4.2.12

EPL 24 City 3-0 Fulham


City: Joe Hart, Micah Richards, Stefan Savic, Joleon Lescott, Aleksandar Kolarov, Adam Johnson (David Pizarro, 90), Samir Nasri (James Milner, 55), David Silva, Gareth Barry, Edin Dzeko, Sergio Agüero (Nigel de Jong, 80)
Fulham:Mark Schwarzer, Chris Baird, Brede Hangeland, Philippe Senderos (John Arne Riise, 73), Stephen Kelly, Damien Duff, Simon Davies, Clint Dempsey, Dickson Etuhu (Bryan Ruiz, 68), DannyMurphy, Moussa Dembélé (Marcel Gecov, 85)
Arbitro: Mike Dean
Stadio: Etihad Stadium
 
A presto per il commento.

6 commenti:

PalmaCity182 ha detto...

BELLA VITTORIA! FINALMENTE! ERA DA UN PO CHE NON GIOCAVAMO COSI! E DOMANI FORZA CHELSEA!

Noodles ha detto...

Pomeriggio sereno. Meno male. Troppa, troppa differenza. Fulham davvero innocuo. Ma per ritrovare un deciso ottimismo, personalmente, attendo di rivedere un City autoritario in trasferta, soprattutto con le compagini di medio bassa classifica. L'appuntamento di domenica prossima al Villa Park potrebbe darci una risposta molto significativa. Perchè solo ritrovando quel City potremo sperare di vincere la Premier.

Dario ha detto...

Concordo con Noodles. Però intanto accontentiamoci di aver fatto una bella prestazione. Vediamo domani loro che fanno a Londra. Oggi siamo stati molto offensivi con Nasri centrale. È vero che il Fulham è debole ma per schierare una formazione così Mancini deve averli visti bene dal punto di virta della condizione.

Simon ha detto...

Ciao bella vittoria! Nell'altro post ho esaltato Aguero quasi fossi un veggente... beh credo che oggi ci abbia mostrato che abbiamo in squadra un fenomeno dalla classe cristallina!

Daniele ha detto...

Beh raga,andatevi a leggere la "Gazzetta" o meglio la "Cazzetta dello Sport" secondo cui il rigore su Jonhson era inesistente.Evidentemente questo City non e' simpatico a molti,meglio così,come dicevano i romani,molti nemici molto onore.Naturalmente l'articolista ha sorvolato su altri due rigori sacrosanti non concessi al City,comunque,parliamoci chiaro,il campionato si vince in trasferta contro le squadre di bassa -media classifica.Non puoi vincere 5-1 a Tottenham e 6-1- con lo United e poi perdere con le squadrette!

Dario ha detto...

Concordo con te: dobbiamo tornare a vincere in trasferta. Se torniamo a brillare fuori casa la Premier non può sfuggirci. Quanto al rigore ho scritto nel post sulla partita che anche per me non c'era. È vero che ne hanno negato uno a Merlino ma quello che ci hanno dato è più importante perché ha "aperto" la partita.