2.6.12

Robin per Edin?


di Cioccio

"Ho 4 attaccanti fortissimi e sono gli uomini giusti per competere in Champions League. In attacco siamo a posto." Così si esprimeva qualche giorno fa Roberto Mancini. Secondo me sono  dichiarazioni finalizzate a chiarire a tutti che il City non ha bisogno di liberarsi di nessuna delle sue punte. Il messaggio è chiaro: chi vuole i nostri attaccanti si presenti con molte sterline e poche chiacchiere.

Personalmente credo che Van Persie interessi molto al nostro manager. Con 4 attaccanti di grande levatura e con Santa Cruz e Adebayor ancora da piazzare, non credo però che faremo follie per l'olandese. Le due punte prestate lo scorso anno al Betis e al Tottenham hanno comunque fatto bene ed hanno mercato. Dei 4 assi che Mancini ha avuto quest'anno davanti potrebbe partire Dzeko: non ha entusiasmato alla sua seconda stagione in Premier League ed ha moltissimi estimatori soprattutto in Germania, dove la disponibilità economica non manca, soprattutto al Bayern. Azzardo la mia previsione: Santa Cruz ceduto in Spagna, Adebayor al Tottenham a titolo definitivo, Dzeko in Baviera con la maglia del Bayern e Robin Van Persie all'Ethiad in blue con buona pace di Wenger. Preciso che è solo una mia ipotesi del sabato sera basata sul nulla. Lo sttolineo perché di solito pubblichiamo le notizie quando secondo noi sono attendibili e in questo caso non ho trovato nessun elemento a suffragio della mia ipotesi. Il tempo mi darà ragione o mi smentirà. Voi che ne pensate?

Per il resto si raccontano come al solito tante favole intorno al City: si vocifera di un interesse del Barcellona per Zabaleta e Kolarov, di Dani Alves come possibile contropartita, tante chiacchiere insomma. Stiamo a vedere. Voi avete sentito qualche notizia che vi sembra attendibile in questi giorni? Il dibattito è aperto: è il momento delle parole non dei fatti...

24 commenti:

Citizen 89 ha detto...

Proprio oggi, praticamente da tutte le parti, si è parlato di un interessamento del City per Gaston Ramirez del Bologna.
Ottimo giocatore ma, secondo me, rischierebbe di fare molta panchina e penso che in quel ruolo non ci siano bisogno di facce nuove.

Saluti!

CAMPIONIIIIIIIIIIIIII

Citizen 89 ha detto...

*non ci sia bisogno

alakai ha detto...

io penso sia un errore a me non entusiasma x niente dzeko pero se il city ha vinto la premier è merito anche suo tanti si scordano di wigan una trasferta durissima con 3 punti di capitale importanza conquistati solo da una sua prodezza dopo aver sofferto tantissimo. oppure la fa cup? senza il suo famoso gol.......ha caratteristiche veramente importanti e diverse dagli altri poi cmq dipende da quanto pretendera di giocare gli altri 3 hanno qualcosa in piu.

alakai ha detto...

io punterei su j.martinez e bale sfruttando adebayor e mettendo qualche altro a.johnson anche se x me è un errore madornale ma tanto mancio non lo vede proprio. e farei lo scambio de jong maicon x me richard è uno dei centrali piu forti del mondo ma io alleno il margine coperta quindi.....non ci capisco una sega.

Dario ha detto...

Io terrei Dzeko proprio perché ha caratteristiche diverse dagli altri attaccanti. È stato importante con i suoi goal e non dimentichiamoci che ha fatto solo mezza stagione due anni fa. Poi se dovesse presentarsi l'occasione di prendere un crack si potrebbe anche cedere, come pedina di scambio.
Anche per me Richards è un centrale fortissimo!
Ramirez? Concordo con Citizen89: serve altro.

Noodles ha detto...

Intanto Hazzard, che era dato sicuro, è andato al Chelsea. Poco male. Personalmente, passerò l'estate sponda City con totale disincanto. Viene un altro forte? Benissimo. Non viene nessuno e rimaniamo tali e quali? Benissimo!
Troppo diversa questa estate da tutte le altre.Troppo. Troppo.....Ora scusate ma ho un impegno inderogabile. Devo andare a rivedermi per la centosettantunesima volta gli ultimi 3 minuti del match con il QPR. C'è da festeggiare l'anniversario. Tre domeniche fa......

Riccardo ha detto...

Se Dzeko parte(ed onestamente deve partire perchè non all'altezza) arriverà Van Persie,ma a questo punto converrebbe investire su una prima punta di peso.piu di peso rispetto al bosniaco e capace di sedersi in panca senza far troppe scenate..il nome che è circolato è quello di LLorente e quello che dovrebbe partire è Balotelli. a quel punto davanti si giocherebbe sempre con 3 giocatori su 4 a rotazione tra aguero,silva,van persie e tevez.quando gioca silva sulla destra agisce nasri,mentre quando giocano van persie-tevez-aguero,sulla destra giocherà milner per meglio bilanciare il tutto. a partita in corso se ci sarà bisogno di sbloccare il match contro squadre chiuse, dentro llorente.

ma dietro serve assolutamente thiago silva,non si scappa.

Mancio forever ha detto...

Come già scritto da molti, qs anno in ogni caso si casca bene..sia che restino tutti sia che arrivino i giocatori nominati.. A mio parere per migliorarci definitivamente con Thiago Silva e Van Persie siamo a posto per anni.. E vendendo Tevez e Dzeko più Kolarov e Adebayor chiudiamo anche in attivo così forse non ci romperanno le scatole! Anch'io non dimentico i tanti gol di Carlitos e quelli decisivi di Edin.. Fossimo usciti col Notts County non avremmo vinto neppure qs anno.. E per il 2-2 col QPR gli sarò sempre grato, però se le loro cessioni ci portano quei due campioni a me sta più che bene;-)

Lele ha detto...

Oggi davanti ne abbiamo 4, uno solo è sicuro, gli altri 3 per motivi diversi sono "discutibili". Per me davanti ne servono 3 forti (+eventualmente un guidetti o simile) non di più. Averne 4 è un gran casino, non riesci a farli girare, meglio averne 3, tanto puoi giocare tante volte anche con una punta sola e 3 centrocampisti offensivi dietro. Puoi avanzare Yaya come al solito, o far fare più minuti a Milner e AJ che se lo meritano pure. Non c'è bisogno di averne 4, ne bastano 3. Quali...boh? Io forse venderei uno tra Carlos e Mario , con la morte nel cuore certo, ma non amo le teste calde.

Go spurs ha detto...

tutti allenatori io io io cederei quello cederei quest altro addirittura non amo le teste calde perche devi gestirli te? le grandi squadre hanno bisogno di grandi giocatori punto vai a tifare fiorentina o catania lele credo sei piu adatto. ps van persie ha 30anni ma fatela finita. ps bale non si vende pero alakai e dario mi sembrano gli unici competenti

Lele ha detto...

Capisco che la mia simpatia/preferenza per Edin Dzeko ti infastitidsca, caro Spurs, ma non devi reagire così. E' acqua passata ormai...sono passati diversi mesi dal quel giorno ;)

Go spurs ha detto...

festeggiate ora perche questo è l unico trofeo tra l altro ambiguo e discutibile che avete vinto. il prossimo anno la premier è tra noi e chelsea. con adebayor bale van der vart e verthongen che come tanti ha preferito non andare in una societa che tra qualche anno dichiarira fallimento ed è senza storia ma nel grande tottenham. alakai se vuoi bale vieni a white hart lane non è in vendita.

Mancio forever ha detto...

Addirittura vincerete la Premier??Mah.. Per me arriverete quinti o sesti... Anche se vi auguro di andare in Champions visto che il Tottenham non mi sta antipatico.. In ogni caso il ns. titolo è stra meritato, anzi lo United doveva arrivare a 7/8unti... Altro che ambiguo e discutibile!

alakai ha detto...

stiamo diventando antipatici buon segno cmq io credo che davvero bale venga da noi se non verra meglio x i bianchi di londra. grazie x il complimento cmq e in bocca al lupo x la premier anche se la vedo dura x qualche anno pero su una cosa hai torto il titolo del city è meritato forse al 93 quelli del qpr erano un po statuine pero se 6 onesto riconosci il merito miglior attacco miglior difesa e due scontri diretti su 2 vinti 7 gol fatti e uno subito dai......e poi bale x ade kolarov e a.johnson non ci faresti un pensiero? mica siete il city.ciao

Dario ha detto...

Gli Spurs mi sono sempre stati MOLTO simpatici ma non mi pare abbiamo molta più storia di noi. Per dire, hanno vinto tre FA Cup in più ma noi abbiamo vinto tre titoli e loro due. Hanno qualche trofeo in più - per ora - ma non è che parliamo del Real Madrid.
Sorrido sempre quando sento parlare di storia....noi abbiamo storia, eccome! Siamo nati più di 100 anni fa! Dire che non abbiamo storia perché abbiamo vinto poco è nello stile classico dei tifosi dello United e quindi si può immaginare che cosa ne pensiamo noi blues.
Sostenere che il nostro titolo sia ambiguo e non meritato appartiene alla sfera comica della vita e dunque ridiamone volentieri tutti insieme, blues e non.

Il City non fallirà proprio, mi spiace deluderti. Hai dato un'occhiata ai progetti extra calcistici di Mansour? Hai visto cosa vogliono costruire nell'est di Manchester? Secondo me hai proprio sbagliato previsione....

PS. Quando parli di Spurs pretendenti al titolo, intendi quelli di San Antonio nell'NBA, giusto?
Sì, dev'essere per forza così....

Citizen 89 ha detto...

Quindi, dopo Manutd4ever e Gobbo/reds, alla lista dei "nemici" si aggiunge anche Go Spurs...bene bene, buon segno!

Mancio forever ha detto...

Thiago sempre destinato a rimanere al Milan oppure andarsene al Barca...Alternative dello stesso livello ne vedo pochine.. La butto lì, giusto per fare 4 chiacchiere da bar Sport.. Un anno di Nesta vi farebbe schifo? A me no, soprattutto in prospettiva Champions... Irrealizzabile ma a me piacerebbe..
Ciao a tutti
Ps news della reunion del blog??
Ps2 buono l'acquisto di Kagawa dello United ma a noi proprio non serviva..

Riccardo ha detto...

go spurs..piu che spurs dovrebbe chiamarsi go italietta.sono passati 5 anni dal titolo di mancini vinto all'inter e ovunque vada si continuano a sentire frasi deliranti "scudetto dubbio","quest'anno non c'era nessuno","vedrete l'anno prossimo"(ricordo ancora la pubblicità sky della vendemmia con quel malavitoso di lippi che proclamava il campionato piu bello di sempre,per cercare di sminuire l'inter dei record,difatti l'anno dopo chi ha rivinto?l'inter.e qua finirà uguale,con buona pace degli anti city e degli anti mancio.guardatevi in casa vostra.

Lele ha detto...

Lo vedo logoro, e forse stanco di un certo calcio che a certi livelli lo espone troppo a giornate difficili, passate a rincorrere ragazzini terribili. Eppure contro il Barça non ha sfigurato. No, a Nesta con la morte nel cuore dico no. Se devo andare sull'esperto vado su Coloccini che ha fatto una gran Premier, per un giovane invece andrei di corsa da Ogbonna, classe 88, un bell'armadio stile Richards, non credo che al Toro possano chiedere chissà quali cifre.
Infine, Hazard e forse Hulk al Chelsea, Kagawa allo United, tutti buoni, forse ottimi, ma i Campioni siamo noi! Noto poche voci attorno a Falcao, per me il più forte di tutte le punte sul mercato. Chissà...

PS - continuo nella sana abitudine di vedere ogni giorno un "extended highlights" di una delle 38 partite dell'anno. Oggi Spurs-City 1-5, l'Edin Dzeko che rivorrei...

Mancio forever ha detto...

@Riccardo.. Hai ragione, quando Mancini vinse il primo scudetto tutti a dire solo perché non c'era la Juve e il Milan era penalizzato..senza notare che l'Inter con 97 punti e 17 vittorie di fila forse l'avrebbe vinto cmq.., e l'anno dopo solo all'ultima giornata., e al City solo nel recupero..speriamo continuino qs patetiche lamentele anche il prossimo anno! :-)
@Lele: Proprio per partite come contro il Barca pensavo a Nesta.. Ogbonna mi piace molto ma se è vero che il Toro ha chiesto 22mil. al Milan può restare al Toro.. Coloccini e anche Javi Martinez mi sembrano scommesse e neppure economiche.. Abbiamo già perso quella con Savic.. Falcao è uno dei più forti, giovane e credo molto adatto al ns gioco ma costa un sacco. Però vendendo Edin e Tevez si potrebbe fare! Oggi ho letto che Tevez è felice di state a Manchester ma sogna il Boca! Non vorrei che ricominciasse a rompere, meglio venderlo bene ora che a prezzo stracciato al Boca tra poco...

Citizen 89 ha detto...

Altra voce: secondo il mitico "Sun", in caso di fallimento di Prandelli agli europei, sulla panchina della nazionale potrebbe sedersi il nostro Roberto Mancini!
Serve commentare?

Lele ha detto...

@Citizen89
No non serve, il Mancio tornerà a "casa" prima o poi, non è un mistero e non c'è niente di male nel provare un pò di sana nostalgia. Ma la fatica più grande (per ambientamento e per costruzione) l'ha già fatta, ora deve solo continuare il lavoro. Ha un altro anno di contratto, che a occhio mi sembra poco, io gliene darei almeno uno in più, vorrei vedere come riesce a comportarsi in Europa senza avere l'assillo (ma l'obiettivo sì) di dover vincere in campionato. E a proposito di Europa, prendiamola bene questa Champions, non dimentichiamoci che il Real che è il Real, spende come noi da anni (ma partendo da livelli ben più alti) e non ci riesce a vincerla da 10 anni, che il Chelsea senza una fortuna clamorosa avrebbe fatto la stessa fine (e diciamolo, l'ha vinta più per caso che per programmazione). Voglio vedere come riusciamo a comportarci, senza ossessioni.

Go spurs ha detto...

se prendiamo anche handanovic allora veramente la premier ha un solo padrone. ho un consiglio x il city van persie falcao sturridge il mitico bale macchè....peter craoch ecco l attaccante giusto vi ricorda niente? un saluto

Noodles ha detto...

Si chiama Peter CROUCH!! Ma dico a voi, simpaticissimi intrusi nel blog dei neo campionid'Inghiterra.
Ma davvero l'invidia vi sta spellando vivi? Davvero il vostro cervello è così devastato dal grande fatto nuovo? Non riuscite proprio ad accettare la nuova situazione? Però io posso comprendere la vostra galoppante frustrazione e vi dico che se volete sfogarvi qui da noi, se volete dire che il City è una squadra del cazzo, che fallirà a breve, che non ha storia e che è il grande male del mondo....beh io dico che lo potete fare. Se questo vi aiuterà a stare un pò meglio, se la vostra estate potrà risultare un pò meno schifosa....beh fatelo, sfogatevi.....e abbracciamoci tutti insieme!!!