22.4.13

Spurs 3 - 1 City

  
Spurs: Hugo Lloris, Kyle Walker, Michael Dawson, Jan Vertonghen, Benoit Assou-Ekotto, Gylfi Sigurdsson, Mousa Dembele, Scott Parker, Gareth Bale, Clint Dempsey, Emmanuel Adebayor, Tom Huddlestone (s 61'), Jermain Defoe, (s 71')Lewis Holtby (s 60')
Man CityJoe Hart, Pablo Zabaleta, Vincent Kompany, Matija Nastasic, Gael Clichy, Yaya Toure, Gareth Barry, James Milner, Carlos Tevez, Samir Nasri, Edin Dzeko, Joleon Lescott (s 90'), Scott Sinclair (s 83'), Aleksandar Kolarov (s 45')
Reti: Samir Nasri 5, Clint Dempsey 75, Jermain Defoe 79, Gareth Bale 82
Stadio: White Hart Lane
Spettatori: 36121


22 commenti:

Anonimo ha detto...

say hi for the champions. Say hi for champions

Anonimo ha detto...

bow down to the kings of england!

Anonimo ha detto...

Champioooooooneeeeee Champiooooooooone!!! OLE OLE OLEEEEEEE!! WE ARE THE CHAMP20NS!

Anonimo ha detto...

e lo united vince. TRIONFA! e il city se ne esce umiliato con la coda fra le gambe!

Anonimo ha detto...

As an English fan of Liverpool that I am, I have to say...tonight we have seen the difference between who wins A title only for lucky and between who wins titleS (like us, we are two behind United) for their winning mentality

Dario ha detto...

Il tripudio dei tifosi dello United è veramente incontenibile e devo dire che si limita ai visitatori di questo blog, visto che ieri Old Trafford sembrava il teatro della vittoria della tombola comunale. Non si vedeva da tempo un titolo festeggiato con così poco trasporto e così poco entusiasmo (esattamente da due anni).
Quanto al tifoso inglese del Liverpool che scrive in un blog italiano del City per celebrare la mentalità vincente dei Red Devils......beh, degno di Colorado Cafe e autentico come una moneta da 3 euro. Anche se una parte epica c'è: sottolineare la mentalità vincente del Liverpool, a secco di titoli da quando io facevo le scuole superiori. Complimenti, tornate a trovarci, ne siamo lusingati.

Riccardo ha detto...

ahahaha poveracci

il fatto che vengano qui a sfottere dimostra che si sentono inferiori.solo 4-5 anni fa non avrebbero manco pensato di andare a scrivere su un blog altrui :)

missione riuscita

Anonimo ha detto...

MANCIOMAO
Ah ah ah che ridicoli....continuate vi prego !!!!!!

Anonimo ha detto...

-16 ahahahahah. Orgoglio United squadra più blasonata al mondo. Mancini esonerato ahahah

Anonimo ha detto...

say hi for the champions say hi for the champions say hi for the champions say hi, for the champions. Manchester United is champion AGAIN! Campeones, campeones ole ole ole. Glory glory man united glory glory man united glory glory man united and the reds go marching on! Champ2Ons!!

Anonimo ha detto...

Siete solo dei perdenti, sapete soltanto fare questo, dire che non siamo la squadra giusta, che non ci lasciamo trasportare, etc... Intanto sotto di 16 punti ci state voi, noi stiamo a 20 coppe voi a 3... Il campionato per noi non è ancora finito e non c'è stata la consegna della coppa, per quale motivo avrebbero dovuto invadere il campo? Arriviamo all'ultima giornata in casa nostra, vedremo che saremo capaci di fare quando ci consegneranno la coppa....!

SIAMO CAMP20NI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

Noi siamo ridicoli?! Guardatevi i vostri giocatori, uno in particolare che l'anno scorso si permise di dire "R.I.P Fergie" e non mi sembra una cosa bella né una cosa su cui scherzare...

Lele ha detto...

