19.7.11

Seconda uscita, seconda vittoria

 
Davanti a 24.074 spettatori il City ha giocato la seconda partita del suo tour americano. Abbiamo vinto in rimonta per 2 a 1. Dopo essere passati in svantaggio per un goal realizzato dall’attaccante brasiliano Camilo, John Guidetti al 68° su calcio d’angolo e Shaun Wright-Phillips all’84° con un tiro da 30 metri, hanno ribaltato il risultato.  La brutta notizia è un infortunio poco prima dell’intervallo alla caviglia di Yaya Touré. L’entità del problema deve ancora essere valutata, ma non sembra preoccupante.
Roberto Mancini, come nella gara precedente, ha schierato due formazioni diverse, una per tempo. Kompany e Lescott sono stati i capitani rispettivamente della prima e della seconda frazione. Micah Richards e David Silva erano assenti, entrambi per un leggero infortunio. Stuart Taylor, che ha giocato nel secondo tempo, dovrebbe essere nei piani di Mancini il secondo portiere, visto che proprio oggi è stata confermata la cessione di Shay Given all’Aston Villa. Pare proprio che Shaun Wright-Phillips, autentico protagonista di questo inizio di precampionato, voglia convincere Mancini a dargli una chance. Due goal in due partite per lui e convincenti le sue prestazioni americane.
Il prossimo appuntamento del tour americano sarà a Los Angeles contro i Galaxy il prossimo 24 luglio. Abbiamo iniziato bene. Certo queste partite non hanno importanza, ma il dato che oggi le vinciamo a differenza dell’estate scorsa.
 


2 commenti:

TommyFedCity ha detto...

molto bene questo inizio,importante vittoria e un super SWP .....c'mon

Blue ha detto...

Ma questo stato di grazia di SWP durerà? Speriamo che inizino a segnare anche Dzeko e Balotelli.
Però vinciamo...