9.9.08

2008|09: LA DIFESA






Abbiamo un’ottima difesa, secondo me. Sia in termini di qualità che di quantità. I giocatori a disposizione consentono al manager Mark Hughes di garantire una buona rotazione dati tutti gli impegni che la squadra – si spera – deve sostenere tra la Premier e le Coppe. Diamo un’occhiata ai vari giocatori, cominciando dai portieri.
Joe Hart si è guadagnato sul campo la riconferma come ‘keeper titolare. La sua giovane età non gli ha impedito di guadagnarsi i pali blues durante la scorsa stagione, nonostante la concorrenza. Si può dire che con Eriksson sia partito come terzo portiere perché sembrava che Isaksson, infortuni a parte, potesse essere il portiere titolare e Kasper Schmeichel gli era stato preferito nella prima parte della stagione. Invece, con prestazioni maiuscole ed un continuo miglioramento, Sir Joe si è meritato la conferma. Il citato Kasper Schmeichel si è lamentato tutta l’estate ed ha chiesto ripetutamente la cessione. Il bimbo, evidentemente mal consigliato ed è strano a dirsi dato il cognome che porta, non ha forse la necessaria umiltà per rimettersi in gioco dopo aver perso il posto con Eriksson. Come secondo portiere è ottimo, a patto che si tranquillizzi. Sparky ha tentato di acquistare un portiere d’esperienza ed aveva pensato a Brad Friedel ma il trentasettenne americano si è poi accasato a Villa Park. Questo è un po’ il punto interrogativo della difesa: abbiamo due portieri giovanissimi ma manchiamo d’esperienza.
Passiamo alla linea difensiva: a destra è stato ceduto il croato Vedran Corluka nonostante la bellissima stagione scorsa. Mi pare chiaro che non fosse nelle grazie di Sparky altrimenti una sua cessione non sarebbe stata possibile. Al suo posto è arrivato l’argentino Pablo Zabaleta dall’Español di Barcelona. Fresco campione olimpico, Zabaleta è stato nelle mire di SGE per lungo tempo. Se ne parla benissimo, speriamo che sia all’altezza di Corluka e che si ambienti bene come il croato. A coprire Zabaleta troviamo Nedum Onuoha, ennesimo prodotto del vivaio ed il mitico (!) Danny Mills. Disponiamo sulla fascia quindi di corsa, tecnica, forza fisica e cattiveria, senza dimenticare che anche Micah Richards può ben adattarsi su quella fascia, visto che la ricopre spesso in Nazionale! Al centro il citato fenomeno MR rappresenta uno dei punti di forza della squadra. Tecnico, forte fisicamente, eccezionale nello stacco, veloce come un ghepardo…insomma…uno dei più forti difensori d’Europa! Accanto a lui il capitano da me mai troppo amato Richard Dunne. L’irlandese garantisce un buon rendimento, papere a parte. Sappiamo tutti che 1/2/3 regali all’anno da parte di Dunnie sono garantiti: speriamo si contenga. Come terzo centrale possibile abbiamo preso dal Chelsea Tal Ben Haim. Dopo aver fatto benissimo con il Bolton si è un po’ involuto a Stamford Bridge ma quanti giocatori hanno perso smalto a SW6! E’partito molto bene, con grande sicurezza e tenacia. Ottimo acquisto. A completare il quadro Glauber Berti, brasiliano che personalmente non conosco. In omaggio alla duttilità tanto richiamata ed invocata da Hughes non dimentichiamoci che disponiamo anche di Vincent Kompany, difensore centrale talmente versatile da essere oggi un perno del nostro centrocampo ma che all’occorrenza può essere schierato dietro con grande tranquillità! A sinistra manteniamo il punto debole del reparto arretrato: dopo un ottimo inizio il basco Javier Garrido si è perso l’anno scorso (ma è giovane e quindi possiamo sperare in una crescita) mentre Michael Ball è un buon giocatore di Premier, esperto ma mai troppo continuo e, secondo me, non troppo affidabile a grandi livelli. Credo che a gennaio potremmo vedere qualcuno di nuovo sulla left back.

2 commenti:

Domenico ha detto...

Un reparto discreto. In porta siamo abbastanza coperti con due giovani promesse del calibro di Hart e Schmeichel. Forse manca un centrale difensivo di grande livello da affiancare a Richards per comporre una coppia insuperabile. Sulla destra mi manca Corluka ma Zabaleta dovrebbe coprire abbastanza bene il buco lasciato dal croato......speriamo bene!!

Ramo ha detto...

Per me che faccio il portiere Joe Hart è un grande...!! Oltre a essere bravo fa ridere un casino quando si esalta dopo una parata...!!!!!