14.12.12

City Square - Newcastle preview


di Setteblu

Newcastle United v Manchester City
Data: 15.12.12
Ora italiana: 13.45
Stadio: St. James'Park
Arbitro: Andre Marriner
Quote: Newcastle 4-1, City 4-6, Pareggio 14-5

Domani saliamo a Newcastle per affrontare i Magpies, nell'anticipo della giornata. Ricordiamo tutti come andò a finire la scorsa stagione al St. James' Park ed abbiamo ancora molto viva l'emozione della vittoria che ci mandò ad un passo dal Titolo, grazie alla doppietta di Yaya e ad una prestazione meravigliosa, da grande squadra.

Oggi siamo i Campioni ma le cose non sono andate benissimo, fino a questo punto: siamo stati eliminati dalla Coppa di Lega (Villa, in casa), dalla Champions League e dopo la prima sconfitta casalinga dopo due anni solari per mano dei simpaticissimi cugini di campagna, siamo oggi secondi in classifica. La squadra ha tenuto un buon rendimento in campionato fino ad ora ma sono evidenti alcune difficoltà a tornare sui livelli stellari della scorsa magnifica stagione.

Io non me la sento di considerarci fuori dai giochi. La stagione deve ancora entrare nel vivo e sei punti di svantaggio non sono un ostacolo insormontabile, soprattutto perché siamo solo a dicembre ed abbiamo cinque mesi davanti. Dopo essere stati brutalizzati in Europa, abbiamo di fatto una partita alla settimana con la speranza di avere qualche supplementare impegno in FA Cup. Lo United avrà la Champions in primavera ed è probabile che i red devils possano risentire dei numerosi impegni.

Dobbiamo senz'altro cambiare marcia ma la squadra ha problemi evidenti. La spina dorsale dell'XI di Mancio non sta rendendo come lo scorso anno: Joe Hart, Vincent Kompany, Yaya Toure, David Silva ed il Kun Aguero (sempre sia lodato) non stanno disputando una stagione troppo positiva e nel migliore dei casi sono troppo discontinui. Yaya secondo me dovrebbe giocare nel terzetto alle spalle della punta centrale, non regista difensivo "basso". Lui è devastante quando può cambiare passo a trenta metri dalla porta avversaria, non a settanta. Anche considerando lo scandaloso rendimento di Nasri, è ovvio che Toure debba affiancare David Silva ed Aguero dietro al puntero centrale.

Abbiamo migliorato leggermente la fase difensiva (anche se nel derby abbiamo preso due reti da squadra parrocchiale) ma non abbiamo ritrovato la compattezza e le geometrie consuete. E' chiaro che un altro nostro problema sia la fase offensiva: i nostri quattro attaccanti hanno segnato una sola rete su azione nelle ultime sei partite: quasi incredibile.

Possiamo svoltare? Possiamo tornare ai fasti del 2011/12. Perchè no, dico io! Abbiamo risorse tecniche ed umane per rientrare alla grande ma ora Mancio dovrà fare delle scelte nette e lavorare sulla tattica per ridare certezze ed equilibrio ai ragazzi. La squadra ha doti morali certe e non mi dà l'impressione di subire la classica sbornia post titolo. Certamente la campagna acquisti non è stata positiva e non si è avuta l'evoluzione che ci si poteva aspettare. Ma a dieci giorni da Natale siamo ancora secondi ed i punti di distacco sono meno di quelli che avevamo otto mesi fa...

Quanto alla trasferta di Newcastle, è molto probabile che il nostro capitano Vincent Kompany non guiderà la squadra domani pomeriggio, Gareth Barry mancherà per la ridicola squalifica accordatagli dai parrucconi della Football Association (se tutti i giocatori che mandano a quel paese gli arbitri venissero squalificati, le partite si giocherebbero 5 contro 5), James Milner, Micah Richards e Jack Rodwell sono sempre indisponibili. Come al solito c'è curiosità per vedere le scelte di Mancini in attacco: se probabilmente Aguero e Tévez sono la coppia più assortita ed affiatata, Edin Dzeko ha dimostrato soprattutto a partita iniziata di essere un fattore spesso determinante.

I conti del Club

Il board ha intanto annunciato nel report annuale una perdita di £97,9 milioni. La somma è notevole ma è meno della metà del debito della stagione precedente (£197 m). Consideriamo poi che almeno £15 milioni sono soldi investiti nella struttura della Academy. Il trend è positivo e nonostante la doppia eliminazione in Champions, il board è fiducioso e vuole abbassare ulteriormente le perdite nella stagione prossima, aumentando i ricavi dalle sponsorizzazioni commerciali e mostrando una politica nella campagna trasferimenti più composta che nelle passate stagioni. Il City potrà non incorrere nelle sanzioni se dimostrerà che le perdite eccedenti il limite di £45 milioni stabilito dall'UEFA sono dovute a spese per giocatori effettuate fino alla stagione 2010/11.

Prediction League

Avanti ragazzi, vi aspettiamo!!!! :-)






20 commenti:

Maxsince80 ha detto...

Newcastle Utd vs MCFC. 1-2
Tevez

Marco D. ha detto...

Newcastle 0 - 2 Man City
PM: Aguero

Stefano ha detto...

Newcastle - city 1-1 silva

Lino1672 ha detto...

Newcastle -MCFC. 1-2

Tevez

amiodarone ha detto...

newcastle-mcity 0-2 aguero

Kuspide ha detto...

Kuspide: Newcastle 2 - 1 City PM Tevez
Nani: Newcastle 2 - 2 PM Tevez

Anonimo ha detto...

il city quest'anno é in rosso di 97 milioni, piu i 197 dello scorso anno.... Continuando cosi rischia di non poter giocare piu in europa.

MANCIOMAO ha detto...

1a2
Tevez

MF ha detto...

1-1
Kun

diggio ha detto...

newcastle 1-2 City
PM Nastasic

Pablito Brescia ha detto...

Newcastle 1 - City 3
Pm. Tevez

Dario ha detto...

Newcastle 1-3 City
Tévez

ILARIA ha detto...

Newcastle 1-1 City
Tévez

Marta ha detto...

Newcastle 1-2 City
Yaya

Citizen 89 ha detto...

New-City 1-2

Tevez

Lele ha detto...

Newcastle - Man C 0-3
Silva

pulpigi ha detto...

1-2 Aguero

tirzan13 ha detto...

volevo denunciare un fatto sgradevole.
oggi ero al lavoro e non avendo connessione con il telefono chiedo a mia moglie (simona) entro che ora potevo fare la mia prediction, lei risponde 15.45 ora italiana.
purtroppo questo è un sabotaggio bello e buono.
a presto e forza city sempre.

Simona ha detto...

ma se sono io che ho chiesto a te! stessa risposta........ti ricordo che sono IO prima in classifica non TU.....arggggg, ci saranno conseguenze mio caro tirzan13 ;)

Lele ha detto...

Da quando veste la nostra maglia, la sua miglior prova, oggi sembrava il vero Nasri, quello che aspettiamo da settembre 2011. Peccato l'infortunio, non ci voleva, non siamo proprio fortunati quest'anno, nei piccoli episodi. Fino a lì un City che in avanti "scherzava" l'avversario in stile vecchio-City, ma anche meglio, quasi ancora più Barça-style, peccato, avrei voluta vederla continuare così. Il resto del match, tante occasioni, tanto spreco, poi il loro ritorno, gli lasciamo qualcosa, poi la chiudiamo in mezzo ad un paio di altre occasioni sprecate. Prova confortante. Vorrei clonare Zabalete, ce ne servirebbe uno per reparto.