22.4.11

PILLOLE DI OGGI...

Il nostro esperto di calcio europeo Gianfranco ci manda qualche pillola...

1\ Da calcionews24.com - Salito agli onori della cronaca sportiva per aver portato il Manchester City in finale di FA Cup eliminando i cugini dello United, il manager dei citizens Roberto Mancini non si sbilancia riguardo al proprio futuro: “Non lo so. Un manager non sa che cosa potrebbe accadere il giorno dopo. Io voglio restare, perché ho iniziato a costruire una buona squadra. Ci siamo portati in una ottima strada”.

2\ Da goal.com - C'è la fila per accaparrarsi il bomber bulgaro del Manchester United Dimitar Berbatov. Nonostante le reti realizzate in Premier League Ferguson oramai gli preferisce stabilmente Hernandez. Ragione per la quale, come affermato anche oggi dal quotidiano britannico Daily Mirror, il giocatore cambierà casacca a fine stagione. A lui si sono interessate Juventus, Genoa e Bayern Monaco. Ma, in questo momento il club in pole position sembra essere il Manchester City, pronto a sborsare una cifra vicina ai 18 milioni di euro.

3\ Da unionesarda.it - Giù le mani da SuperMario. Intervistato in esclusiva da Calciomercato.it in occasione dello "Scouting Forum 2011", l'osservatore del Manchester City Barry Hunter ha fatto il punto sugli ultimi movimenti di mercato da parte dei 'Citizens' e ovviamente non si poteva non parlare del futuro di Mario Balotelli. "E' un giocatore fantastico, nonostante i suoi comportamenti - spiega - Giocherà la finale di Fa Cup e sono sicuro che farà bene. L'accostamento al Milan? Mi sorprende, Balotelli resterà con noi a lungo". Inevitabile, poi, una domanda sull'ultimo viaggio di Tevez a Milano, visto che da tempo è nel mirino dell'Inter: "non ero a conoscenza del suo soggiorno in Italia, in ogni caso non sono qui per parlare in maniera dettagliata di mercato, ma di scouting con altri colleghi".

4\ calcionews24.com - Da Vincenzo D’Ippolito, agente di Gaston Ramirez, centrocampista uruguiano del Bologna, ha dichiarato, stando a quanto riportato da Sky Sport, di aver dovuto replicare ad un sondaggio del Manchester City che chiedeva informazioni riguardanti il proprio assistito. Stando alle ultime indiscrezioni il Bologna vorrebbe renumerare positivamente la cessione del giocatore arrivando a chiedere 20 milioni di euro. Il Bologna, però, riporta sempre D’Ippolito intervenuto a Sky Sport, per ora avrebbe rimandato ogni decisione definitiva.

5\ Da sportevai.it - Negli ultimi dieci giorni Clarence Seedorf è tornato alla ribalta rendendosi protagonista di una serie di prestazioni sontuose e diventando un perno insostituibile del centrocampo di Allegri. L’olandese è in scadenza di contratto con il Milan e le trattative che porterebbero a un rinnovo annuale non decollano. Il centrocampista sta lanciando chiari messaggi alla dirigenza: “Sento troppi luoghi comuni, io gioco sempre, non solo le partite decisive. Non parlo della società ma di quello che sento in giro. Aspetto il Milan per un’offerta, ci sono delle possibilità concrete sul tavolo, sia dal Brasile che da altre società. Prima lo scudetto poi penso al futuro”. La notizia delle ultime ore è che il Manchester City di Mancini pare realmente intenzionato ad accaparrarsi le prestazioni dell’olandese. Secondo quanto riferisce riferisce ‘caughtoffside.com’, la dirigenza inglese ha ottenuto dei colloqui preliminari con il giocatore, al fine di ottenere la firma del contratto per la prossima stagione. Il tabloid inglese riferisce che sia stato Roberto Mancini a richiedere l’acquisto di Seedorf in vista della storica qualificazione in Champions League, per portare a Manchester l’unico giocatore capace di vincere la Champions League con tre squadre diverse (Ajax, Real Madrid e Milan). L’olandese per il momento resta in attesa di una proposta del Milan, ma in caso di esito negativo la Premier League sarebbe la prima scelta.

Nessun commento: