26.4.12

Aspettando il derby


di Cioccio

L'Everton ha compiuto il miracolo. Sotto per 4 a 2  a 7 minuti dalla fine, ha raggiunto il pareggio all'Old Trafford grazie alle reti di Jelavic e Pienaar. I nostri ragazzi hanno liquidato la pratica Wolves con un goal per tempo di Aguero e Nasri. E' successo l'inimmaginabile: le 8 lunghezze di vantaggio dei cugini di campagna sono diventate 3. Oltre al pareggio casalingo contro i Toffees, gli uomini di Mastro Ciliegia erano stati infatti sconfitti sul campo del Wigan. In nostri ragazzi hanno invece inanellato una striscia di 3 vittorie consecutive, riaprendo di fatto il campionato. Il destino ci ha messo di fronte nel prossimo Monday Night proprio il Manchester United! Abbiamo così l'occasione di raggiungere gli odiati rivali in testa alla classifica. A Manchester è già tutto sold out e per avere i biglietti bisogna rivolgersi ai bagarini. I preziosi tagliandi sono arrivati a 1.400 sterline.

La sfida è aperta. Mancini scarica tutta la pressione sui rivali e Matro Ciliegia ci rinfaccia i nostri petroldollari, tentando la solita fastidiosa operazione simpatia. Ferguson-simpatia, l'ossimoro perfetto!
Mancio: "Solo lo United può perdere il titolo ormai. La pressione non è dalla nostra parte perché non ci si aspetta una nostra vittoria. In vita mia non ho mai scommesso ma, se dovessi farlo stavolta, punterei tutto su di loro, al 100%, perché sono abituati a queste sfide mentre noi siamo nuovi a queste partite. Vogliamo solo finire bene, per la nostra stagione è fondamentale."
Mastro Ciliegia: “Una sfida tra passione e petroldollari: due modi d’intendere il calcio, con lo United che a differenza del City è sempre attento a valorizzare i giovani, piuttosto che a investire a suon di sterline.”

Zabaleta ha sottolineato la caparbietà dei Citizens che non hanno mai smesso di crederci: "Se lottiamo ancora per il titolo è perché non abbiamo mai mollato. Abbiamo ancora una chance e ce la siamo meritata!" Come dare torto a Zaba: io ero il primo a considerare chiusa la Premier League dopo la sconfitta contro l'Arsenal.

Mancano 5 giorni. Non so voi, io sono gia in prepartita!


9 commenti:

Anonimo ha detto...

Altro che se sono in clima derby... E che derby... Per me sarà un'impresa resistere 90 e passa minuti... Ma piuttosto che essere ancora a -8 ed essere più "tranquillo" accetto volentieri questa sofferenza!!!
Mancio forever

Anonimo ha detto...

Sara' durissima ma al tempo stesso entusiasmante!
Il Mancio fa benissimo a cercare di alleggerire la pressione, anche se non sara' facile riuscirci. E' a tutti gli effetti una FINALE, da giocare contro una squadra dal blasone indiscutibile e per noi del City sara' un grande onore poterla giocare! Se poi dovessimo anche riuscire a vincerla, be' li' sarebbe proprio l'APOTEOSI!!!
Superbia in Praelia...Pride in the Battle...C'Mon City and Roberto “Mancio“ Mancini 10!!!

Giovanni!

Lele ha detto...

Numeri alla mano (inutile riperli, ce li siamo già detti) loro hanno fatto un campionato straordinario, noi non siamo stati da meno, la differenza ad oggi è così minima che la può spiegare un qualsiasi episodio. E se di fronte ad uno United che ha macinato così tanti e tali punti noi siamo ancora lì a giocarcela e a mettergli paura, è davvero perchè ce la siamo meritata tutta, ha ragione Zaba, se la sono meritata il mister e i ragazzi. Ora vediamo come se la giocheranno, personalmente non ho dubbi che ce la metteranno tutta, noi non possiamo far altro che sperare che sia abbastanza per battere una squadra che ad oggi è ancora tra le prime quattro al mondo. Lo era ad inizio stagione, e lo è ancora, noi non lo eravamo, al di la delle chiacchiere sui petroldollari nessun bookmaker ci metteva al primo posto di nulla, e non siamo favoriti nemmeno ora che siamo alla fine. Ma siamo cresciuti tanto in quest'anno, contro di loro lo scorso anno si vedeva una certa soggezione e una distanza di personalità, quest'anno l'abbiamo colmata, non penso al derby di andata ma a quello di FA Cup giocato in 10. E allora proviamoci fino in fondo, fra 3 giornate per voi ci saranno comunque solo appalusi.

Lele ha detto...

PS - io in prepartita mi ci sento dal gol di Nasri, sono praticamente già sfinito.

Dario ha detto...

Indipendentemente dal risultato finale, noi manteniamo una certezza nella nostra vita: Ferguson è un idiota con pochi precedenti nella Storia dell'Uomo.

Noodles ha detto...

Io credo che il peso delle dichiarazioni di mastrociliegia dipendano sempre dalla portata delle sue bevute in pre conferenza stampa. A lui piace terribilmente il Chianti,e non c'è verso di levarglielo.

Daniele ha detto...

Grande Noodles,vedrai che il Mancio prima della partita una bella bottiglia di Verdicchio glie la regala e poi 4 golletti,l'ultimo del Balo.

Cioccio ha detto...

Mancini ha dichiarato di non essere nervoso. Beato lui. Io rischierò l'infarto domani!!!

Anonimo ha detto...

Stasera non sarà un'impresa solo fare una gran partita e vincere ma anche resistere a vederla in tv!!!
Forza City!!!!!!!!!
Mancio forever