4.12.08

UEFA "A" - CITY 0-0 PSG


Il classico match pigro da parte di una squadra già qualificata e, per di più, con una mentalità ben lontana da quella delle grandi squadre. Bene Robinho ha fatto secondo me a sottolineare che in questo club la mentalità vincente, che porta i giocatori a lottare in ogni gara come se fosse l'ultima, manca. E vorrei vedere. Mi aspetto che cominci lui ad infonderla, visto che ha giocato in passato per il grande e prestigioso Santos e per il Real Madrid. Ieri i giocatori chiamati a sostituire le cosiddette prime linee, in particolare Elano e Jo, hanno ovviamente deluso così come il resto della squadra. Elano si è pure infortunato e starà fuori per almeno due settimane. Forse per molti c'è aria di smobilitazione, dato che le voci sul mercato di gennaio fanno pensare che alcuni dei giocatori in rosa attualmente dovranno più o meno fare le valigie. Tant'è....Restiamo primi nel girone A e questo basta. La chiusura è prevista per il 18 dicembre a Santander contro il Racing. Unica nota di commento a margine: era proprio necessario schierare in una partita inutile dal punto di vista del risultato, per ben novanta minuti, Zabaleta, Garrido, Dunne, Kompany, Ireland?

Ecco Sparky: "Jo è un attaccante giovane e l'unico modo per crescere è quello di giocare molte partite e migliorare. Non è successo molte volte recentemente ma non solo lui ha trovato difficoltà contro i francesi". Nell'altra gara il Twente ha battuto lo Schalke 2-1.

Man City: Hart, Zabaleta, Dunne, Ben-Haim, Garrido, Sturridge, Ireland, Kompany, Vassell (Hamann 76), Elano (Mwaruwari 49), Jo (Evans 65). Subs Not Used: Schmeichel, Logan, Berti, Caicedo.
PSG: Landreau, Traore, Camara, Bourillon, Sakho, Pancrate (Giuly 69), Makelele (Armand 59), Clement, Rothen, Luyindula, Kezman (Hoarau 69). Subs Not Used: Bete, Ceara, Mabiala, Ngoyi.
Booked: Kezman.
Att: 25,626
Ref: Bruno Miguel Duarte Paixao (Portugal).

Classifica: City 7 (3), Twente 6 (3), Schalke 4 (4), Racing 2 (3), PSG 2 (3)



Nessun commento: