13.4.13

Per non dimenticare




di Cioccio

E' diventata la partita dell'anno per noi Blue di Manchester: la semifinale di FA Cup, se vinta, può dare un senso alla nostra stagione. La sconfitta consegnerebbe l'annata 2013 dei Citizens all'anonimato. Fouri dall'Europa con disonore, lontanissimi dai Cugini di Campagna in campionato, resta solo l'albo d'oro della coppa nazionale su cui poter scrivere MANCHESTER CITY.

In semifinale si affrontano le vincitrici del trofeo nelle due ultime stagioni: il Chelsea detentore del titolo sfida il City, che colorò Wembley di Blue 2 anni fa. Il cammino dei Citizens in questa competizione è senza macchia: hanno eliminato nei precedenti 4 turni Watford, Stoke, Leeds e Barnsley, segnando 13 reti senza subirne nessuna. In campionato le due squadre hanno pareggiato 0-0 a Londra, mentre a Manchester abbiamo superato il Chelsea 2-0, giocando una delle migliori partite dell'anno. Ad inizio stagione le due squadre si sono affrontate in Community Shield. Il City ha prevalso per 3-2 ed ha sollevato lo SCUDO (che alcuni chiamano impropriamente PIATTO).

Tra gli uomini di Rafa Benitez saranno assenti Ashley Cole e Gary Cahill, mentre è in dubbio la prsenza di Ryan Bertrand. Mancini dovrà fare a meno di Jack Rodwell per problemi al bicipite femorale e di Mikah Richards e di Maicon per problemi al ginocchio. Silva è in dubbio. "Su David decideremo domenica mattina, non credo che possa riprendersi completamente ma potrebbe giocare parte della partita" ha spiegato Mancini, che si è espresso anche sul sempre sia lodato Kun: "Non è a posto completamente ma certamente potrà essere del match"

   
Il nostro manager ha anche detto "Questa coppa la vogliamo Vincere!" 
Anche noi, Roberto!

 

6 commenti:

Kuspide ha detto...

Ma chi è che lo chiama PIATTO? Non è possibile, dai!

Anonimo ha detto...

Ragazzi, ma é possibile vederla in tv?!
Sapete com'é possibile?!

Anonimo ha detto...

L'unica soluzione e' lo streming

Amedeo Gargiulo ha detto...

Mamma mia che fatica!
Dopo il gol di Demba Ba al 66' è stata una sofferenza!
Forse, evitabile se Tevez fosse stato un po' più preciso.

Però, Zabaleta e Yaya sono stati mostruosi!

Bene. Sarebbe bello se Sky o Mediaset dessero la finale dell'11 maggio in TV e potessimo vederla tutti insieme...magari ancora a Bologna
Io l'idea la lancio

tirzan13 ha detto...

Andata! ora tutti a manchester a fine aprile e poi se la tv farà vedere la finale io ci metto la casa e la tv.........e le birre.

Achille ha detto...

DAJEEEEEEEEE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!