1.7.10

BREAKING NEWS: KOLAROV AL CITY? di Cioccio

Aleksandar Kolarov è praticamente del Manchester City e l’annuncio ufficiale dovrebbe ar­rivare oggi. La trattativa è andata avanti tutta la notte a Villa San Sebastiano: nelle casse biancocelesti finiranno 18 milioni di euro. Il terzino serbo ha già l’accordo con il club di Mancini, firmerà un contratto pluriennale. La svolta è arrivata negli ul­timi due giorni e gli inglesi hanno avuto la meglio sul Real Madrid. I dettagli del­l’operazione sono stati definiti a Roma ne­gli uffici del presidente Lotito. Il Manchester City è scatenato, si è assicura­to l’esterno serbo e l’imminente raduno potrebbe produrre un’accelerazione della trattativa tra il club inglese e l’Inter per Mario Balotelli. Vista la complessità del­l’operazione il possibile trasferimento di Supermario oltre Manica rischia però di diventare un vero e proprio tormentone. Anche perché il club di corso Vittorio Emanuele, attraverso le parole del presi­dente Moratti, per il momento ha spiega­to che non intende cedere il suo attaccan­te (oggi summit di mercato tra Benitez e Branca). La palla, dunque, passa nuova­mente al City e, di riflesso, a Balotelli. Il tutto mentre l’Arsenal si è messo in posi­zione d’attesa, pronto a investire una par­te dei soldi incassati dall’eventuale ces­sione di Cesc Fabregas al Barcellona.
UPDATE Ore 11:55 Il Presidente della Lazio Claudio Lotito ha smentito tutto. Chi vivrà, vedrà....

3 commenti:

Noodles ha detto...

Conoscendo purtroppo molto bene il fantozziano presidente della Lazio dubito che questa trattativa andrà mai in porto. Trattativa.... beninteso... che farebbe più il comodo della Lazio,incapace di vendere chiunque, che del City. Kolarov è, in prospettiva nulla più che un buon giocatore. Niente a che vedere con i veri nuovi acquisti già ufficiali ( Boateng e Silva )e ufficiali a breve ( Yaya Tourè,uno tra Dzeko Balotelli e Torres e probabilmente Milner)Direi che il City NON PUO', con questa rosa, NON PUNTARE al titolo. Nessuno, ad eccezione del Chelsea è al nostro livello. Il vero salto di qualità ovviamente dovrà essere nella testa, non ditemi che United Arsenal Spurs etc hanno a livello di giocatori qualcosa più di noi. Non ditemelo...

Kuspide ha detto...

Ragazzi non esageriamo, al momento di ufficiale c'è Silva, che secondo me è un colpo della madonna e Boateng, un ragazzino di ottime prospettive ma che al mondiale mi sembra abbia dimostrato di essere un ottimo investimento ma niente di più, per il momento.
Non facciamo come il real madrid, cerchiamo di capire quale sarà la formazione del prossimo anno e quale sarà la panchina, dove sistemeremo gli esuberi ecc ecc.

Blue ha detto...

Oggi è arrivato anche Touré.
Sembra che si stia chiudendo anche per Kolarov. La rosa è sicuro da Champions, magari anche qualcosa in più...
Comunque mi accontenterei anche di vincere una coppetta l'anno prossimo!