18.12.10

CAPITANO, MIO CAPITANO

Roberto Mancini potrebbe temporaneamente togliere la fascia di capitano a Carlos Tévez per consegnarla a Vincent Kompany. Dopo il colloquio privato del manager con l'argentino, Mancini si è reso conto che sarebbe stupido buttare benzina sul fuoco ma al tempo stesso riconosce l'importanza di nominare come capitano un giocatore totalmente identificato con il club e probabilmente Kompany oggi rappresenta meglio il City di quanto non lo faccia Tévez. Intanto il Chief Executive Brian Marwood (uno dei possibili 'obiettivi' di Tévez) ha detto che "Carlos giocherà un grande ruolo nel futuro del nostro club e ciò non cambia anche dopo la sua richiesta di trasferimento. Vogliamo assolutamente trattenerlo"
In un'altra intervista Micah Richards ha detto che "il fatto che Carlos voglia andarsene non ha nulla a che fare con il City ma con la sua situazione familiare. Noi speriamo però che resti perché lui è il nostro Special One e noi compagni lo rispettiamo moltissimo".

Nessun commento: