che sta prendendo il processo in Thailandia per Thaksin e la moglie, già condannata a tre anni di reclusione per frode fiscale e rilasciata su cauzione.

6. Thaksin scappa da Pechino, luogo nel quale era autorizzato a stare per assistere alla cerimonia di apertura delle Olimpiadi, vola in England insieme a Garry Cook e rilascia una dichiarazione con la quale si dichiara, più o meno, un perseguitato politico ed annuncia che non tornerà in Thailandia. Nessuna dichiarazione ufficiale sul City.

7. Corluka viene confermato con un comunicato stampa ufficiale del Club.


Più vado avanti a scrivere e più mi sembra di vivere un incubo. Non faccio considerazioni sul processo (tanto, non ne so nulla...) ma ora mi chiedo alcune cose: come farà Hughes a mantenere la calma e la concentrazione, sua e dei giocatori, in un ambientino del genere? Come reagiranno i ragazzi? Cook che fa? Ed il mercato? E soprattutto: la Premier League come giudicherà la situazione giudiziaria del nostro proprietario? Staremo a vedere, le 'breaking news' sono all'ordine del minuto.......Chi si vuol godere il gol di Bojinov contro il Milan clicchi pure sulla City Club Italia TV.


PS. Ho introdotto alcune novità al blog, come potete vedere. Non sono ancora completamente operative perché ancora devo effettuare collegamenti a siti esterni ed a pagine. Fra poco sarà tutto a posto. Almeno nel blog!

1 commento:

Ramo ha detto...

E' stato un brutto periodo ma adesso con i nuovi arrivi, il passaggio in UEFA e la vittoria col west ham ci stiamo rimettendo in carreggiata...!!!