27.11.12

City Square - Wigan preview



di Kuspide:

Trasferta insidiosa per il City in questo turno infrasettimanale di Premier League: siamo di scena allo DW Stadium, dove affronteremo il Wigan guidato dallo spagnolo Robert Martinez. I nostri avversari vengono da un'entusiasmante vittoria casalinga per 3 a 2 contro il Reading, ottenuta grazie ad una tripletta dell'attaccante Jordi Gomez che ha regalato i tre punti alla sua squadra con un gol in extra time. I Latics non hanno brillato finora in Premier e si trovano in una posizione di classifica abbastanza a rischio, a soli 4 punti dalla zona retrocessione, ma il loro manager ha già chiarito che non giocheranno solo per non prenderle: "Non mi interessa lo 0 a 0, gioco per la vittoria: se dobbiamo segnare 3 gol per vincere e siamo in gradi farlo, di certo non mi dispiace"

Il testa a testa con i cugini di campagna ci ha visti scivolare di nuovo al secondo posto in classifica dopo il pareggio rimediato contro il Chelsea. Domani sera, in contemporanea con noi, gli uomini di Ferguson affronteranno il West Ham a Old Trafford. Sarà fondamentale per noi ottenere i tre punti contro i Latics per continuare la corsa. Così Lescott sul sito ufficiale: "È una squadra che già l'anno scorso ci ha causato molti problemi nel corso del match,. Vincemmo solo 1-0. Dà sempre qualcosa in più quando gioca contro le grandi e ha un potenziale molto buono tra i propri singoli, oltre che un buon manager. Hanno dimostrato contro lo United che sono un avversario difficile per tutti quindi non dovremo sottovalutarli. Queste sono partite molto insidiose per team come il nostro".

Per quanto riguarda la formazione il City ha diverse pedine in "forse", a cominciare dal capitano, il cui impiego domani è a rischio a causa dell'infortunio rimediato a Londra. Platt ha dichiarato che Kompany sta recuperando ma non si è ancora ripreso del tutto. Possibile a questo punto che si decida di non rischiarlo. Chi non vedremo in campo di sicuro invece è Gael Clichy: la condizione del giocatore migliora ma ci vorrà ancora del tempo prima che sia in grado di tornare a giocare.

Abbiamo pareggiato le ultime due trasferte in Premier senza segnare nemmeno un gol, è l'occasione per riprendere a segnare e a vincere anche fuori casa. Avanti con la Prediction!

Queste le probabili secondo il Daily Telegraph:
Wigan (3-4-3): Al Habsi; Boyce, Lopez, Figueroa; Stam, McCarthy, Jones, Beausejour; Gomez, Kone, Maloney.
Manchester City (4-2-3-1): Hart; Zabaleta, Nastasic, Kompany, Kolarov; Milner, Y Touré, Barry; Silva, Dzeko, Agüero.



19 commenti:

tirzan13 ha detto...

1_2
Nastasic

amiodarone ha detto...

wigan-city 1-2 pm= aguero

Maxsince80 ha detto...

Wigwam vs MCFC 0-2
Silva

Lele ha detto...

0-2
Dzeko

fabio_che ha detto...

0-2 pm kolarov

MANCIOMAO ha detto...

0 3
Tevez

Marco D. ha detto...

Wigan 0 - 1 City
PM: Aguero

Lino1672 ha detto...

Wigan - MCFC 1-2

Pm. Silva

MARCO SCH. ha detto...

wigan 0-2 City PM Silva

cioccio ha detto...

wigan 0-1 kun ssl

Simona ha detto...

1-2 per city
aguero

pulpigi ha detto...

1-2 YAYA

Kuspide ha detto...

Kuspide Wigan 1 - 3 City PM Aguero
Nani Wigan 0 - 3 City PM Tevez

Amedeo ha detto...

0-0

Dario ha detto...

Wigan 0-1 City
PM: Aguero

Tonio ha detto...

Wigan - City 1-3 Aguero

Citizen 89 ha detto...

Wigan-City 1-2
Aguero

MF ha detto...

0-2
Kun ssl

Stefano ha detto...

se sono ancora in tempo:
1-2
balotelli