14.3.13

Bad boy



Carlos Tevez ha depositato ieri la cauzione per uscire di galera ed ha ricevuto formalmente l'accusa di "guida senza patente e senza assicurazione". Accusa di cui dovrà rispondere in sede processuale il prossimo 3 Aprile davanti al giudice di Macclesfield

A quanto si apprende dai giornali l'argentino sarebbe stato fermato ed arrestato lo scorso giovedi, dopo essere stato trovato alla guida della sua auto senza patente. Tevez stava attraversando in autostrada la contea di Cheshire, nonostante la licenza di guida gli fosse stata sospesa il 16 Gennaio scorso. In quell'occasione Tevez aveva ricevuto una multa per eccesso di velocità rilevata da un autovelox e aveva mancato di fornire le proprie generalità alla successiva notifica della polizia.

Non è una situazione nuova per l'apache, già nel 2009 aveva vissuto una situazione simile, quando era stato beccato a guidare ancora con la patente sospesa. A questo punto il giocatore del City rischia fino a sei mesi di carcere, pena massima prevista in Inghilterra per questo genere di infrazioni. 



1 commento:

fabio_che ha detto...

1-1 p.m. fellaini