2.10.12

ECL - Borussia Dortmund preview



di Kuspide

Dopo la delusione di 15 giorni fa con i campioni di Spagna ci ritroviamo domani sera faccia a faccia con gli ultimi vincitori del campionato tedesco. Questa volta ce la giochiamo in casa con la squadra che, almeno sulla carta, dovrebbe essere la nostra diretta concorrente per il secondo posto nel girone. Vietato sbagliare quindi, perchè se una sconfitta al Bernabeu contro il Real Madrid si può mettere in conto senza drammi, un passo falso tra le mura amiche contro il Borussia Dortmund ci costringerebbe di fatto a rincorrere, e non sarebbe piacevole.

Non sarà facile: i tedeschi non sono partiti fortissimo in bundesliga e si ritrovano già sotto di 7 lunghezze rispetto alla capolista Bayern, ma già sabato scorso hanno dato segnali importanti distruggendo in casa il Borussia Moenchengladbach con un sonoro 5 a 0. In Champions hanno faticato non poco a Dortmund contro l'Ajax, ma sono comunque riusciti ad imporsi sui lancieri con un gol di Lewandowski allo scadere.



Con 8 gol presi nelle prime 6 partite di campionato anche i nostri avversari hanno di che preoccuparsi per le prestazioni della loro difesa, anche se la collaudata coppia Hummels-Subotic ha le qualità per invertire la tendenza. La squadra sopperisce alle mancanze difensive però con un centrocampo piuttosto prolifico ed un attacco sempre pericolosissimo: Jakub Błaszczykowski e Mario Gotze sono gli uomini dal gol facile che Jurgen Klopp può schierare in mediana, mentre davanti dovremo stare attenti al già citato Robert Lewandowski e soprattutto allo scatenato Marco Reus, arrivato con il calciomercato della scorsa estate e autore di 4 reti nei 6 match disputati finora.

La partita si prennuncia piuttosto calda, quindi, ma nel caso ci fossero stati dei dubbi, la società tedesca ha voluto comunque dare il proprio contributo alimentando la solita, noiosa polemica sugli arabi nel mondo del calcio:''L'Abu Dhabi Group controlla le operazioni al Manchester City'', ha dichiarato il Ceo dei tedeschi al magazine Kicker. ''Una trattativa con uno sceicco? Non lo incontrerei nemmeno. Se ci fosse un approccio di un ricco investitore, magari altri club sarebbero interessati. Ma che succede poi se lo sceicco si stufa, come e' successo a Malaga? La situazione diventa critica".

 
Wow, verrebbe da dire, che acume! Inutile commentare oltre, si tratta delle solite frasi senza senso buttate lì tanto per infiammare i propri tifosi e scodinzolare un po' ai piedi dei vecchi "reggenti" del calcio.

In casa City, tocca a Yaya suonare la carica:""Io ho una certa esperienza, poi è sempre un bene quando hai altri giocatori in squadra che già hanno vinto la Champions come Maicon e Balotelli, anche se portarla a casa non è certo facile - le parole di Tourè - . Vogliamo arrivare agli ottavi e tutti noi sappiamo che c'è ancora tanto da migliorare, perchè abbiamo una gran squadra che può arrivare molto lontano in questa competizione. Adesso giocheremo la nostra prima partita in casa e vogliamo dimostrare ai tifosi che a Madrid abbiamo commesso solo un errore, dobbiamo migliorare alcune situazioni difensive e fare meglio: solo lavorando potremo ottenere un risultato contro il Borussia Dortmund".

Telenovela Balotelli: dopo il tanto sospirato perdono della fidanzata Raffaella Fico, incinta di 6 mesi, il protagonista della nostra soap preferita ottiene anche la fiducia e il perdono del perfido allenatore Mancini, che nelle puntate precedenti lo aveva esortato a cambiare vita e ad abbandonare escort e sigarette. Sperando che il nostro eroe abbia capito che il mister non gli ha chiesto di cambiare automobile, attendiamo speranzosi nuovi avvincenti sviluppi.

Queste le probabili, secondo calciomercato.it:

Manchester City (4-2-3-1): Hart; Zabaleta, Kompany, Lescott, Kolarov; Barry, Y. Touré; Silva, Aguero, Nasri, Dzeko. A disp: Pantillimon, Clichy, Nastasic, Milner, Tevez, Balotelli, Javi Garcia. All. Mancini
Borussia Dortmund (4-2-3-1): Weidenfeller; Pizzcek, Subotic, Hummels, Schmelzer; Gundogan, Kehl; Blaszczykowski, Gotze, Reus; Lewandowski. A disp: Langerak, Schieber, Grosskreutz, Bende, Felipe Santana, Perisic, Leitner. All. Klopp

 

15 commenti:

Dario ha detto...

