29.12.12

Norwich City 3-4 City


Norwich City: Mark Bunn, Javier Garrido, Sébastien Bassong, Russell Martin, Michael Turner, Anthony Pilkington, Robert Snodgrass, Alexander Tettey (Jonathan Howson, 57), Bradley Johnson, Steve Morison (Harry Kane, 45), Wes Hoolahan (Simeon Jackson, 75)
City: Joe Hart, Vincent Kompany, Matija Nastasic, Gaël Clichy, Pablo Zabaleta, Yaya Touré, Samir Nasri, David Silva (James Milner, 57), Gareth Barry, Edin Dzeko (Joleon Lescott, 82), Sergio Agüero (Javi García, 94)
Reti: Dzeko 2, 4, Pilkington 15, Agüero 50, Martin 63, Dzeko 67, Martin 75
Espulsioni: Nasri 44
Arbitro: Michael Jones
Stadio: Carrow Road
Spettatori: 26.827

Una partita d'altri tempi. Una battaglia all'ultimo sangue. Che spettacolo! A presto per il commento.


2 commenti:

Achille ha detto...

Incredibile !!!! Roberto mi ha dato ascolto :-)...che fatica però......ma come si fa a non amare una squadra così squinternata ..... :-)
Auguro uno splendido 2013
a tutti quanti compreso quella ciste anonima dello United con l'augurio che si trovi una fidanzata ......

Lele ha detto...

Quando Nasri gioca bene, o si male o si fa cacciare (con un rosso però molto discutibile). Non siamo fortunati ne con gli arbitri (non c'era nemmeno la punizione del primo autogol) ne con i gollonzi però...oggi si è visto quello che ci è sempre mancato, attaccanti cinici e pimpanti, e peraltro abbiamo mancato più di una bella occasione per fare il quinto. Considerata l'inferiorità numerica una buona prova, di qualità finché poteva, gagliarda quando doveva, a conti fatti i 3 gol presi non mi preoccupano, soprattutto per come sono arrivati, mentre mi garbano nom poco i 4 realizzati, ne avevamo bisogno, anche per prendere fiducia.