8.4.12

EPL 32 Arsenal 1-0 City

  
Arsenal: Wojciech Szczesny, Bacary Sagna, Thomas Vermaelen, Laurent Koscielny, Kieran Gibbs (André Santos, 56), Theo Walcott (Alex Oxlade-Chamberlain, 85), Mikel Arteta, Tomas Rosicky, Alexandre Song, Yossi Benayoun (Aaron Ramsey, 79), Robin van Persie
City: Joe Hart, Vincent Kompany, Gaël Clichy, Joleon Lescott, Pablo Zabaleta, James Milner, Gareth Barry, Yaya Touré (David Pizarro, 17), Samir Nasri (Aleksandar Kolarov, 79), Mario Balotelli, Sergio Agüero (Carlos Tévez, 84)
Reti: Arteta 87
Arbitro: Martin Atkinson
Stadio: Emirates Stadium
Spettatori: 60.096

 L'Arsenal ci ha battuto meritatamente all'Emirates. La squadra è allo sbando. Macano 6 giornate alla fine del calvario. Ci sentiamo per il commento.

14 commenti:

Dario ha detto...

Non esageriamo, non è un calvario. È semplicemente il risultato più logico per un crollo evidente. Mi auguro solo che il board sappia cosa fare. L'Arsenal ci ha dominati, si è mangiato goal pazzeschi. Sarebbe andata ancora peggio se Atkinson avesse espulso Balotelli nel primo tempo, come sarebbe stato giusto.
Leggo ora che Mancini ha dichiarato che Balotelli non giocherà più sino alla fine e che probabilmente sarà ceduto; mi sembrano dichiarazioni stupide. Chi l'ha preso si prenda le sue responsabilità invece di fingersi sorpreso......

ro_ve ha detto...

ormai è ufficialmente finita! i cugini di campagna hanno rubacchiato i 3 punti contro il qpr e noi siamo finiti in un baratro di risultati negativi. balotelli ha scalciato come un asino fino al momento dell'espulsione, la squadra è chiaramente allo sbando e mancini a mio avviso non può essere riconfermato!

Cioccio ha detto...

Ciao Dario.
2 sole vittorie (di cui una inutile contro lo Sporting), 2 pareggi (tra cui il primo casalingo in Premier) e 3 sconfitte nelle ultime 7 partite per me sono un calvario.

Cioccio ha detto...

Ciao ro_ve.
Io su Mancini non ho ancora una posizione. In giro ci sono alternative migliori? Siamo sicuri?

alakai ha detto...

ciao a tutti scusatemi se non ho piu scritto ma purtroppo x me ho avuto problemi familiari ben piu importaNTI che seguire cmq il nostro city. sinceramente ero molto ottimista ma ahi me mi sbagliavo. pero ora non facciamo gli zamparini di turno lo utd a cui faccio i complimenti x il titolo meritato non me ne vogliate ma con una rosa meno forte hanno avuto forza mentalale e esoperienza piu del city ci ha messo 5 anni per alzare il primo trofeo il milan di berlusconi 3. il cammino è appena iniziato x diventare grandi bisogna saper soffrire e lottare uniti e insieme. mancini? non ho una posizione ancora mi piace tanto ma perche savic nei momenti topici? e poi anche oggi tevez all 82? e dovevamo vincere bo...su balotelli anche un genitore a un certo punto si stufa questo ragazzo è veramente ingestibile e ibn una squadra di campioni rischia di frantumare lo spogliatoio. non abbattiamoci è andata cosi dagli errori si impara secondo me.

Stefano ha detto...

Grande partita dell'Arsenal che ha una squadra giovane e veramente ottima (Song a mio avviso è uno dei migliori centrocampisti in circolazione).
Per il resto sono d'accordo con quanto scritto nei precedenti post, aggiungo solo un commento letto sul sito del Guardian: "A tutti quelli che NON sono tifosi del City, siate soltanto contenti che Balotelli non giochi nella vostra squadra."

ro_ve ha detto...

ciao cioccio, l'unica certezza a mio avviso è "dead MANC walking" poi al momento c'è luis van gaal che è libero e lo metterei in pole position per prendere il posto di mancini al termine della stagione, ma sono consapevole del fatto che tra qualche mese lo sceicco mansour potrebbe aprire degli scenari che al momento sembrano improbabili; il principe di abu dhabi potrebbe prendere in considerazione nomi di top manager che attualmente sono sotto contratto con altri club quindi ora è difficile stilare una lista completa di possibili alternative al tecnico di jesi.

Lele ha detto...

Il maggior demerito di Balotelli è che con le sue bizze ci fa evitare di constatare che quel poco prodotto oggi lo ha cmq prodotto lui, mentre Aguero mi è sembrato il Dzeko dei giorni peggiori, il che è tutto dire... Probabilmente con Mario è finita, più per il rosso mancato su Song che per il doppio giallo. Probabilmente la Premier è andata, ma di rivoluzioni tecniche non ne farei, resto convinto che a questa squadra manchi solo un pò di consapevolezza e di fiducia in più, che sia un ottima amalgama da cementificare unlteriormente. E per far questo non si deve cambiare mister, si deve insistere. 2 anni e mezzo per arrivare al top non è male, il prossimo eventuale allenatore avrebbe l'obbligo di vincere ancor più di quanto non l'avrebbe Mancini, ma si gioca male con questa spada sulla testa, e quante storie conosciamo di presidenti che a forza di cambiare hanno buttato anni e anni?

Citizen 89 ha detto...

Sinceramente oggi faccio fatica a credere a quello che è successo! La squadra non c'è più da Dicembre e in fondo al tunnel non si intravede la luce!
Sono d'accordissimo sulla definizione data da Cioccio: E' UN CALVARIO, e non vedo l'ora di lasciare alle spalle questa stagione.

Daniele ha detto...

Io non sono così pessimista su Mancini.Dimenticate l'escalation in classifica(5° tre anni fa,3° due anni fa,2° quest'anno).Non e' così facile costruire un top team come qualche miope sempliciotto puo' pensare.Il "grande" Fergusson nei suoi primi 4 anni allo United non ha vinto una mazza!Mandarlo via ora significherebbe ricominciare tutto da zero.E poi vogliamo parlare degli arbitraggi che abbiamo subito quest'anno.Ho fatto un paio di conti e secondo me lo United ha 12 punti in classifica "rubati" senza i quali sarebbe dietro di noi.I favoritismi nei confronti dei cugini mi fa pensare alla Juve di qualche anno fa.

Dario ha detto...

È giusto sottolineare il miglioramento ma anche considerare gli investimenti che sono stati fatti.
È ovvio che Mancini abbia fatto un buon lavoro da un certo punto di vista ma qualcuno può negare che la squadra, già fuori da tutte le coppe, sia crollata di fatto a metà marzo imboccando una strada che ci vede oggi ad OTTO punti dallo United? Non lottiamo per la Premier fino alla fine, sia chiaro! Siamo fuori e manca ancora un mese.
Quindi è ovvio sottolineare i miglioramenti rispetto alle scorse stagioni ma anche il modo con cui la stagione volge al termine.

Daniele ha detto...

Ripeto costruire un top team e' difficile,difficile,difficile.Se il Mancio ha sbagliato,e sicuramente ha sbagliato, e' stato nel gestire il caso Tevez.D'altra parte non e' che abbia ereditato una squadra "facile" con gente come il succitato argentino,Ireland,Given,Aldabaior,Bellamy ed altre 3 o 4 teste calde che solo un demente come il suo predecessore poteva mettere insieme.In pratica ha passato il primo anno e mezzo a sfoltire una squadra esplosiva.L'anno scorso non e' andata malissimo (terzo posto e FA cup)quest'anno siamo stati di una sfiga terrificante con sorteggi e arbitraggi da linciaggio (Kompany su tutto).Io se fossi lo sceicco,magari, un'altra chance allo jesino glie la darei.Mi sembra un ottimo allenatore, e poi,parliamoci chiaro,all'orizzonte non e' che ci siano tutti 'sti fenomeni,Mou compreso.

ro_ve ha detto...

da ciò che si vede sul campo, la squadra ha mollato la presa già da tempo, sotto tutti i punti di vista e secondo me non segue più mancini. de jong si fa portavoce dello spogliatoio e afferma tra le righe che il gruppo non ha più fiducia in balotelli, ma nonostante questo disappunto il tecnico ha sempre difeso a spada tratta l'attaccante italiano fino a ieri, continuando a schierarlo titolare, ignorando così i malumori che le scelte del manager hanno comportato, e che si riflettono indirettamente anche sull'allenatore jesino. quest'anno non solo non abbiamo vinto niente nonostante tutto il denaro speso, ma a differenza delle 2 stagioni precedenti siamo in piena involuzione e stiamo finendo in netto calo e quindi i presupposti per continuare il percorso con mancini vengono decisamente a mancare.

Cioccio ha detto...

Bentornato Alakai!
Dopo tanti mesi passati insieme a seguire il City siamo diventati una piccola comunità e mi dispiace sapere che qualcuno di noi sia in difficoltà. Ti auguro il meglio!
Per quanto riguarda il City, avrei tanto voluto scrivere il post intitolato ALAKAI AVEVA RAGIONE. Purtroppo non sarà così...
A prsto