14.1.11

PILLOLE DI GIORNATA - 14.1.11

1\ Patrick Vieira non se la sente di fermarsi. Il centrocampista 34enne del Manchester City ha spiegato durante la trasmissione “Luis Attaque” di RMC di voler proseguire la propria carriera come calciatore e non esclude un possibile trasferimento in Francia: “E’ difficile per me in questo momento. Tutto dipende da cosa capiterà entro fine stagione, non ho fretta di decidere. Mi piacerebbe continuare a giocare, ho ancora tanta voglia. Sono stato piuttosto in forma recentemente, ma col Manchester City non ho ritrovato il ritmo giusto. Spero di poterlo fare negli ultimi sei mesi”.

2\ Pablo Zabaleta è ottimista circa le chances del Manchester City di vincere il campionato. L’esterno argentino crede che i Citizens abbiano le carte in regole per concludere la Premier League in maniera vittoriosa: “Abbiamo una possibilità di vincere – ha detto Zabaleta – . Arsenal e Chelsea hanno perso punti nelle ultime gare, e noi, con la nostra qualità, abbiamo tutte le carte in regola per restare in scia a queste squadre. L’Europa League? Possiamo vincerla, non mi importa di chi dice che sia una “coppetta”, per noi è una competizione importantissima.”

3\ Scommesse In Premier League il Manchester United di Sir Alex Ferguson è in testa al campionato con due punti di vantaggio sui rivali cittadini del City, i quali hanno anche due partite in più rispetto ai Red Devils. I bookmakers sono convinti che lo United abbia il campionato in pugno mentre c’ è più equilibrio per quanto riguarda la seconda classificata; l’accoppiata Manchester United al primo posto e City al secondo è bancata a 6,20, mentre la situazione inversa con Tévez e compagni campioni e i gli uomini di Ferguson al secondo posto è quotata a 15,50. Tra le altre opzioni l’ accoppiata United-Arsenal è in lavagna a 3,75, mentre un successo tutto italiano con Ancelotti e il suo Chlesea primi e Mancini e il City secondi è proposto a 50,00.

Nessun commento: