12.12.11

EPL 15 - Chelsea 2-1 City


di Dario Gigante

Il City ha perso stasera a Stamford Bridge la propria imbattibilità in Premier. Il Chelsea ha vinto 2-1 con le reti di Raul Meireles e Frank Lampard su penalty concesso a otto minuti dal termine. Non è bastata la rete lampo di Super Mario al primo minuto. Espulso Clichy al 57. Abbiamo giocato molto bene nei primi venti minuti quando, oltre al goal, abbiamo costruito un'altra occasionissima con il Kun e ci siamo visti negare un rigore solare su David Silva. Nell'ultima parte del primo tempo e per tutta la ripresa il Chelsea, pur senza creare occasioni particolari, ha controllato il gioco attraverso un pressing che ha messo in difficoltà il nostro centrocampo. Direi che la loro vittoria è meritata. Peccato perché dopo i primi venti minuti ho pensato che saremmo riusciti a condurre la partita dal punto di vista del gioco. Ora ribocchiamoci le maniche e pensiamo all'Arsenal. Abbiamo perso, prima o poi doveva accadere. Sono certo che i ragazzi non si lasceranno influenzare. Buona notte.

Chelsea: Petr Cech, Ashley Cole, Branislav Ivanovic, John Terry, José Bosingwa, Oriol Romeu, Ramires, Raul Meireles (Frank Lampard, 73), Didier Drogba, Juan Mata (Florent Malouda, 84), Daniel Sturridge (John Obi Mikel, 88).
City: Joe Hart, Vincent Kompany, Gaël Clichy, Joleon Lescott (Edin Dzeko, 86), Pablo Zabaleta, Yaya Touré, David Silva (Nigel de Jong, 75), James Milner, Gareth Barry, Mario Balotelli, Sergio Agüero (Kolo Touré, 64)

Marcatori: Balotelli 1, Meireles 34, Lampard (rig) 82
Arbitro: Mark Clattenburg
Stadio: Stamford Bridge

5 commenti:

Andrea ha detto...

La sconfitta a Londra stasera ci poteva stare, certo che per come s'erano messe le cose (dominio totale nel primo tempo e rigore non concesso a SIlva) è un peccato.
Poi perché Mancini ha sostituito Aguero (il migliore in campo secondo me)? Io avrei sostituito o un centrocampista o Balotelli (lasciando Aguero per i contropiedi).

Kuspide ha detto...

Non sono riuscito a vedere la partita ma penso ci possa stare di perdere a stamford bridge in dieci. L'importante è rimanere concentrati e ripartire alla grande con l'arsenal. questa sconfitta deve rimanere un episodio.

ManU4ever ha detto...

Ah ah ah ah ah ah ah.Stiamo arrivando !!!!!

Anonimo ha detto...

vi aspettiamo...

Francesco ha detto...

Sinceramente tutto questo grande Aguero io personalmente ieri sera non l'ho visto, anzi a parte lo splendido assist per Balotelli il Kun è stato evanescente e molto fuori dal gioco. Piuttosto io avrei cambiato uno Ya Ya Tourè irriconoscibile che nelle ultime settimane oltre che fisicamente mi sembra a pezzi anche dal punto di vista mentale. Anche ieri sera una sua non marcatura su inserimento centrale ci è costato un goal subito (Cavani a Napoli e Meireles ieri) e ce ne stava per costare un altro (Ramires). Sono comunque fiducioso in vista del futuro perchè la squadra c'è e il Mancio pure e ci sta di perdere dopo 15 partite.