9.7.12

Mancio per sempre


Intanto che quei fenomeni della Gazzetta dello Sport perdevano il loro tempo a scrivere un demenziale articolo sulla presunta furia di Mancini nei confronti della società che ancora non ha concluso operazioni di mercato, il Manchester City Football Club ha annunciato che Mancio ha siglato un nuovo contratto che lo legherà ad Etihad per le prossime cinque stagioni.

Ecco le parole del manager Campione d'Inghilterra:

"Sono felicissimo di aver la possibilità di concentrare i miei sforzi sul City per i prossimi cinque anni. C'è una possibilità enorme di costruire sulla base dei nostri recenti successi. Il Manchester City è un club fantastico, dalla proprietà ai tifosi, passando per la dirigenza, lo staff tecnico ed i calciatori. Non vedo l'ora di cominciare"

Il nuovo CEO John MacBeath ha aggiunto:

"Le credenziali di Roberto in Europa le conosciamo tutti e dopo aver portato a casa la FA Cup e la Premier League in due stagioni consecutive anche la sua efficacia nel football inglese è dimostrata. Il contratto gli darà tranquillità così ora potrà concentrarsi sul titolo e sulle sfide europee"


18 commenti:

Mancio forever ha detto...

No dai ragazzi... Eccessivo.. Addirittura intitolarmi un post...!! Ah, scusate... Non avevo letto tutto.... ;-)
Un saluto telematico a tutti, dato che molto probabilmente non potrò salutarvi e conoscervi domenica a Bologna...:-(

Lele ha detto...

La mossa giusta.
E' il migliore del mondo? Probabilmente no, ma è senz'altro un top manager e ha portato il City ad un livello molto elevato, come risultati e competitività, un City che cerca sempre di imporre il proprio gioco, un gioco che (piaccia o no, a me piace molto) ha una sua identità ben precisa. Nella continuità si costruiscono le cose migliori, e adesso continuiamo la nostra strada. La nuova stagione parte col titolo in mano, senza più l'ossessione di dover vincere, e ora senza la minima incertezza sulla guida tecnica. Si parte bene, proprio bene!

gianniventurin ha detto...

I'm very happy....
Sono stato uno dei primi a spaventarmi per le news che circolavano, ma ora sono proprio lieto che sia finita così, e così presto. E' anche un'ulteriore dimostrazione di serietà e di fede nel proprio lavoro. E' molto facile vendersi al miglior offerente!!
Nemmeno io penso che sia il miglior manager del mondo, ma a me il giocattolo City piace così.
Quindi, come Lele, penso proprio che sia stata fatta la mossa giusta.
Un cordiale saluto e abbraccio a tutti.
Gianni

Riccardo ha detto...

ma cosa aspettano a prendere qualcuno?

alakai ha detto...

secondo me siamo apposto cosi io avrei preso de ross bale o modric ma se non vengono tanto vale restare come siamo senza dimenticare che fino a prova contraria guidetti adebayor santacruz razak ecc ecc sono ancora in rosa

Mancio forever ha detto...

Il punto è proprio qs... Cosa aspettano a vendere qualcuno?! Più di qualcuno....

gianniventurin ha detto...

Oggi Berlusconi ha dichiarato di avere venduto Ibra e Thiago. Se è vero, il Milan punterà su Tevez, che insegue da tempo. Eravamo tutti propensi a liberarcene, ma ora, con le coppe, sarebbe oltremodo utile. Se vuole restare, naturalmente.
Non lo considererei alla stregua di quelli citati da Alakai, quelli, secondo me se ne possono andare, ma temo che parta prima questo.
Abbiamo tanti attaccanti, in teoria, ma teniamo conto degli infortuni, assenze per le rispettive nazionali, squalifiche (vero Mario...?) ecc. ecc.
Speriamo bene.
gianni

gianniventurin ha detto...

Caspita, mi viene in mente ora che ai primi di settembre cominciano le qualificazioni per i mondiali del 2014, e il City ha un sacco di giocatori che faranno la spola con il paese d'origine..........
Spero che ci siano delle pause di campionato in concomitanza, almeno in Europa, ma per l'Africa e il Sudamerica?

Mancio forever ha detto...

Con il modulo dell'anno scorso 4 attaccanti sono sufficienti..io ho sempre sperato che fossero il Kun Mario RVP e Guidetti.. Vendendo sia Dzeko che Tevez avremmo avuto anche soldi da reinvestire.. Perso Thiago a qs punto direi Javi Martinez o De Rossi.. Io avrei preso pure Hazard, Nasri non riesco a farmelo piacere più di tanto.. Quando segna al 90^ al Chelsea però lo adoro!!;-)
In ogni caso l'importante è quantomeno sfoltire la rosa in attacco e rimpinguarla in difesa e anche a centrocampo

Mancio forever ha detto...

@Gianni: oltre alle qualificazioni prepariamoci a perdere (ancora!!) Yaya per un mese a gennaio per la solita Coppa d'Africa!!!

Lele ha detto...

Ragazzi come al solito ci perdiamo dietro al fascino della punta, ma a noi l'unica cosa che serve è un centrale da affiancare al capitano. In attacco per me in 4 sono troppi, meglio in 3 e qualche chances in più per AJ, a centrocampo non dovrebbe servire nulla, (Yaya, Barry, Milner e De Jong ) per 2 ruoli bastano e avanzano, ma Yaya avrà la coppa (ancora, maledizione!) e è infortunato, e allora forse ne serve uno, ma quale? Un titolare...o un rincalzo? Io credo che il Mancio stia pensando di innalzare il livello del ruolo di Barry (che comunque ha fatto benissimo), in fondo basta trovare un altro Yaya...facile, no? ;)

PS - proprio perchè ha appena firmato per altri 5 anni, credo stia cercando davvero il "nuovo" Yaya, magari un 18/19enne che fa panchina senza problemi.

Mancio forever ha detto...

@Lele: sono d'accordo, in attacco non abbiamo problemi ma Tevez e la sua voglia di andarsene sono sempre un rischio.. Meglio un panchinaro come Guidetti che non faccia casino.. A centrocampo avrei visto così bene Asamoah...
E dietro se non un Thiago almeno un Vertonghen.. Ripartire con Lescott titolare e Savic primo rincalzo non mi tranquillizza.. Kolo sembra se ne andrà, che sia in progetto di puntare su Micah centrale? Magari..
Cmq è per fare 4 chiacchiere, fondamentalmente sono più che tranquillo.. Certo che in Chelsea e United avremo rivali mica male, e vedo bene il Tottenham..

Riccardo ha detto...

invece il problema c'è sia in difesa,sia in attacco. dietro io punteri su hummels.non si puo rifare una champions con lescott. e non si puo pensare di continuare a rompere le partite inchiodate con dzeko.come diceva qualcuno dzeko è una seconda punta che ha bisogno di spazi ampi per muoversi.serve un vero toro davanti,per questo piu che su van persie,punterei su falcao ed in caso di partenza di tevez lo rimpazzerei con un tornante vero(robben o bale).

Mancio forever ha detto...

Be' anch'io vorrei Falcao e Bale... Ma sarebbero un ottantina di milioni per quei due! RVP al posto di Dzeko sarebbe praticamente alla pari..

Anonimo ha detto...

io credo che il city tevez non lo venda ma è una sensazione e cmq una punta che la compriamo a fare? sono piu d accordo su bale ma non lo venderanno mai. in difesa hummels? bè se è quello della semifinale con l italia........

Lele ha detto...

Bale: no, costa troppo e troppo fragile, è un esterno d'attacco e io il mio esterno d'attacco cui poter/voler dare più spazio ce l'ho già: AJ.

Attacco: l'ho sempre pensata allo stesso modo, l'ideale è Aguero+Guidetti+altri due, di cui uno tra Mario Carlos e Dzeko (e forse Mario è davvero pronto per fare la rockstar sul serio), e uno nuovo, forte, prima scelta: Falcao, poi Cavani.

Difesa: con la valigia di soldi prendo Hummels, ma non mi dispiacerebb ragionare in modo diverso e allora ci sono più opzioni, Coloccini non richiama entusiasmi ma è forte e lo vedrei benisimo, Micah non so se può fare il centrale e se Mancio ci sta pensando ma è possibile, Savic e Boyata secondo me non sono due pippe, e in fondo basta che uno solo dei due riesca ad esprimere le potenzialità.

Infine, la continuità tecnica mi rasserena al di là di qualunque ipotesi di mercato, si sta costruendo bene e...dispiace per gli altri ma...non finirà qui!

Go spurs ha detto...

avete iniziato bene.....ah aH AH CMQ BELLA L INIZIATIVA DI BOLOGNA QUESTO VI RENDE ONORE. speriamo non venga lele da quello che scrive un vero incompetente di calcio ciao e ci vedremo presto........

Riccardo ha detto...

hummels non scherziamo,è fortissimo,ma non possiamo giudicarlo per un'uscita a vuoto su cassano eh.ha 24 anni,non ha ancora giocato in una big ed ha poca esperienza coi club nell'europa che conta.ha un potenziale enorme