Cari,
lo scorso anno al 94 la nostra gioia è esplosa, non ne faccio una questione di quanto, chi più, chi meno, mi rifiuto anche di sentire sbriciolate sul numero dei titoli, voi avete scelto lo United per questo, non siete cresciuti insieme alla squadra come accade invece a noi, quindi non ce la venite a menare come se fosse qualcosa che vi appartiene, perché non lo è. Ma dicevo, lo scorso anno al 94' la nostra gioia è esplosa qua e, qui sta la differenza, qua è rimasta perché..per festeggiare, gioire, urlare, piangere e godere.. . quale miglior posto di casa propria? Nessuno di noi ha perso un solo secondo a cercare Blog su di voi, forse perché (ce lo dimostrate di continuo) non ne esistono? Ok, mi spiace per voi, ma allora visto che siete così tanti, perché non ve ne aprite uno. Visto che siete tutti anonimi non vi sarà facile incontrarvi ma sono sicuro che con un poco di buona volontà potrete sopperire anche questo. Noi intanto possiamo aprire le sottoscrizioni "adotta un anonimo United abbandonato e senza casa", poi vi facciamo anche i complimenti per il titolo.

Anonimo ha detto...

Ma non siete voi, sul serio... è che sai com'è.. è la vostra squadra ;)dici che noi tifiamo lo United solo per i titoli..caro Lele io posso dire la stessa cosa degli arabi. Questa soddisfazione ce la dovevamo togliere dopo il furto dell'anno scorso, ora basta, continuate a dire che la squadra più forte eravate voi tanto lassù ci siamo noi..ah, ci risentiamo per il Community sempre se riuscite a vincerlo eh.

P.S. noi ce l'abbiamo un forum, ma è troppo bello vedervi rosicare :)

Marco D. ha detto...

Permettemi l'introduzione ma c'è una cosa che continuo a non capire. Perchè uno come me che per svariati motivi decide di tifare City circa 15 anni fa e si affeziona veramente a una squadra che mai e poi mai avrebbe pensato sarebbe poi stata acquistata dagli sceicchi,si dovrebbe vergognare o sentire inferiore ad altri? Sarà anche vero che siamo meno titolati o che abbiamo meno prestigio (soprattutto internazionale), ma non vorrete mica che ci vendiamo alle bacheche più prestigiose? Cosa facciamo, ci mettiamo tutti a tifare Real? Io tifo una squadra che un passato lo ha, con molte delusioni oltretutto, ma è così e me la tengo.
Per il resto accetto gli sfottò, che reputo entro certi limiti normali, e faccio i complimenti a chi ha dominato la premier 2012/13.
P.S.: non dire che abbiamo rubato il trofeo l'anno scorso, avremo avuto culo al 94' ma la stagione è stata notevole.

Anonimo ha detto...

cmq se vi piace il calcio non solo i soldi, vi do un consiglio: cambiate squadra! Manchester é e sarà sempre rossa

Anonimo ha detto...

Marco D. ci mancherebbe che tutti tifassero la stessa squadra..io mi riferivo a quei pseudo-tifosi che all'improvviso hanno cominciato a "tifare" City dopo l'avvento di Mansour o di Mancini..per furto non intendevo il campionato, ma l'ultima partita col QPR..forse mi sono espresso male, non è stato un furto è stato un gesto assolutamente antisportivo quello del QPR. Detto questo non volevo polemizzare sull'anno scorso, accetto volentieri i complimenti.

Noodles ha detto...

Carissimo Sig. Anonimo, ci posteresti
una tua foto? Proporrei al direttivo di immortalarla in home page accanto a quella del giustiziere Cüneyt Çakir. Sarebbe simpatico.
"Manchester è e sarà sempre rossa!" Ma che fa il Sig. Anonimo....la mette in politica?????? Personalmente è già il mio idolo e spero continuerà a frequentare il blog nei secoli. Il Sig. Anonimo si consideri già adottato. Uno così, non lo si trova mica facilmente!

Anonimo ha detto...

Noodles "Manchester is red" non si riferisce ai credi politici (che saranno anche plausibili, visto e considerato che la maggior parte dei tifosi del Man United propri della Greater Manchester sono per il partito laburista, compreso il nostro allenatore, Sir Alex è del partito laburista...), ma lasciando perdere la politica ci riferiamo al fatto che la maggior parte della Greater Manchester tifa per il Man United e questo non per i titoli, questo non perché siamo la squadra più titolata della Premier, questo non per l'onore, ma perché semplicemente ci siamo affezionati a questa squadra che ci trasmette delle emozioni. Mettere le cose sul piano materiale, quali sono i titoli, mi sembra anche e soprattutto puerile... Io, personalmente, ho sempre tifato United perché quando li vedevo giocare mi batteva il cuore, quando perdevano mi sentivo male e quando vincevano mi sentivo benissimo... Non si tratta bene di titoli...

