22.8.11

Bolton - City: i voti


Hart 5,5 – Non convincente come al solito, a tratti insicuro. Al primo tentativo degli avversari ha ribattuto goffamente al centro dell’area in modo pericoloso e non ha opposto resistenza nelle occasioni delle due reti.

Richards 6,5 – Buona la sua spinta nel primo tempo e notevole il suo duello con l’ex Martin Petrov. Ha ispirato molte incursioni nei primi 45 minuti ed ha servito un assist al Kun per il gol del possibile 2-0, misteriosamente annullato dalla terna arbitrale.

Kompany 6 – Partita non trascendentale del capitano, ci ha abituati a prestazioni migliori.

Lescott 5 – Colpevole sui gol avversari, ha sofferto fisicamente l’impatto di Kevin Davies e di Klasnic.

Kolarov 6 – Diligente nella fase difensiva ma meno propositivo di Richards nelle ripartenze. Non ha commesso errori di rilievo.

Barry 7 – Una rete bellissima ed il solito grande contributo a centrocampo per il nazionale inglese.

Yaya 6,5 – Mancio lo ha riproposto nel suo ruolo originario, davanti alla difesa. Cuore, ordine e polmoni al servizio dei compagni. E’ lui il centrocampista centrale che cerchiamo? Verrà riportato da Mancini sulla linea degli incontristi? Oggi mancava de Jong e non c’erano sostituti a centrocampo…..in ogni caso un centrocampista manca, eccome!

Milner 8 – La migliore prestazione in maglia blue. Ha corso tantissimo, non sbagliando quasi nulla; non si è limitato alla quantità ma ha ispirato molte azioni di attacco ed è stato devastante.

David Silva 7 – Eletto “man of the match” (probabilmente da chi non lo vede mai giocare), ha aperto lo score, ha creato con la consueta qualità ma ha perso qualche pallone rispetto al solito (cioè nessuno!), in particolare nella ripresa quando è parso fisicamente affaticato.

Aguero 5,5 – Meno smagliante rispetto alla prima uscita, è sembrato meno coinvolto nel gioco. Un gol lo aveva pure segnato (dopo essersene mangiato uno) su prezioso assist di Richards ma l’arbitro l’ha annullato per presunto – e molto dubbio – fallo di Micah. El Kun ha abbassato la sua media di 6 goal a partita….veda di svegliarsi!

Dzeko 8 – Mostruoso. Primo tempo da incorniciare. Perno centrale di ogni azione d’attacco, una sorte di regista offensivo. Letale nell’occasione ad inizio ripresa. Un gol per ogni partita ufficiale. Era stato definito un “flop” da 27 milioni…

Tévez 6 – Tanta volontà e non era scontato, data la situazione. Chissà se partirà davvero…

Johnson e Zabaleta sv

1 commento:

ro_ve ha detto...

yaya tourè voto 5... passeggia per 90 minuti e sul secondo gol fa parte del concorso di colpe con lescott e hart, perchè il marcatore iniziale di davies è lui ma nn segue il taglio dell'attaccante