23.6.11

Chi è Aly Cissokho


Cissokho inizia la sua carriera professionistica debuttando in Ligue 2 con il Gueugnon, nell'ultima gara di campionato, dopo la quale firma prolungamento triennale del proprio contratto con la squadra francese. Nella stagione successiva disputa 21 partite di cui 14 come titolare.
Il 2 giugno 2008, dopo la retrocessione a tavolino del Gueugnon nel Championnat National, Cissokho firma un contratto di tre anni per il Vitória Setúbal, squadra della prima divisione portoghese. Il 18 settembre 2008 debutta in Coppa UEFA in casa dello Heerenveen (5-2 per gli olandesi).
Dopo le sue ottime prestazioni, Cissokho viene notato dal Porto, che lo ingaggia nel gennaio 2009 per 4 anni per una cifra di 300.000 euro. L'allenatore Jesualdo Ferreira lo schiera sin dall'inizio titolare e lo fa esordire anche in Champions League il 24 febbraio 2009, nell'andata degli ottavi di finale contro l'Atlético Madrid (2-2). Cissokho fornisce un prezioso contributo per la vittoria del quarto titolo portoghese consecutivo.
Il 14 giugno 2009 viene trovato un accordo tra il Porto e il Milan per il trasferimento di Cissokho ai rossoneri per 15 milioni di euro. Tuttavia il 18 giugno il trasferimento è stato annullato a causa di alcuni problemi odontoiatrici riscontrati durante le visite mediche smentiti poi dal giocatore secondo il quale la trattativa non sarebbe andata a buon fine per motivi di natura economica.
Il 18 luglio 2009 viene acquistato dal Lione, con cui firma un quinquennale e con cui esordisce nella prima partita della Ligue 1 2009-2010 contro il Le Mans (2-2). Il 9 dicembre 2009 segna la prima rete personale tra i professionisti nella vittoria in Champions League del Lione per 4-0 contro il Debrecen.
Il 5 novembre 2009 Cissokho è stato convocato per la prima volta nella Nazionale francese da Raymond Domenech per le partite dei play-off di qualificazione al Mondiale 2010 contro l'Irlanda. Ha esordito in Nazionale l'11 agosto 2010 in amichevole contro la Norvegia nella prima partita del nuovo commissario tecnico della Nazionale francese Laurent Blanc.

Nessun commento: