16.12.12

Fiato sul collo...


di Setteblu

Abbiamo rivisto la nostra squadra. Ieri pomeriggio alla Sports Direct Arena di Newcastle, il City ha giocato una signora partita ed ha sconfitto i magpies per 3-1, grazie alle reti di Sergio Aguero (sempre sia lodato), Javi Garcia e Yaya Toure. Sono davvero molto contento della vittoria perchè i ragazzi hanno mostrato le qualità della scorsa stagione: gioco spumeggiante, trame offensive spettacolari, velocità di esecuzione, capacità di soffrire al momento giusto, compattezza e grinta da vendere. Lo United ha battuto il Sunderland ed ha mantenuto i sei punti di vantaggio ma, come ho già scritto, il campionato è lungo e ci sarà da combattere; l'importante è riavere la nostra squadra e lottare fino all'ultimo. Oggi sono orgoglioso dei nostri eroi. L'affetto e la gratitudine che provo verso questo manager e questi giocatori non si spegnerà mai.

Entrambe le compagini volevano vincere e per motivi molto differenti. Il Newcastle ha penato moltissimo in questo inizio di Premier League e aveva bisogno di tre punti davanti al proprio pubblico. Noi avevamo proprio voglia di toglierci di dosso le scorie del derby, vincendo e convincendo. E' stata una classica partita di calcio inglese. Loro sono partiti molto meglio, pressando in modo incessante e costringendo Joe Hart ad un paio di salvataggi decisivi sin dai primi minuti. Gli uomini di Pardew hanno "taggato" Clichy provando a far spiovere continui cross per mettere in difficoltà il più piccolino dei nostri difensori grazie alla coppia di attaccanti, notoriamente due giocatori fisicamente importanti. Il City ha impiegato nove minuti per mettere insieme due passaggi di fila ma quando è successo mi è sembrato di tornare alla scorsa stagione come d'incanto. E' la prima volta quest'anno che ho la sensazione di giocare come i primi mesi del 2011/12. Gil scambi "alta velocità" di Merlino, Yaya, Nasri (oggi fantastico), Carlitos e Kun (sempre sia lodato) hanno letteralmente fatto girare la testa alla difesa bianconera, confezionando palle goal senza soluzione di continuità. Carlos e Sergio sono nettamente la coppia più forte che abbiamo, si scambiano posizione alla velocità della luce, dettano il passaggio ai creatori di gioco, tagliano e corrono in qualsiasi direzione, dimostrando anche una voglia di sacrificarsi e di rincorrere l'avversario sconosciuta, per esempio, a chi sapete voi. Speriamo che Mancio si convinca una volta per tutte: Aguero-Tévez, Dzeko come prima alternativa, Balotelli solo se qualcuno è out.

L'azione del primo goal è da manuale: letale passaggio in profondità di Yaya, taglio astronomico di Samir Nasri e geniale passaggio per l'accorrente Aguero, fin troppo libero per siglare l'1-0. Veramente un goal stile stagione scorsa. Questo trend è continuato per tutta la prima frazione, con fraseggi ed occasioni da rete a fiocchi: un vantaggio con almeno 3 goal di scarto sarebbe stato giusto. Samir Nasri, probabilmente colpito dalle polemiche sul suo rendimento e sull'errore di coraggio - diciamo così - sulla posizione di RVP, ha giocato mezz'ora da fenomeno, entrando in tutte le azioni pericolose e facendo ammattire i difensori avversari, Santon per primo. Peccato che sia dovuto uscire per infortunio: speriamo non sia nulla di grave.

Nonostante l'evidente vantaggio dei bianconeri in termini di altezza e forza fisica, il raddoppio è arrivato su corner: su calcio d'angolo dalla sinistra, Javi Garcia ha anticipato tutti e messo nel sacco il 2-0. Lo spagnolo, molto deludente finora, ha giocato una buona partita. E' probabile che il suo stile di gioco non si confaccia troppo ai ritmi forsennati della Premier ma oggi è parso in buona condizione. Dovremmo sempre considerare che un giocatore, al debutto in Inghilterra, ha bisogno di tempo per adeguarsi ai tempi ed al modo di giocare britannico: diamogli tempo.

La ripresa è iniziata come il primo tempo: il Newcastle ha cominciato subito forte, aggredendoci e pressando per metterci in difficoltà. La differenza - ahinoi - l'ha fatta Demba Ba, autore del goal dell'1-2 grazie anche ad un regalino della nostra difesa, incapace di salire coi tempi giusti su una palla vagante ribattuta verso la porta. Senza Kompany, la difesa è andata un po' in difficoltà ma le prove di Kolo e Nastasic sono state positive. E' chiaro che Cissè e Ba sono due clienti difficili da incontrare e tutto sommato i ragazzi non mi sono dispiaciuti. Gael Clichy ha alternato momenti buoni ad altri meno. Pablo Zabaleta merita una statua fuori da Etihad: questo giocatore è incredibile per grinta, voglia, garra, rendimento. E' quasi sempre tra i migliori ed a mio avviso incarna esattamente lo spirito che noi citizen vogliamo vedere nei giocatori con la maglia del City addosso. Dopo il loro goal, i magpies hanno preso in mano il gioco ed hanno cominciato a spingere seriamente per cercare il pareggio, di poco sfiorato da Cisse due minuti dopo il goal di Ba.