"Se lo sceicco si stufa".
Il vero problema (per loro) è se NON si stufa.
Che si fottano.

Noodles ha detto...

C'è una brutta notizia per i gufi speranziosi nello sceicco che si stufa. Lo sceicco, in attesa di stufarsi, ha comprato l'intero quartiere dell'Etihad per costruire una sorta di cittadella dello sport. Ma poi si stufa? Forse si. Ma quando???? Magari prima di stufarsi ci seppellisce tutti!!!!!!!!!!!! Invito calorosamente i gufi ad andare a fare in culo.

tirzan13 ha detto...

Bravo Dario. Hai ragione, non capisco perchè tutti si preoccupino di noi. E poi perchè si dovrebbero stufare siamo in crescita come club, abbiamo iniziato a portare a casa qualche trofeo, abbiamo le maglie più belle(sopratutto quella da trasferta ) e ultimo ma non ultimo il pubblico più bello. Che si fottano.

MF ha detto...

Ahahaah!! Che si fottano! Bellissimo slogan!;-)

Anonimo ha detto...

MERKEL SUCKS....
THANK YOU SHEIKH MANSOUR

Maxsince80 ha detto...

Penso che certe affermazioni, intendo quelle apparse su Kicker, debbano essere trattate con ironia, al pari di tutte le minchiate che ogni tanto sparano gli "scienziati" di Sky Italia sul City: "Tevez al Milan, Dzeko all Juve, Mancini e i mal di pancia, Balotelli di qua e di la. Questo purtroppo e' l'andazzo e non se ne esce. In giro c'è tanta invidia e ignoranza: di ciò che ha sottolineato Noodles (investimenti in strutture per le giovanili e per la citta' di Manchester), certi giornalisti non sanno un cazzo e neanche si documentano. Tra l'altro alcuni fra loro non sono in grado di pronunciare in modo decente il nome di buona parte delle squadre di premier league.

Palma ha detto...

Un bell'1 fisso ci sta eccome :)

MF ha detto...

Per me stasera giocherà Maicon titolare.. E forse Balo... Doppietta ai tedeschi come a giugno?? :-);-)
Tanto Edin possiamo sempre metterlo all'ultimo minuto ;-)

Matteo ha detto...

forza ragazzi forzaaaaaaaaaaaaaa!!!!!

Dario ha detto...

Mamma mia che primo tempo!
Joe Hart monumentale.
Yaya fuori dal gioco.
Il Dortmund fa un pressing allucinante, mi pare una squadra più organizzata della nostra.
Bene Merlino, goal mangiato a parte.
Nasri non pervenuto.

ALAKAI ha detto...

SILVA NON FA GOL NEANCHE CON LE MANI A PORTA VUOTA MA COME SI FA????? PROBLEMA DI SEMPRE YAYA IN MEZZO AL CAMPO CON UNO SOLO ACCANTO CONCEDIAMO TROPPO SECONDO ME è VERO CHE STASE SIAMO ALLA PARI MA CONCEDIAMO 6 OCCASIONI DA GOL CLAMOROSE IN UN TEMPO SOLO COSI PROPRIO NON VA.

MF ha detto...

Scusate ragazzi ma Silva e i suoi gol sbagliati non li reggo più!!

tirzan13 ha detto...

Può darsi che abbiate ragione su merlino, però a preoccupa la mancanza di identità. Non abbiamo gioco palleggiamo troppo nella nostra metà campo, eppure abbiamo avuto diverse buone occasipni per segnare. Qualcuno di voi ha una spiegazione? Resto fiducioso.

MF ha detto...

Mamma mia!!! Ancora vivi.. Ma io mezzo morto!!
Che culo...

Maxsince80 ha detto...

Punto che ci tiene ancora in corsa. Condizione atletica pessima: nel secondo tempo abbiamo ballato come in altre partite in questa stagione. Il Dortmund e' senza dubbio una signora squadra e questo ci fa capire quanto lavoro c'è ancora da fare per arrivare a livelli importanti. Sui nuovi, soprattutto Rodwell, a caldo mi riesce difficile esprimere un parere. Visti questa sera sembrano non essere ancora maturi per certi palcoscenici. Per concludere mi chiedo: qual è il problema che impedisce l'impiego di Lescott e Milner?
Nonostante lo spettacolo di questa sera resto ottimista. Buona notte a tutti.