4.11.12

Sbadigli e Martelli


di Cioccio

I Citizens non passano ad Upton Park e falliscono l'aggancio alla vetta. La classifica stasera vede le prime tre in fila indiana: i cugini di campagna precedono di un punto il Chelsea e di due il City. Questo terzetto è ormai in fuga e sta facendo un campionato a parte. Everton e Tottenham sono staccate infatti di sette punti dai primi.
 
Il pareggio tutto sommato è giusto. I nostri ragazzi ci hanno provato, soprattutto nel secondo tempo, ma per la prima volta quest'anno non siamo riusciti ad andare in rete. La squadra ha faticato: poche idee e confuse, scarso movimento senza palla, manovra prevedibile e poca lucidità sotto porta nelle rare azioni da goal. Nonostante il possesso palla del City abbia raggiunto il 65%, Jussi Jääskeläinen, il portiere degli Hammers, pare che per qualche minuto si sia fatto anche un sonnellino. E' da un po' di settimane che mi domando sul perché fatichiamo tanto a creare occasioni da rete. Credo che a questo interrogativo ci sia solo una risposta: David Silva. La sua assenza oggi e il suo inizio di campionato sotto tono credo siano l'unica spiegazione. Senza le magie dello spagnolo manca qualcuno che illumini il gioco, che inventi, che armi le nostre bocche di fuoco. In estate ci chiedevamo tutti perché Mancini fosse alla disperata ricerca di un altro fantasista. Ci sembrava strano, ai limiti del paradossale. Invece il Mancio aveva ragione. Probabilmente aveva capito che Nasri non è all'altezza e che questa squadra è Silva dipendente. Il calo dello spagnolo è coinciso con la rimonta dei cugini di campagna lo scorso anno e con la stentata partenza di questa stagione. Speriamo che David torni presto e che porti con se la bacchetta magica.
 
  
La nota positiva viene dalla difesa, imbattuta per la seconda volta consecutiva. Ieri è stata molto buona la prestazione di Kolo Touré, schierato fuori ruolo sulla fascia destra per le contemporanee assenze di Zabaleta, Richards e Maicon. Anche Nastasic si è mosso bene al centro della difesa e Kompany è parso su buoni livelli e molto più a suo agio accanto al serbo di quanto era parso a fianco di Lescott nelle precedenti uscite. Va detto che, se gli Hammers hanno rischiato poco, anche dalle parti di Joe Hart non si sono viste grandi cose a parte una rete annullata per un fuorigioco millimetrico. Anche Mancini ha apprezzato la fase difensiva: "Abbiamo difeso bene e sono contento della prestazione. I giocatori hanno dato il 100% come fanno sempre. Purtroppo se non segniamo non vinciamo. In ogni caso ho fiducia in tutti loro!" Le parole di del nostro manager vogliono probabilmente stemperare un po' di tensione che sta serpeggiando tra i giocatori. Il solito Balotelli ha trovato anche il tempo di fare davanti alle telecamere pesanti allusioni all'attività sessuale della madre di Mancini. Almeno questo è quanto è stato intuito leggendo il labiale.

Concludo dicendo che mi ha molto colpito il silenzio assoluto con cui è stato impeccabilmente rispettato dal pubblico il minute's silence per il Remembrance Day, giorno celebrato nei paesi del Commonwealth per commemorare i caduti della prima guerra mondiale. Ho apprezzato tanto il rispetto dimostrato dai tifosi degli Hammers e del City, sarà perché vivo in un paese in cui negli stadi non si rispettano neanche i morti.

Aspettando l'Ajax...
 

8 commenti:

MF ha detto...

Infatti Cioccio...
Io Hazard l'avrei voluto a parte perché fortissimo proprio perché Nasri non mi ha mai entusiasmato..
Chelsea e cugini si sono super rinforzati.. Se penso che Mancio avrebbe voluto Thiago Silva De Rossi Hazard RVP e invece sono arrivati Nastasic Rodwell Sinclair.. Magari saranno ottimi, soprattutto Nasrasic credo, ma non pronti.
Sarà dura però siamo ancora lì e possiamo solo che migliorare!

Lino1672 ha detto...

Anch'io ho notato ed apprezzato il silenzio assoluto ....come sono rimasto disgustato dal comportamento di balotelli ( come ho già' detto prima)
Bisognerebbe darlo via a gennaio e magari trovare un degno vice silva....infatti i problemi maggiori li abbiamo a centrocampo.....poi se in più arrivasse falcao ancora meglio!
Comunque ad oggi siamo un passo indietro alle altre due squadre in corsa x il titolo.

Forza city!!!!!

Dario ha detto...

@MF: Hazard, De Rossi, RVP e Thiago....vabbè ma così posso allenarli anch'io! Dai, non era possibile...
@Lino: Balotelli lo dobbiamo sopportare fino a fine contratto. Per tre motivi: è un giocatore a dir poco sopravvalutato (non segna MAI), ha un ingaggio folle, ha un carattere ingestibile. QUINDI non lo vuole nessuno. Abituiamoci all'idea. È stato un grave errore di Mancio, dobbiamo ammetterlo.

Maxsince80 ha detto...

Condivido l'analisi fatta da Cioccio sulla partita: l'assenza di Merlino si sente e non poco. Aggiungo alcune considerazioni su Balotelli, cercando di non farmi condizionare dalla mia deformazione professionale: Mario e' un ragazzo profondamente immaturo e nel carattere assomiglia neanche troppo paradossalmente al Mancini giovane. Sono persone riservate e introverse che nella loro timidezza tendono a reagire spesso con aggressività. Nel calcio, così come in tante altre professioni ciò rappresenta spesso un limite. Balotelli, purtroppo, a tutto questo aggiunge anche lunghe pause in cui della partita o della squadra sembra non fregargliene un piffero e questo e' intollerabile, soprattutto per noi tifosi che vorremmo i nostri sempre inappuntabili sul piano professionale e dell'impegno. Non so se mai riuscirà a diventare adulto, ma il dato oggettivo, oggi, e' che al City un giocatore così serve a poco. Io non ho mai stravisto per lui, lo ritengo uno fra i calciatori più sopravalutati e forse questo dipende anche dalla volontà dei media di farne sempre un fenomeno da gossip.



Stefano ha detto...

La partita è stata abbastanza monotona anche se il City non ha giocato così male: c'è da dire che in tutto il secondo tempo gli Hammers erano schierati in nove sulla linea dell'area e il solo Carrol in avanti.

Condivido le vostre parole sia su Silva che su Balotelli: speriamo di poterlo sbolognare al Milan o a qualche altra squadra a Gennaio anche se la vedo dura.

Lele ha detto...

A me la partita non è dispiaciuta, specie nel secondo tempo ci sono stati lunghi tratti in cui li abbiamo chiusi in area con possesso palla e pressing furioso sulla trequarti, non mi è dispiaciuto Narsi, l'ho visto bene nella gestione in più occasioni, cos'è mancato...il gol, che non è poco ma di tante palle messe dentro tra fraseggi e cross...mi sembrava una di quelle partite in cui puoi giocare due giorni e non passi. Pazienza, ci stanno queste gare qui nel corso di una stagione, ma ho visto carattere, pazienza, attenzione e anche idee (poi spesso non chiuse bene all'ultimo passaggio), nessuno in avanti ha brillato o demeritato con Silva sarebbe cambiato poco, più che mancare lui è mancato qualche cm in tante tante giocate, cm che potteva metterci chiunque, non solo lui, del resto anche David non può nulla se davanti non gli viene fatto il movimento giusto, nel momento giusto alla giusta velocità. Eppoi chi la riceve deve saperla gestire e mettere dentro. Avviene ogni maledetta (per i nostri nemici) domenica, ieri sono mancati centimetri in tanti momenti, ma a me è piaciuta.

Abbiamo dei limiti, Dzeko in 90min non è lo stesso che nei 10finali quando entra, idem per Mario con tutti i suoi limiti (ma ieri chi ha fatto meglio di lui), Nasri non è Fabregas e non è Silva, Hazard per ora gioca da solo, per me sta bene dove sta, a quel prezzo prendi Falcao che è il n°9 più forte del pianeta (e io lo dicevo, via Mario e Edin e dentro lui, ci potevi anche guadagnare). Anche Thiago Silva sta bene dov'è, mi tengo questo Nastasic che mi piace molto, ha 19 anni e crescerà Citizen dentro.

alberto spanu ha detto...

quando dovrebbe tornare david silva?
comunque secondo me balotelli nn è sopravalutato, a me piace molto,però è vero che certe volte è troppo discontinuo e il suo carattere non lo aiuta, ma io me lo terrei come edin perchè a tutti può capitare una brutta serata come è successo al city ieri.
speriamo di ritornare il city di qualche tempo fa e di riuscire a restare in questa champions......

MF ha detto...

@Dario: non intendevo prendere tutti i giocatori nominati, ma nemmeno uno...
Anch'io ero d'accordo con Lele sul sacrificare Edin e uno tra Carlos e Balo per prendere un super bomber, magari Falcao ma mi andava bene anche RVP. Abbiamo grandi attaccanti ma solo Dzeko è un vero bomber, e spesso solo se entra a partita iniziata!
Ed Hazard l'avrei preso vendendo Nasri che per me non esploderà mai del tutto..
E poi se pensi a quanto abbiamo speso per Rodwell e Garcia ed anche Sinclair ci stava benissimo prendere un De Rossi..
Nastasic cmq piace moltissimo anche a me, niente Thiago ok? ;-)
Felice di essere smentito quando tutti qs giovani diventeranno fortissimi ma un paio di giocatori pronti li avrei presi, e come diceva Lele pure ci si poteva guadagnare.