27.8.10

UEL: MCFC 2-0 TIMISOARA


LA PRESTAZIONE

Non molto da dire, ad essere sinceri. Il City archivia la pratica Timisoara molto agevolmente (2-0) grazie ad una rete di Shaun Wright Phillips sul finire della ripresa ed al primo gol in maglia blue del promettentissimo Dedryck Boyata, ragazzino molto stimato da Roberto Mancini, nella seconda frazione: sicuramente il giovincello avrà molti più ricordi di questo match rispetto a tutti noi. Nulla da segnalare tranne un ampio turnover in un City of Manchester quasi vuoto, con ben sette cambi rispetto al trionfale monday night contro il Liverpool ed il quarto match consecutivo senza subire reti.

I COMMENTI

Mancio: "Sono felice e non è stato facile dato il loro atteggiamento difensivo. Per noi questa competizione è molto importante, anche se non è la Champions League". Su Silva ha aggiunto: "David ha bisogno di tempo. é un calciatore fantastico ma qui in Inghilterra si gioca un calcio molto diverso rispetto alla Liga e dunque avrà bisogno di ambientarsi"

I VOTI

Hart sv, Richards 7, Boyata 7, Kompany 7, Zabaleta 7, de Jong 6, Vieira 7, SWP 7, Silva 6, Jo 5, Adebayor 6, Cunningham 5.

IL VERDETTO

Tranquillo passaggio del turno, nulla più.

Manchester City: Joe Hart, Micah Richards, Vincent Kompany, Pablo Zabaleta, Dedryck Boyata, Shaun Wright-Phillips, Patrick Vieira, Nigel de Jong (Greg Cunningham, 64), Emmanuel Adebayor, David Jimenez Silva, Joao Alves Jo.
FC Timisoara: Costel Pantilimon, Srdjan Luchin, Dan Alexa (Hristu Chiacu, 82), Ovidiu Nicusor Burca, Alexandru Curtean (Dorin Goga, 57), Laszlo Sepsi, Mircea Axente, Ioan Mera, Lukas Magera (Ianis Zicu, 46), Cosmin Contra, Alexandru Bourceanu
Marcatori: Shaun Wright Phillips (42), Boyata (59)
Arbitro: MJNM de Sousa 
Stadio: City of Manchester Stadium
Spettatori: 23542

Nessun commento: