3.3.11

F.A. Cup 5th - MCFC 3-0 ASTON VILLA


Una passeggiata di salute ieri sera ad Eastlands per il City che ha battuto un rimaneggiato Aston Villa (3-0) ed ha conquistato il diritto a disputare il quarto di finale in programma il 13 marzo contro il Reading al City of Manchester Stadium. Le reti sono state siglate da Yaya Toure e Mario Balotelli nel primo tempo e da David Silva nella ripresa.

Il City è ad una partita di distanza dalla prima semifinale di Coppa d'Inghilterra degli ultimi 30 anni e l'incredibile aspettativa nostra e di tutta la blue army di Manchester cresce a dismisura se pensiamo che il quarto di finale lo giocheremo in casa contro una squadra che occupa il decimo posto in classifica nella Championship. Ieri sera la vita per gli uomini di Mancio è stata piuttosto facile visto che il manager dei villans, il francese Gerard Houllier, ha deciso di schierare una squadra con moltissime riserve, dichiarando implicitamente uno scarso interesse dei midlanders per la Coppa. Mancio ha schierato un 4-5-1 molto roccioso fisicamente con Vieira a fare compagnia al suo omologo Yaya Toure ed a Barry, lasciando libero David Silva di supportare l'unica punta, Balotelli, insieme a Kolarov. Il City ha mantenuto agevolmente il possesso palla e già nei primi ventincinque minuti la partita è stata segnata. Yaya ha siglato il suo gol al minuto numero 5 e SuperMario ha raddoppiato con un gol stupendo, di piatto destro nell'angolo della porta difesa da Brad Friedel. Nonostante le pittoresche dichiarazioni della vigilia, Houllier ha dimostrato di non tenere per nulla ad una partita che avrebbe potuto salvare una stagione molto deludente per il Villa...di fatto i suoi hanno creato quasi nulla per poterci impensierire. Silva ha chiuso una partità già ampiamente indirizzata nella ripresa al 70° con un bel tiro di sinistro.


I VOTI

Hart 6 - A momenti si addormenta.
Richards 7 - Ritmo, forza e potenza sulla fascia destra, sia in attacco che in difesa.
Boateng 7 - Schierato al centro della difesa, è autore di un'ottima prova insieme al compagno Lescott. Certo non è molto impegnato dagli attaccanti in maglia claret and blue...
Lescott 7 - Sbroglia un paio di situazioni potenzialmente pericolose, conduce la difesa ed assiste al meglio il suo compagno più giovane.
Zabaleta 7 - Capitano per una notte...come sempre dedito alla causa.
Barry 7 - Molta sostanza in mezzo al campo contro la squadra di cui è stato capitano per anni.
Vieira 7,5 - Ottima la gara del francese.
Yaya Toure 7,5 - Un'altra grande prestazione, sublimata dallo stupendo assist per il gol di SuperMario.
David Silva 7,5 - Che giocatore!
Kolarov 6,5 - Sicuramente meglio a centrocampo che in difesa, il serbo mostra qualità e quantità.
Balotelli 7 - Un gol da manuale del calcio.
Tévez 6 - Panchinaro di lusso, no?

City: Joe Hart, Micah Richards (Dedryck Boyata, 84), Pablo Zabaleta, Aleksandar Kolarov, Jerome Boateng, Joleon Lescott, Gareth Barry, David Jimenez Silva, Patrick Vieira, Yaya Toure, (Joao Alves Jo, 81), Mario Balotelli (Carlos Tevez, 60).
Villa: Brad Friedel, Richard Dunne (Kyle Walker, 83), Ciaran Clark, Michael Bradley (Ashley Young, A, 72), Fabian Delph, Stiliyan Petrov, Barry Bannan, Chris Herd, Gabriel Agbonlahor, Nathan Delfouneso (Stewart Downing, 72), Emile Heskey.
Reti: Yaya Toure 5, Balotelli 25, Silva 70
Arbitro: M. Clattenburg
Stadio: City of Manchester Stadium
Spettatori: 25.570 


QUARTI DI FINALE

Sabato 12 marzo 2011
13:45 Birmingham City - Bolton Wanderers
18:15 Manchester Utd - Arsenal

Domenica 13 marzo 2011
15:00 Stoke City - West Ham Utd
18:45 Manchester City - Reading
   

1 commento:

Blue ha detto...

Una vittoria importante. Considerato l'avversario non proprio insormontabile che troveremo ai quarti e che una tra Arsenal e United non sarà in semifinale, questa coppa ce la giochiamo!