2.1.13

Tre botti a capodanno


di Cioccio
   
Il buon giorno si vede dal mattino? Speriamo che sia vero, perché la prima uscita del 2013 del City è stata di quelle che incantano: 3-0 allo Stoke, ma al di là del punteggio hanno impressionato il gioco, la corsa, la facilità di arrivare a concludere, la concretezza del centrocampo e la solidità della difesa. Davvero una grande prova. Va considerato che la partita non era affatto facile: gli uomini di Tony Pulis venivano da dieci risultati utili consecutivi, vantavano la miglior difesa della Premier e nelle ultime cinque partite in trasferta avevano subito solo 2 reti. Quanto sia stata ampia ieri la superiorità dei nostri ragazzi lo dicono i numeri: 62% di possesso palla, 20 conclusioni a rete contro le 5 dei Potters (erano 14 a 1 dopo un'ora di gioco), un solo tiro nello specchio della porta concesso allo Stoke. Purtroppo i cugini di campagna non perdono un colpo e noi continuiamo ad inseguire a sette lunghezze. Tanto di cappello agli uomini di Mastro Ciliegia che fin qui hanno fatto un campionato davvero straordinario.
 
  
La formazione. Mancini ha schierato Lescott al centro dando un turno di riposo a Nastasic. E' stata la scelta giusta: le doti aeree di Joleon sono state molto utili per contrastare lo Stoke sui calci piazzati e domare i colpitori di testa dei Potters. La difesa, protetta adeguatamente dal centrocampo e dal pressing degli attaccanti, è stata perfetta. Clichy e Zabaleta si sono proposti con continuità diventando di fatto due attaccanti aggiunti. Zabaleta in particolare è stato impressionante: ha percorso la fascia destra da un estremo all'altro infinite volte ed è stato proprio lui a sbloccare il risultato con un tap-in vincente in una delle sue tante incursioni nell'area avversaria.  Yaya e Barry sono stati padroni indiscussi del centrocampo. Grandiosa anche la prestazione di Milner che non ha fatto assolutamente rimpiangere Nasri: velocità, fisicità, costanza e anche giocate sopraffine sulla fascia. Silva, libero di muoversi su tutto il fronte d'attacco, ha rispolverato la bacchetta magica. Dzeko è andato a segno e ha confermato il suo grande momento. Il Kun è stato incredibile: oltre ad aver realizzato su rigore la terza rete, ha corso tantissimo: un essere umano non può correre di più di quanto ha fatto ieri Aguero, altrimenti non sarebbe un uomo ma uno Zabaleta. Per dovere di cronaca va detto che il rigore che ha chiuso la partita era inesistente, perché il fallo subito da Silva è iniziato nettamente fuori dall'area.


L'infortunio del Kun. Aguero è uscito dolorante per un problema al tendine. David Platt si è espresso così:  "Di sicuro non giocherà la partita di sabato. Quando ci si trova di fronte ad un infortunio del genere è difficile stabilirne l'entità . Non potremo sapere prima delle prossime 48 ore quanto potranno essere lunghi i tempi di recupero. La mia esperienza mi dice che sarà in dubbio anche per la prossima sfida di campionato contro l'Arsenal." Speriamo che non sia nulla di grave. Non è un caso che l'argentino sia l'unico degli attaccanti non soggetto a turnover.
 
Le parole del nostro manager e dell'eroe di giornata. Mancini: "Abbiamo giocato molto bene, come avevamo fatto contro il Norwich e il Sunderland. Avremmo potuto chiudere il primo tempo con più di un goal di vantaggio ma non è stato facile, perché davanti avevamo la migliore difesa del campionato. E' stato importante concludere la partita mantenendo la nostra porta inviolata: segnare e concedere poche reti è l'unico modo di recuperare sullo United." Zabaleta: "Abbiamo giocato molto bene creando moltissime occasioni da rete. La difesa è stata molto solida ed non abbiamo subito goal. Sono tre punti importanti: siamo sotto pressione perché siamo a sette punti dallo United. Dobbiamo pensare positivo e lavorare duro, solo così potremo rimontare."


14 commenti:

Noodles ha detto...

Un pensiero su Tony Pulis. In conferenza stampa questa cima ha dichiarato, più o meno, che contro i soldi non si può competere. Ma tirare in porta si può però, dico io!!! E tu, povero, non lo hai mai fatto nelle ultime quattro (quattro!!)visite all'Etihad ( 0-2 poi 0-3 poi 0-3 e poi ancora 0-3 e nessun tiro in porta!!!). Prendi esempo dallo Swansea, dall'Everton, dal Reading, e da tante altre compagini che vengono qui, si fanno onore, TIRANO IN PORTA!!, e non vanno a lagnarsi in conferenza stampa sulle differenze di budget. Ho il leggerissimo sospetto che il ricordo del maggio 1999 non ti abbia ancora abbandonato del tutto del tutto. Coraggio Tonino, fattene una ragione....e riprovaci nella stagione 2013-2014...a tirare in porta!!!

Lele ha detto...

Prestazione robusta in vecchio stile, fino a mezzora dal termine raramente abbiamo lasciato varcare la metà campo ad uno Stoke difficile da giudicare nel mix demeriti loro + meriti nostri. Sono in ansia per il sempre sia lodato Kun Aguero, proprio ora che appariva brillante come lo scorso anno... Sembra una maledizione, quando qualcuno entra in forma e ci regale qualche apparizione di livello assoluto (vedi anche Nasri) gli succede sempre qualcosa di strano. Quanto ai singoli, bene il solito guerriero Milner, di Zaba ormai quasi inutile parlare, non finisce di mai stupire, straordianariamente generoso nel proporsi anche solo per creare lo spazio eppoi di nuovo pronto a ripiegare in copertura con la solita attenzione e caparbietà, e così di di continuo, avanti e indietro, avanti e indietro, e se capita la butta anche dentro e apre una partita che, complice un Begovic davvero difficile da perforare, cominciava diventare frustrante.

PS - quanto ai cugini (di campagna) la differenza tra noi e loro al momento a mio avviso è tutta in tre lettere RVP. In vena straordinaria, poco da dire, dei nostri attaccanti finora nessuno ha avvicinato un rendimento simile, finora. Ma la stagione è lunga, la ruota gira e nel calcio le cose cambiano in 1 secondo. I nostri sembrano cominciare ad ingranare.

Citizen 89 ha detto...

Adesso è ora di dire basta! Non lo reggo più!

http://www.raisport.rai.it/dl/raisport/Articoli/ContentItem-3f6b06a3-93ac-43f9-8244-04e76b266db3.html

MF ha detto...

E' un pazzo... :-(

alakai ha detto...

dario o chiunque akltro avete notizie su chi trasmette la f.a.cup?

Dario ha detto...

Ciao Alakai, temo nessuna Tv ufficiale. Sky ha lasciato anche la coppa più antica del mondo...

Lino1672 ha detto...

L'ho già detto più' volte non merita di indossare la maglia di un grande club!!!!

Speriamo lo vendano !!!!

Sono d'accordo con lele ... noi stiamo giocando bene e con tanta grinta ma loro hanno rvp .... bravi loro ad averlo comprato

Comunque siamo ancora in corsa.

Scusate la mia impazienza ma le tessere ? Non mandatemi a quel paese subito all' inizio dell' anno.

Ancora buon 2013 a tutti e sempre forza city .......ancora in corsa per il titolo

Anonimo ha detto...

qualcuno si dimentica chicarito e rooney... Oltre a rvp... Ma pensate al vostro balotelli e alle sue balotellate. Anche senza rvp avremmo piu gol dei puffi...

alakai ha detto...

peccato è il trofeo piu affiscinante in assoluto. balotelli vergognoso basta davvero spazio a guidetti come 4 attaccante via subito destabilizza tutto il city. sono sempre stato coerente in questo. anzi no credevo fosse piu bravo non so se mi ricredero in futuro grazie dario. ps se qualcuno sa dove guardarla in streaming mi faccia sapere. grazie dario un favore continuate ad ignorare persone che come ho gia scritto nella vita sono nulle.

Cioccio ha detto...

@Lino1762 Le tessere stanno per partire. Manca poco, resisti!
@alakai prova su questo link per lo streaming:
http://myp2p.mu/
A presto

Maxsince80 ha detto...

ho timore che anche in streaming la partita non si possa vedere: non è nella programmazione televisiva normale, un po' come accaduto per la capital one contro il Villa. La scelta di sky di non avere i diritti è difficile da comprendere. Forse hanno bisogno di valorizzare altri prodotti (serie b, la stessa serie A) che in presenza di avvenimenti di forte fascino come la FA cup passerebbero in secondo piano.

Lino1672 ha detto...

@ Cioccio

Grazie :-)

Anonimo ha detto...

per le partite ke vanno live sul satellite vi consiglio di dare una occhiata a qusto sito:
http://liveonsat.com
tutto quello che danno in diretta è schedulato qui sopra giorno per giorno.
Il City non viene dato in diretta e men che meno in differita...
Per le altre partite c'era da segnalare un Mansfield Town-Reds... Underdog? :-)

Anonimo ha detto...

dimenticavo il post era il mio
Alex Bevilacqua - MCTID