18.7.11

Arsenio Il Predicatore, Stagione 4, Episodio 2


Sapevo che non mi avrebbe deluso. Il Predicatore Gallo è subito tornato all'attacco, dall'alto del suo pulpito. Ricordo che Josè Mourinho tempo fa lo ha definito "guardone" perché ha l'abitudine di farsi - molto - gli affari degli altri e lanciare giudizi morali sul comportamento altrui. Dopo l'accorato appello sull'illiceità dell'accordo City-Etihad, Arsenio Wenger ha accusato Mancio di "giocare sporco". Cosa avrà mai fatto Mancio per meritare una frustata del genere? Ha semplicemente dichiarato che Samir Nasri gli piace molto, è un suo obiettivo di mercato e che spera di metterlo sotto contratto entro la fine del mese anche se "la trattativa è molto difficile". Addirittura, Mancio?!? Ma come ti sei permesso di sbilanciarti in questo modo losco, irrispettoso, antipatico, borioso, arrogante???
Che Nasri voglia andarsene dall'Arsenal - e da Arsenio - lo sanno tutti, così come tutti sono a conoscenza della trattativa intavolata dai dirigenti gunners con il City. Arsenio ha fatto il finto tonto spiegando che "certi commenti non devono essere permessi perché vanno contro l'etica del calcio"!!! Contro l'etica del calcio!!!! Quest'uomo ha un futuro da cabarettista, se mai l'Arsenal dovesse decidere di cacciare un allenatore che non vince un trofeo nemmeno a pregare tutto l'arco celeste. Wenger dice di non voler aggiungere altri commenti perché "deve occuparsi del suo lavoro"......scommettiamo??? Vai Arsenio, l'estate è lunga...

2 commenti:

TommyFedCity ha detto...

povero pirla continua a difendersi con queste frasi che non stanno ne in cielo ne in terra..come quella in cui diceva che il city aveva vinto la FA cup pur sempre contro lo stoke,loro l'anno persa la Carling cup con il Birningham non so chi ha ragione

Blue ha detto...

Bella TommyFedCity! In effetti noi abbiamo vinto e lo Stoke non è retrocesso...