25.2.11

FULHAM PREVIEW

Manchester City (14-7-6) vs Fulham (6-13-8)
Data: 27 febbraio 2011
Orario italiano: 16:00
Stadio: City of Manchester Stadium
Arbitro: P. Walton
Scontri diretti: City 25V, Pareggi 14, Fulham 17V
Quote: City (4-9), Pareggio (11-4), Fulham (6-1)



Domenica affrontiamo il Fulham ad Eastlands e quindi ecco il nostro benvenuto al manager Mark Hughes, di ritorno a Manchester dopo il licenziamento del dicembre 2009. Chiunque abbia letto gli articoli di questo blog in passato saprà che ho sempre considerato Sparky un allenatore mediocre. Hughes arrivò ad Eastlands per sostituire Sven Goran Eriksson e al momento del suo ingaggio fui felice in realtà di affidarmi ad un manager britannico, giovane e di belle speranze. Ben presto la gestione della squadra e soprattutto del mercato mi fecero cambiare idea: semplicemente MH non era adatto per guidare una grande squadra. Lui difende il suo operato in blue ad ogni intervista. Ognuno ha le sue opinioni. Il board attese anche troppo prima di mandarlo via e soprattutto ha lasciato che spendesse un sacco di milioni di sterline per giocatori rivelatisi inutili.

Nella partita di "andata" a Craven Cottage abbiamo asfaltato i cottagers con un sonoro 4-1 ed abbiamo vinto le ultime sette partite casalinghe consecutive segnando la bellezza di 24 reti...alla faccia di tutti i soloni che ci dipingono come una squadra incapace di imbastire un'azione d'attacco.

Roberto Mancini si è premurato di sottolineare che non sarà usuale schierare Dzeko, Carlitos e Balotelli insieme e vedremo cosa farà domenica. Abbiamo inoltre molti problemi di infortuni: Vincent Kompany è dato al 50% dopo il colpo subito in Europa League ieri sera. Micah Richards, James Milner e Dedryck Boyata non saranno della partita ma dovrebbero tornare ad allenarsi in settimana. Se Kompany dovesse mancare, Kolo tornerebbe a far coppia con Lescott, con Jerome Boateng sulla fascia destra.



Il Fulham non potrà disporre di Steve Sidwell dopo l'infortunio al ginocchio; in dubbio anche Zamora, Senderos e Kamara.

Manchester City (from): Hart, Boateng, K Toure, Lescott, Kolarov, Y Toure, Kompany, Barry, Silva, Tevez, Balotelli, Dzeko, Taylor, Zabaleta, Milner, Wright-Phillips, Vieira, Jo, Nimely.

Fulham (from): Schwarzer, Baird, Hughes, Hangeland, Salcido, Duff, Murphy, Dempsey, Johnson, Dembele, Stockdale, Kelly, Pantsil, Gera, Davies, Zamora, Gudjohnsen.

Ecco le altre partite in programma:

Sabato 26 febbraio 2011
16:00 Aston Villa - Blackburn
16:00 Everton - Sunderland
16:00 Newcastle Utd - Bolton W
16:00 Wigan - Manchester Utd
16:00 Wolves - Blackpool
Domenica 27 febbraio 2011
14:30 West Ham - Liverpool
Lunedì 28 febbraio 2011
21:00 Stoke City - West Brom

 


1 commento:

Anonimo ha detto...

siamo sempre più vicini allo united. forse in senso geografico perchè altrimenti!!!!!!!!!!!!!!!