13.12.11

Chelsea - City: i voti


di Dario Gigante

Hart 6 - Un salvataggio in angolo su gioco di Drogba nel primo tempo, spettatore nella ripresa, pur con la squadra ridotta in dieci.
Zabaleta 6 - L'argentino si è dimostrato come sempre un giocatore dal rendimento sicuro. Dalle sue parti ha incrociato spesso l'effervescente Juan Mata e gli ha tenuto testa.
Lescott 7 - Mi dispiace veramente tanto che sia stato proprio lui a commettere il fallo di mano - su tiro di Sturridge - dal quale è nato il rigore decisivo. Ha disputato una delle migliori partite dell'anno, di fatto annullando Drogba.
Kompany 6 - Oggi meno brillante del suo compagno di merende. Ammonito, ha commesso un fallo nella ripresa che poteva meritare l'espulsione, prima di quella di Clichy.
Clichy 5 - Non tanto e non solo per il cartellino rosso quanto per le difficoltà a contrastare Sturridge, a mio avviso il migliore dei londinesi.
Barry 7,5 - Migliore in campo nella prima mezz'ora, baluardo quasi insuperabile quando siamo rimasti in inferiorità numerica.
Milner 7 - Anche lui ha giocato alla grande nella prima parte, scambiandosi spesso la posizione con Barry.
Yaya 5 - Anche a me è parso in difficoltà.
Aguero 6 - Si è sacrificato moltissimo ed ha acceso il match con un assist stupendo per Balotelli.
David Silva 6 - Maestro nella prima fase, è stato costretto ad indietreggiare quando il Chelsea ha aumentato il pressing, finendo di fatto a giocare come quarto uomo a centrocampo. Su di lui il rigore che poteva cambiare - di molto - l'esito della sfida.
Balotelli 7 - Ottima partita, bello il goal. In forma.
Kolo 6 - Schierato a destra dopo l'espulsione di Clichy (con Zabaleta a sinistra). Sufficiente.
de Jong e Dzeko SV

1 commento:

Anonimo ha detto...

per me grande tifoso silva e un giocatore inarrivabile