24.9.10

CHELSEA PREVIEW


Le due squadre più ricche d'Inghilterra - le similitudini finiscono qui - si affrontano domani ad Eastlands per una partita annunciata come spettacolare e piena di significati. La scorsa stagione abbiamo realizzato un fantastico double sui blues di Londra, vincendo sia sotto l'egida di Mark Hughes che sotto la giuda di Roberto Mancini (a Stamford Bridge!). Il sensazionale 4-2 del ritorno in terra capitolina fu segnato dalla polemica tra Wayne Bridge e John Terry, alimentata anche dai rispettivi compagni di squadra.
Il City dà il meglio di sè contro le squadre forti generalmente (almeno l'anno scorso) ma il Chelsea di oggi è una super-potenza: la squadra di Carlo Ancelotti sta letteralmente spazzando via gli avversari, chiudendo le partite con molti gol all'attivo e spesso alla fine del primo tempo.
Come affrontare questa armata domani? Veniamo dalla comica eliminazione di League Cup e quindi presumo che il morale non sia alle stelle. Mancheranno sempre vari uomini in difesa ed anche Micah Richards è in dubbio: che sia la volta buona per il debutto di Jerome Boateng?
A centrocampo torneranno Yaya Toure, Nigel de Jong, Gareth Barry e James Milner mentre David Silva dovrebbe sganciarsi sulla fascia (destra o sinistra, non si sa). Carlitos guiderà l'attacco.
Il Chelsea sale a nord con diverse supposte assenze (Lampard, Benayoun, Kalou, ma anche Terry?) ma certo che Drogba-Anelka non sono la peggiore coppia d'attacco del pianeta.
Come finirà? Mi sbilancio: perdiamo. Con onore ma perdiamo. Spero tanto di sbagliarmi.
Al limite Mancini dirà che la Premier League non ci interessa...

Le ultime sfide:
2009/10: 2-1 ad Eastlands, 4-2 a Stamford Bridge
2008/09: 1-3 ad Eastlands, 0-1 a a Stamford Bridge

Scontri diretti:
Vittorie City: 44
Pareggi: 36
Vittorie Chelsea: 59
Gol fatti: 176
Gol subiti: 203

Buona partita a tutti, passo e chiudo!


Nessun commento: