27.9.11

Lezioni di tedesco


Altra serataccia per i nostri eroi: i panzer tedeschi ci impartiscono una lezione di calcio fatta di determinazione e concretezza, e senza troppe moine ci rimettono sull'aereo per Manchester con un paio di gol in più e molta, molta spavalderia in meno.

Iniziamo la partita con il nostro solito approccio determinato e con l'intenzione di fare la partita. Ma rimane solo un'intenzione: nel giro di un quarto d'ora durante il quale ci starebbe un rigore a nostro favore per fallo di Boateng su Silva, i tedeschi ci prendono le misure, iniziano a macinare calcio e al minuto 32 sono già in vantaggio. Doppia parata di Hart su Ribery e Muller e rete di Mario Gomez su cui in nostro portiere non può nulla. Ma i nostri difensori che fanno? Il raddoppio si consuma alla fine del primo tempo, ancora Mario Gomez, ancora su una respinta corta di Hart.

Nel secondo tempo mi sarei aspettato una reazione veemente nel tentativo di riaprire il match, ma niente. 45 minuti imbarazzanti in cui davvero camminiamo in campo senza dar fastidio ai tedeschi che si passano il pallone in tranquillità. Partita senza storia.

Che dire, Champions amara, per il momento. Pensare che il nostro girone è molto duro non aiuta, così come non è di conforto ripetere che il nostro obiettivo quest'anno è la Premier. La realtà è che c'è modo e modo di perdere, e questo modo non ci piace. Senza grinta, senza convinzione, senza cattiveria. Sembriamo capitati per errore in un gioco più grande di noi.
Mi aspettavo un calcio meno scintillante, mi aspettavo anche un certo imbarazzo nell'affrontare un palcoscenico così importante, ma andare in giro per l'Europa a farci prendere a pallonate questo no, non me lo aspettavo.

Il Bayern è in gran forma, gioca molto bene e non siamo i primi a venire via da Monaco con le pive nel sacco quest'anno, ma c'è bisogno di un cambio di marcia per sperare di cavare qualcosa da questa Champions. Per dimostrare di esserne all'altezza.


1 commento:

ro_ve ha detto...

bene la prima mezz'ora poi quei 2 gol in 5 minuti ci hanno tagliato le gambe; hart non mi è piaciuto, con nasri si gioca in 10 e dzeko ormai non segna da un mese... poi è scoppiato un caso tevez che ha rifiutato la panchina e dovrebbe essere fuori rosa