30.10.13

Newcastle Preview


Newcastle v Manchester City
Data: 30.10.2013
Ora italiana: 20.45
Stadio: St. James' Park

Stasera chiudiamo finalmente questo ciclo infernale di quattro trasferte da cui tutti noi, chi più e chi meno, ci aspettavamo indicazioni e segnali che potessero aiutarci a misurare la solidità e le ambizioni di questa squadra. Il tour si conclude a Newcastle, dove giochiamo gli ottavi di finale di Capital One Cup. I Magpies sono reduci, come noi, da una brutta sconfitta in campionato, rimediata in trasferta e con un gol degli avversari sul finire del match. Solo che loro hanno perso contro il Sunderland che in quel momento era ultimo in classifica con 0 vittorie all'attivo, e ora vivacchiano a metà classifica con ben quattro sconfitte e sedici gol subiti nelle prime nove partite di Premier.

Tempi duri per Alan Pardew, che dovrà inoltre fare a meno di Fabricio Coloccini, Ryan Taylor e Jonás Gutiérrez. Inutile dire che anche stasera Vincent Kompany guarderà giocare i suoi compagni di squadra dalla tribuna. La situazione del capitano inizia a diventare preoccupante e le voci contraddittorie che girano intorno al suo infortunio destano qualche preplessità. L'impressione è che la società non abbia ben chiaro quale sia il problema e quali siano i tempi di recupero. Le ultime danno ancora out il giocatore per le prossime tre partite.

Pellegrini farà un ampio uso del turnover, e di sicuro avrà una chance importante tra i pali Costel Pantilimon. Così come avremo modo di riveredere in campo i vari Milner, Boyata, Richards e Rodwell. Le statistiche sono impietose per Santon e compagni: una vittoria del City stasera sarebbe la nona sconfitta consecutiva del Newcastle contro i Citizens!

Newcastle United: Tim Krul; Davide Santon, Mapou Yanga-Mbiwa, Paul Dummett, Mathieu Debuchy; Vurnon Anita, Cheick Tioté; Yoan Gouffran, Sylvain Marveaux, Sammy Ameobi; Papiss Cissé.

Manchester City: Costel Pantilimon; Aleksandar Kolarov, Joleon Lescott, Micah Richards, Dedryck Boyata; Javi García, Jack Rodwell; James Milner, Marcos Lopes, Jesús Navas; Edin Džeko.


4 commenti:

tirzan13 ha detto...

In attesa di un pronto riscatto da parte dei panchinari (chissà se jo jo riuscirà prima o poi a giocare) mi chiedevo quanti di voi hanno aderito o lo stanno per fare sia al tesseramento sia al raduno del 24 novembre.
Un abbraccio a tutti i citizens.

MF ha detto...

Qualcuno ha visto la partita? Ora ci tocca il Leicester fuori...
Pur se è la competizione meno importante io ho sempre tenuto molto a qs coppa, primo perchè sarebbe bello mettere in bacheca un trofeo già a febbraio, ma anche perchè ció ci metterebbe serenità per il finale delle altre competizioni...
Due anni fa l'eliminazione col Liverpool è stata per me una grandissima delusione! Speriamo...

alakai ha detto...

impressionante la rosa che abbiamo.....

Marco D. ha detto...

Ho visto la partita, molte seconde linee da parte nostra anche se bisogna ammettere che sarebbe la squadra titolare "da sogno" di molte squadre in premier. Ho notato con amarezza che non tutti tengono a sfruttare le occasioni che hanno, per quanto nella competizione forse meno ambita. Condivido con te MF che un trofeo a febbraio sarebbe oro colato per lo spirito.
Ieri sera ho visto il Newcastle giocare bene, a tratti indubbiamente meglio di noi, poi i singoli, come spesso capita, fanno la differenza.
Bene Pantilimon, forse il più osservato ieri, meno Boyata. Io spero nell'evoluzione del gioco della squadra, nonostante tardi ad arrivare.