12.8.10

RIFLESSIONI...

Mancano soltanto due giorni all'inizio della Premier League 2010/11 e ci troviamo nel pieno dell'attività di mercato. Avendo una certa età ed esperienza da tifoso, ogni anno a questo punto, mi trovo quasi imbarazzato nel constatare che mi è impossibile scrivere una qualsiasi "Season Preview". Come è possibile oggi, 12 agosto, stabilire quale sia la nostra reale ambizione stagionale se non sappiamo nemmeno quali siano i componenti della rosa?
Certo, si può obiettare che il City sia in rampa di lancio per una grande stagione, che ha speso un sacco di milioni di sterline, che sta per migliorare ancora la squadra, che sta per acquistare Mario Balotelli (ma non era notizia di 10 giorni fa???), che potremmo acquistare chiunque, eccetera eccetera.
In realtà tra 48 ora scendiamo a Londra per incontrare al White Hart Lane la più grande rivale per entrare nelle prime quattro ed approdare in Champions League e non abbiamo la minima idea di quali siano le nostre prospettive.
Il pre-campionato è stato abbastanza deludente, abbiamo perso spesso e non abbiamo palesato nulla dal punto di vista del gioco. Roberto Mancini ha la scusante di aver radunato i giocatori abbastanza tardi, complici le vacanze post-Sudafrica di molti e di non avere ancora in mano la rosa completa.
Si moltiplicano le voci di cessioni di alcuni giocatori come Craig Bellamy, Felipe Caceido, Robinho, Stephen Ireland; Nedum Onuoha è andato al Sunderland. E gli acquisti? James Milner, oltre Balotelli?
Mah. Confesso di essere disorientato.
Faremo una sorta di bilancio e di riflessione sulla stagione che sta per cominciare a mercato terminato.
Nel frattempo domani sarà la vigilia e magari due considerazioni due sul calcio giocato s'imporranno....

1 commento:

Noodles ha detto...

Concordo totalmente. Il City sembra sempre più una collezione di figurine, certo ancora non è minimamente una squadra. Spero di iniziare a essere smentito domani (non credo...)ma quel che si è visto finora nelle amichevoli è allarmante. E' bello tifare per una squadra che può permettersi di comprare chiunque, ma sarebbe molto meglio iniziare a intravedere la possibilità di poter alzare dei trofei a stretto giro di tempo....cosa che si fa ancora molta fatica...solo a intravedere. Con questa sfarzosa ( anche troppo...) campagna acquisti Mancini si gioca tutto. Non ottenere qualcosa di concreto alla fine della stagione 2010-2011 sarebbe inaccettabile sotto ogni punto di vista. Parlo di competizioni e di "necessaria" rivincita nei confronti dei "simpatici" cugini. Tre derby persi all'ultimo secondo (non minuto!!) non si dimenticano nè oggi, nè domani, nè mai.....