6.7.11

Secondo colpo: Savic


Il ventenne difensore montenegrino, è stato acquistato per circa 7 milioni di euro dal Partizan Belgrado e ha firmato un contratto quadriennale. Ieri Savic aveva sostenuto le visite mediche ed oggi è arrivato il permesso di lavoro, che a volte si fa attendere e fa sospirare i club inglesi. Anche su questa vicenda possiamo scrivere la parola fine. Ed è un lieto fine. Non strapaghiamo il giocatore per il quale sembra che la Roma si fosse spinta ad offrire fino a 10 milioni di euro nell'ultimo disperato assalto dei giorni scorsi. E' vero che è costato quasi quanto Clichy, ma il montenegrino non era in scadenza di contratto a differenza del francese. Savic si va ad unire a Kompanye e Kolo Touré, sicuri di restare, e a Lescott, il quarto centrale se sarà confermato.

Questa la sue prime dichiarazioni:
"Non vedo l'ora di giocare con tutti questi campioni del Manchester City. Per me è un sogno che si avvera e in particolare sono felice di avere come compagni Edin Dzeko e Aleksandar Kolarov, perchè provengono dalla zona dei Balcani e parlano la mia stessa lingua. Aleks (Kolarov, n.d.r.) mi ha già telefonato per darmi il benvenuto e mi ha fatto sentire a casa." 
"Ho sempre seguito la Premier League, sono contento di essere qui e ho molta voglia di aiutare il club a raggiungere grandi traguardi. Abbiamo uno stadio incredibile e ho visto molte volte in TV quanto appassionati siano i tifosi del City" "Sono veramente contento di essere un giocatore del City!"


Nessun commento: