8.10.11

Di nuovo con voi

    
Scusate il lungo silenzio di un'intera settimana. Ci siamo ancora. E' stato un periodo impegnato per i tre blogger di ManchesterCity.it. Io (Cioccio) sono diventato papà per la seconda volta ed ho fatto la spola tra casa ed ospedale per tutta la settimana. Dario e Gianfranco sono "ostaggi" dei loro problemi lavorativi. Per fortuna ho concepito mia figlia pensando alla pausa per la nazionale e la nostra assenza settimanale non è stata così grave :-) Appena ho avuto tempo ho cercato su internet le notizie sul nostro City che mi ero perso. Non molto mi è sembrato per la verità e tutto ruota intorno al caso Tevez.
    
La settimana si è aperta con le dure parole con cui Micah Richards ha criticato il comportamento del compagno a Monaco: "La reazione di Carlos è stata sbagliata. Non ha scuse questa volta." Mi è sembrata una dichiarazione significativa: anche la squadra, come avevano già fatto i supporters, si è schierata con Mancini. In questo senso va anche l'intervista rilasciata da Sergio Aguero: "Ci sono molti giocatori tra cui scegliere e questo è un compito del manager. So che potrà decidere di farmi partire dalla panchina in qualunque partita.  Abbiamo più giocatori che possono giocare in ogni ruolo. La squadra è forte, chiunque di noi scenda in campo." Anche Samir Nasri ha scaricato l'argentino: "Mancini ci ha spiegato le motivazioni per cui ha escluso Carlos e noi le abbiamo capite."
     
Ovviamente è iniziato il Tototevez. Si leggono le destinazioni più disparate sui giornali di tutto il mondo. Quelli italiani parlano di Inter e Juve. Si è fatto anche il nome dell'Anzhi di Eto'o, ma se l'Apache non si trovava bene a Manchester non credo che amerà l'inverno russo. Mi sembra invece più concreta l'ipotesi Paris Saint Germain. Il Corinthians, a cui l'argentino era stato vicino l'estate scorsa, non sembra invece interessato. Per quanto riguarda il sostituto di Tevez, si è fatto il nome di Robin Van Persie. Secondo quanto pubblicato dal Daily Mirror di tre giorni fa, sarebbe pronta un'offerta di 25 milioni di sterline per l'olandese che potrebbe arrivare già a gennaio. Devo dire che mi darebbe un certo gusto continuare lo shopping in casa Wenger. A voi no?
    
L'unica notizia che sono riuscito a trovare sull'infortunio del Kun è quella su goal.com: l'argentino è in forse per la prossima partita di Premier League contro l'Aston Villa ma dovrebbe essere pronto per il match di Champions League contro il Villareal. Tra le fila degli spagnoli mancherà invece Nilmar in entrambi gli incontri in cui saranno opposti ai Citizens: un infortunio lo lascerà infatti lontano dal campo per sei o sette settimane. 
  
 

Nessun commento: