13.10.11

Gioie e dolori


Carlos Tevez ha ripreso ad allenarsi oggi ed è stato subito spedito a fare lavoro differenziato da Roberto Mancini. L'argentino appena arrivato con il suo Hummer, è stato immediatamente accolto da due addetti alla sicurezza del club che lo hanno accompagnato in una zona del centro di Carrington differente da quella dove lavoravano i suoi compagni di squadra. La dirigenza ha lasciato a Mancini la gestione dell'attaccante argentino e al momento non sembra possibile un ritorno di Tevez in squadra.

Le buone notizie arrivano dall'infermeria. Balotelli sembra avere superato il problema alla schiena che gli ha impedito di giocare con la nazionale italiana le due partite di qualificazione agli europei. Anche il Kun potrebbe essere già pronto per la partita di sabato contro l'Aston Villa, avendo superato il problema all'inguine. Mancini ha dichiarato: "Non credo che lo rischieremo nella prossima partita ma sicuramente ci sarà martedì contro il Villareal."

Ci attendono tre impegni importanti: sabato sfideremo i Villans, martedì giocheremo la fondamentale terza partita di Champions League contro il Villareal e domenica 23 ottobre affronteremo i Cugini di Campagna di Mastro Ciliegia e Caino Giggs. La squadra è al completo. Rispettiamo tutti ma non temiamo nessuno, Si ricomincia!

Nessun commento: