17.9.10

NOSTALGIE ESTIVE...

Sono passati 18 giorni dalla chiusura del mercato e già mi manca!
Non mi sono ancora abituato a vedere i pezzi pregiati del mercato accostati al nostro City. E così, anche se è solo settembre, complici gli ultimi risultati in Premier League, navigo in Internet alla ricerca di nuovi sogni. Il più grande al momento è Javier Pastore, un uomo che sarà sicuramente al centro del prossimo calciomercato. Il trequartista argentino del Palermo da un anno sta dando spettacolo nel campionato italiano. "El Flaco", classe ’89, è certamente uno dei talenti più puri del calcio mondiale. Prima di approdare in Sicilia è stato la stella dell'Huracan, club di Buenos Aires nella Primera División argentina, dove ha segnato 8 goal in 31 partite. Tecnico ed elegante, può essere utilizzato in parecchi ruoli come l'esterno alto, il rifinitore classico, la seconda punta ed in alcuni casi anche come prima punta. Si muove su tutto il fronte d'attacco, partendo indifferentemente sia da sinistra che da destra e tenta spesso di saltare l'uomo nell'uno contro uno. Non gli mancano capacità di verticalizzare e buona confidenza con la porta avversaria. In nazionale gioca sulla fascia, come ad inizio carriera.
I tabloid inglesi parlano di un forte interesse del Manchester City per il calciatore sudamericano. Lo sceicco Mansour sembra orientato ad offrire circa 50 milioni di euro, una cifra che difficilmente la società rosanero potrà rifiutare. La concorrenza di Barcellona ed Inter potrebbero complicare il trasferimento. L’intereresse dei tedeschi dell’Hoffenheim, anch’essi attratti da Javier, non credo che possa preoccuparci più di tanto.
A gennaio o a fine campionato, probabilmente saluteremo Emmanuel Adebayor che sembra non accettare la sua situazione alla corte di Roberto Mancini che lo sta impiegando col contagocce. A me sembra che il Mancio non abbia fiducia nel giocatore. Probabilmente nel futuro del City c’è posto solo per uno dei due. Al momento le squadre interessate sembrano lo Zenit di San Pietroburgo, Il Real Madrid e la Juventus. Se Adebayor partirà, credo che a tutti noi resterà il rimpianto per ciò che poteva essere ma non è stato. Ma sono sicuro che lo sceicco Mansour lo farà passare con le sue sterline. Noi siamo pronti per un nuovo sogno!
UPDATE IMPORTANTE 19/9/10:
Alta tensione nello spogliatoio del Manchester City. Roberto Mancini avrebbe avuto un'accesa discussione in allenamento con Emmanuel Adebayor, a cui imputava di aver simulato un infortunio. L'attaccante togolese, secondo quanto raccontato da una fonte anonima della squadra al 'News of the World', prima ha quasi aggredito l'allenatore di Jesi, poi è andato a farsi fare un'ecografia per dimostrare che il problema muscolare era reale. Da tempo si parla di una possibile cessione di Adebayor, in rotta con Mancini!

Cioccio


Nessun commento: