15.6.12

Pensieri europei


di Cioccio

I campionati europei sono cominciati da una settimana. Da quando sono diventato un tifoso “dalle grandi possibilità economiche”,  sto vivendo il torneo continentale come una donna davanti alle vetrine di via Montenapoleone con in mano una carta di credito illimitata. Non ho però scoperto nulla di nuovo in vista dello shopping estivo: non ho notato grandi campioni a parte i soliti noti. Guardando Inghilterra-Francia ho visto il nostro Samir Nasri, migliore in campo, segnare e pareggiare il goal del vantaggio inglese siglato dal nostro Joleon Lescott. Ho ammirato  un grande David Silva inventarsi un assist incredibile per Cesc Fabregas, che purtroppo ha  consentito alla Spagna di raggiungerci. Merlino ha anche aggiunto la ciliegina del goal al suo europeo, segnando contro l’Irlanda la seconda rete del poker degli iberici. Mi viene il sospetto che il meglio sia già in casa nostra più che in vetrina. Le partite della Germania mi hanno lasciato un po’ di amaro in bocca: Jerome Boateng ha annullato Cristiano Ronaldo nel match contro il Portogallo ed è stato autore di una prestazione quasi perfetta contro l’Olanda, salvando anche la porta dei teutonici immolando la sua faccia su un pallone scagliato da Sneijder a velocità impressionante. Pensare che abbiamo ceduto il difensore tedesco per prendere Savic mi mette i brividi. E a voi che pensieri hanno suscitato questi campionati europei?


9 commenti:

Achille ha detto...

Ronaldo x ora si sta annullando da solo...Boateng in Nazionale e nel City giocava laterale ....non lo rimpiango sto con quelli che abbiamo. Savic è un centrale che ha realizzato 1 gol e ha commesso 3 grosse ingenuità sistematicamente punite dagli avversari ......è un giovane che il City ha strappato a grossi club europei...può darsi che sia una ciste...può succedere quando acquisti una giovane promessa....Per ora tolti i soliti noti l'unico che porterei al City è il centrale Tedesco Hummels gioca nel Dortmund credo abbia 24/25 anni nessuno ne parla ....non dovrebbe costare tanto.... se mi date l'Ok chiamo Roberto e gli dico di prenderlo :-)

Francesco ha detto...

Che dobbiamo assolutamente prendere Hummels per la difesa e Cabaye per il centrocampo.

gianniventurin ha detto...

Buongiorno a tutti gli Amici.
Sono davvero e ancora daccordo con Cioccio.
Sono anch'io convinto che i "pezzi" che abbiamo siano tra le cose migliori in giro e che anche se andiamo a fare la spesa....non è detto che dobbiamo per forza di cose riempire il carrello solo perchè non mancano i soldi.
Come ho già detto una volta, la mia preoccupazione principale è che non si rompa il giocattolo che abbiamo, pertanto spero vivamente che chi sta operando dietro le quinte sia molto accorto....beh, credo che mi abbiate capito.
gianni

Noodles ha detto...

Ho sentito commenti entusiastici sulle prestazioni di Arshavin. A me pare il giocatore più inutile del globo. Infatti, nella sua inutilità, la nazionale russa è riuscita nell'impresa teutonica di farsi eliminare dalla peggior nazionale vista in questi Europei, banda del Cioppino a parte ovviamente. Superfluo dire che quello buono dell'Arsenal veste già da un anno la maglia dei citizens. Concordo con Achille, il tedesco Hummels sarebbe da prendere. Una curiosità extraeuropei. Ma quel pagliaccio di Platini, ora che le grandi spese le sta facendo il Paris, perchè non fa più tutto quel casino? Ecco quando la risposta sta già nella domanda....ma perchè è un pagliaccio!!! CHAMPEONES!!!...CHAMPEONES!!!.... ALE' ALE' ALEEEEEEEEEE'!!!!!!!!!!!!

Lele ha detto...

Ha ragione Cioccio, il meglio è già in casa nostra, non a caso siamo Campioni, non a caso c'è ben poco da cambiare, non a caso non è più facile come gli altri torvare le pedine da inserire. Detto questo,
-Hummels numero uno come centrale
-Boateng come centrale qualche rimpianto lo lascia, per questo non butterei via Savic come alternativa, era molto seguito, non potevano essere tutti matti
-continuo a pensare che quei 4 in attacco siano troppi, Aguero unico insostituibile, gli altri 3 per motivi diversi mi dispiacerebbe perderli ma credo che non siano gestibili tutti, è un bel rebus...

ESPERIA ha detto...

Ma questi Europei che senso hanno? Partite mediamente brutte, giocatori spolpati, poca corsa e poche azioni. Un vecchio come Sheva fa ancora la sua figura! Io credo che non si debbano valutare dei giocatori per quel poco che faranno vedere in questi giorni. Meglio avere più freddezza e cercare di ragionare più serenamente. Guardate Van Persie: ha fatto i bambini con l'Arsenal e sembra un mediocre fra mediocri. Finchè i top player giocheranno (fra campionato e coppe) 50 partite in un anno ci sarà poco da vedere in queste competizioni!

Mancio forever ha detto...

Sabato 18 agosto i campioni d'Inghilterra ospiteranno il Southampton... Che bene che suona campioni d'Inghilterra!!! ;-)
Non vedo l'ora ricominci la Premier ma prima voglio vincere la Community Shields.. E ora di iniziare a vincere più di un trofeo all'anno.. Io punto a tre tituli!

gianniventurin ha detto...

http://www.fixtures365.com/0,13752,INDEX_263_ALL,00.html
Si parla già di calendario!!!!!!
questo è il link (non so se da qui si riesce ad aprire)
Inizio 18 agosto con Southampton....

Dario ha detto...

Pienamente d'accordo con te, Esperia.