Dopo una ventina di minuti di giusta ed inevitabile sofferenza, il City ha chiuso la partita a dodici minuti dal termine grazie ad un'altra azione old-style, ispirata da Silva e Zabaleta, pronti a confezionare l'assist perfetto a Yaya, autore del definitivo 3-1.

Ho l'impressione che Mastrociliegia non si libererà tanto facilmente dei Campioni d'Inghilterra....



13 commenti:

Anonimo ha detto...

Ieri buona prestazione almeno per 70/75', poi soliti errori in difesa e troppa sufficenza in attacco. Cmq un buon modo di riprendere il cammino.
Io un pensierino a Cissè lo farei, buona posizione, fiuto del gol, stazza, colpo di testa... in prospettiva per il futuro, sempre meglio di sto supermario che nn esplode mai...
Se fosse finita 1-6 non mi sarei sopreso... Peccato per l'infortunio di Nasrì, una volta tanto era ispiratissimo e con le praterie avanti

x setteblu: il campionato è lungo, peccato che a noi ci mancano 4 punti (Anfield e Stamford) e forse pure i due del Boylen Ground...

Alex Bevilacqua - MCTID

Citizen 89 ha detto...

Ieri non ho visto la partita, e vedendo il risultato, è una cosa che dovrei fare più spesso!

@Alex Bevilacqua
Non sono molto d'accordo, ad Anfield se c'era una squadra che doveva vincere, quella era il Liverpool.

Mentre contro Chelsea e West Ham il pareggio è stato il risultato più giusto; due partite noiose che non potevano che finire con uno 0-0.

Anonimo ha detto...

contro il liverpool avete pareggiato di culo, x colpa del difensore. Quindi non é assolutamente vero quello che dici.

diggio ha detto...

@Setteblu
Belle parole le tue, le condivido a pieno...anche per me è lo stesso, la gratitudine e l'affetto per mancio e i giocatori non terminerà mai neanche se ci saranno delusioni e brutte sconfitte, quello che ha/hanno fatto rimarrà per sempre nella storia di questo club...parlando di ieri ho visto un 60 minuti di grande calcio, il city che conoscevamo dei livelli dell'anno scorso...miglior primo tempo a mio avviso della stagione...continuiamo cosi, bisogna solo vincere...C'mon city!!

MF ha detto...

Io rimpiango tanto i 4 punti persi a Stoke e con l'Arsenal, lì meritavamo di vincere.
Certo che lo United ha fatto un sacco di punti, purtroppo con l'acquisto di RVP sono molto più forti dell'anno scorso.. Quello sì che è il mio rimpianto più grande!!
Cmq a Newcastle veramente spettacolari.. Anche Nasri che non sopportavo più è stato mostruoso..
Peccato che ancora una volta abbiamo sbagliato un sacco di gol...

Anonimo ha detto...

purtroppo rvp ha scelto la storia, il blasone, l'essenza del calcio, piuttosto che i soldi e basta

Citizen 89 ha detto...

@Anonimo
Non credi che sia ora di finirla? Mi stai annoiando

Lele ha detto...

@Anonimo
purtroppo tu hai scelto noi...

alakai ha detto...

sbagliate secondo me a fare cosi. sono persone con una vita mediocre o infelice magari senza donna o magari cornuti o falliti sul lavoro che passano il tempo ad invidiare chi è felice magari avendo meno ma felici...a certe persone la cosa che fa piu rabbia è l indifferenza perche nel quotidiano non hanno altro. io fossi in voi non risponderei piu facendo finta che non scrivino niente. io faro cosi un saluto a tutti.

Citizen 89 ha detto...

@alakai

Hai ragione! Mi sono fatto prendere dall'istinto, non succederà più!

Buona notte a tutto il blog!

Anonimo ha detto...

il post non era offensivo.. Una reazione simile dimostra che é vero quel che é stato detto.. Saluti

diggio ha detto...

tanto qualunque reazione avresti detto cosi...se ti si ignora hai ragione te se ti rispondiamo stizziti hai ragione te...tieniti il tuo RVP noi tifiamo la maglia no tizio o caio...Un saluto.

Anonimo ha detto...

veramente siamo noi quelli che tifiamo la maglia....