Matte ha detto...

beh Manchester è rossa anche politicamente, città operaia, il Labour al governo della città...e poi in effetti i colori più famosi sono in nostri...detto questo, io da tifoso United vengo qua ogni tanto a leggere i vostri articoli e altro,che ritengo siano ben fatti (bello ad esempio il pezzo sia sul nostro disastro aereo che quello su come si è formato il MCFC)...spero il prossimo anno in un campionato più combattuto, come quello dello scorso anno, che per inciso (penso di essere uno dei pochi dello United che considera perso meritatamente, dato che i due derby li abbiamo giocati da spettatori e ci siamo fatti mangiare il vantaggio di 8 punti, e sulla antisportività del QPR si può discutere quanto si vuole, ma non dovevamo arrivare a quel punto noi)...
spero di incontrarvi in community shield e che vinca il migliore...tra l'altro non pigliatevela se vi danno dei senza storia, purtroppo si guarda la storia di un club solo per i trofei...allora cosa si dovrebbe dire di squadre come il Notts County che militano in League one, ma hanno costruito la storia della FA? se penso in generale a quanti artisti (letterati,musicisti,pittori,architetti,scienziati...)che hanno fatto la storia senza avere riconoscimenti...l'importante è la passione per la maglia...e non innamorarsi per convenienza...io amo lo United da prima che diventasse quello che è ora, ero piccolo all'inizio dell'era Ferguson, diciamo che sono stato fortunato...d'altra parte poi ci sono anche quelli che senza sceicchi o russi dietro, si dichiarano tifosi del Barcellona degli ultimi anni, voglio vedere se tra 2-3 anni senza vittorie saranno ancora li a tifare...penso che chi segue questo blog del City, sia un tifoso che tiferà a prescindere...

Lele ha detto...

Matte è un tifoso United che su questo blog si è conquistato un notevole rispetto, non venendo qui a dire banalità da scuola elementare tipo "abbiamo più titoli di voi trallallero trallalà" o peggio ancora "cambiate squadra se volete vincere".
Peggio ancora è parlare di sceicchi, chi tifa/simpatizza City lo fa per motivi diversi, per ad esempio perchè la sua storia (e i suoi colori) mi hanno sempre ricordato la mia Lazio (che ho cominciato a tifare che era in B). Poi se arrivano sceicchi, meglio ancora, se arrivano italiani che fanno bene, meglio ancora, se arrivano americani russi o tedeschi che fanno meglio, meglio ancora senza alcun dubbio. Per tutto l'anno abbiamo dovuto sopportare anonimi sfottò di livello mediocre, mai pungenti, mai taglienti, ma solo banali, noiosi e ridondanti. A noi peraltro che mai abbiamo messo in discussione i meriti dell United. Ora, ma quanto deve durare ancora questo strazio? Ad oltranza finchè si ottengono risposte inutili, anzi dannose, come la mia?
Perfetto, è l'ultima. Un saluto a voi cari anonimi abbandonati. Vi auguro di trovare un blog come il nostro, gioire a casa propria senza sentire minimamente il bisogno di andare a cercare altrove, è un'esperienza che vi auguro di poter vivere, prima o poi.

Matte ha detto...

grazie Lele...la rivalità ovviamente c'è, ma secondo me deve essere sempre entro certi limiti, anche quando si chiama SAF mastro ciliegia, ok ci sta, d'altra parte Mancio è chiamato ciuffo...sono cose goliardiche...bisogna sempre ricordarsi la sportività però, ad esempio anche mettere la propria faccia/nome...poi ricordiamoci che una cosa ci accomuna oltre la città...la passione per il pallone, per il calore del calcio inglese...sono sicuro che non avrei problemi di sorta a vedermi una partita seduto con voi...e una birra ovviamente...a presto