23.7.13

City Top 50: No. 47


di setteblu

UWE ROSLER

(1994-1998)

176 presenze, 64 goal

Dopo Bert Trautmann, il secondo tedesco più amato nella nostra storia, è stato il capocannoniere della squadra per tre stagioni consecutive. Ha vinto il premio di "Giocatore dell'Anno" ed è rimasto anche dopo la retrocessione del 1996. Me lo ricordo come un giocatore molto efficace negli ultimi 16 metri, non certamente un campionissimo ma senz'altro un ottimo attaccante. I tifosi lo hanno voluto inserire nella Hall of Fame.


Nessun commento: