30.9.11

Blackburn v City preview

  
Domani pomeriggio alle 16 (ora italiana) giocheremo ad Ewood Park per sfidare i Rovers. Scenderemo in campo dopo una settimana terribile. Tanti sono gli interrogativi. Come reagirà la squadra alla batosta subita a Monaco e al caso Tevez? Sembrerebbe rientrata la polemica Mancini-Dzeko, dovuta alla reazione stizzita del bosniaco dopo la sostituzione nella partita di Campions League. In teoria le scuse del giocatore hanno chiuso l'episodio ma siamo sicuri che non ci siano pericolosi strascichi? Senza dubbio c'è bisogno di una reazione forte da parte dei nostri ragazzi. Serve la vittoria!
 
Anche i Rovers hanno i loro problemi interni: l'assistant manager John Jensen, che aveva prolungato il suo contratto la scorsa estate, è stato licenziato. Non è stata ancora data una motivazioe per la drastica decisione. Steve Kean spera che questo episodio non abbia nessun impatto sulla squadra. Il Blackburn sta avendo prestazioni altalenanti: dopo la bella rimonta con l'Arsenal, è arrivata la deludente sconfitta contro il Newcastle.

Il City scenderà in campo con quelli che Mancini ritiene al momento, con De Jong non completamente recuperato, gli 11 titolari. Nei Rovers sono in dubbio i 2 esterni Michel Salgado e Gael Givet. Di seguito le probabili formazioni.


Mancio si è espresso così: "E' una partita importante. Sarà difficile ma dobbiamo cercare di vincere." Mentre Steve Keen, manager dei Rovers, ha detto: "Affrontiamo il match contro il City con fiducia." Noi di ManchesterCity.it auguriamo buona fortuna ai nostri ragazzi. E' il momento di tirare fuori gli attributi!
  


1 commento:

ro_ve ha detto...

questa formazione ha un'autonomia di 60 minuti, spero di vedere dal primo minuto kolarov, zabaleta, milner e balotelli