14.11.13

City Top 50: No. 29


CARLOS TEVEZ

(2009-13)

(148 presenze, 73 reti)

Riprendiamo la carrellata dei migliori 50 giocatori della storia del City, tratta dal Manchester Evening News. Ci eravamo lasciati con qualche perplessità per l'assegnazione del 30° posto ad un Mito come Shaun Goater. Beh, lasciatemi dire che anche il 29° posto ad un mostro come Carlitos è semplicemente ridicolo. Giocatore dall'immensa personalità, goleador di razza (una media goal pazzesca), Carlitos è stato il leader della squadra di Roberto Mancini. Meravigliosi i cartelloni in giro per la città con i quali il City diede il benvenuto all'asso argentino.



Certo, non si può dimenticare lo smacco di Monaco di Baviera e la rottura con il manager. E' stato croce e delizia. Più delizia, direi. Molta di più. Idolo.



24 commenti:

Citizen 89 ha detto...

Tevez è uno dei miei giocatori preferiti di sempre! Peccato che adesso giochi in una squadretta :-)

Come detto da Setteblu, non dimenticherò mai la straordinaria media gol tenuta a "Manchester Centro"; semplicemente faceva reparto da solo.

Anche dopo la lite con Mancini e la sua vergognosa fuga in Argentina, Carlos ha dimostrato di essere un grande chiedendo perdono e guidando la squadra alla conquista del titolo!

UN MITO!

Anonimo ha detto...

uno che non segna in champions da 5 anni? cmq volevo ricordare che é finita ormai la moda del city, lo hanno capito pure quelli di sky che fanno in differita le loro partite x trasmettere in diretta quelle di squadre molto più prestigiose e blasonate. Poi se si vuole essere al passo con i tempi si possono seguire tranquillamente monaco e psg

setteblu ha detto...

Eccolo qui, Cuor di Leone sotto mentite spoglie. Evidentemente non hai altro da fare che pensare a noi. Il City è un tuo pensiero fisso. Altro che passare di moda. In ogni caso, prova a tu a stare al passo coi tempi: levati dalle scatole. Vai a scrivere su un blog del PSG. (O dello United magari)

Lele ha detto...

Le nostre strade probabilmente erano destinate a divdersi per tanti motivi, alcuni inevitabili, altri che invece ci saremmo evitati volentieri, ma a conti fatti...non finirò mai di rimpiangere uno come Carlitos, uno capace di fare l'uomo di riferimento davanti quando le idee (e la qualità degli altri) erano poco più che "palla a Tevez e speriamo ci pensi lui", poi con la squadra che cresceva, uno capace di fare coppia con Aguero o Dzeko o Balotelli senza cali di rendimento, poi nella squadra dei miei sogni...l'uomo capace di fare il centrale nel 4-2-3-1 in grado di assistere la punta, di finalizzare, ma di partecipare alla manovra senza mai sottrarsi alla responsabilità di ricevere e gestire la palla, e in grado anche di ripiegare lottare e sudare quando ce n'era il bisogno. Non ne fanno molti di calciatori così, io non ne vedo, e per quanto l'addio sia stato probabilmente giusto, ne sento e ne sentirò sempre una certa mancanza. Assurdo al numero 29, unico vero Top Player di questa nostra era recente, insieme a Yaya ma con più personalità, per me da top 10 (e mi tengo largo) senza ombra di dubbio.

Peccato infine accorgersi di essere passati di moda per Sky ma non per gli anonimi fenomeni.

Citizen 89 ha detto...

@Anonimo (o forse dovremo chiamarti ManUtd4ever?)

Magari fossimo passati di moda, magari! Forse tutti i rompiscatole si toglierebbero dalle palle, invece tu sei ancora qui a commentare ogni post! Comincia a farti qualche domanda...........


Anonimo ha detto...

cmq parlate di tevez sapendo benissimo che ha vinto molto di più da noi in 2 anni che una misera parrocchia (rubata) da voi in 4 anni. E poi é voluto pure andare via snobbandovi x la juve... Contenti voi

Citizen 89 ha detto...

Ancora non hai capito che noi siamo una causa persa? Noi tiferemo sempre una squadra sfigata che vince un trofeo ogni 40 anni, che viene snobbata dai migliori giocatori, che vince i Derby 1-6 e 4-1, etc. etc.

Nonostante i tuoi sforzi non riesci a cambiarci, non è giunta l'ora di togliersi di mezzo?
Come per giunta hai già fatto dopo l'ultimo derby, per quanto non ti sei fatto sentire? uno o due mesi? non ricordo

Anonimo ha detto...

intanto siete 8. Non conta vincere i derby se poi si é ottavi

Anonimo ha detto...

ma poi xké tifate ancora x sta squadra? Non ci sono più mancini e balotelli. Vi ripeto che ormai la moda é tifare psg o monaco. Basta city.

Citizen 89 ha detto...

Si, ma non hai risposto alla mia domanda; dopo l'ultimo Derby per quanto tempo sei rimasto lontano dal blog?

Marco Sch. ha detto...

L'unico modaiolo sei tu e tui compagni tifosi dello united. Al contrario di voi, noi amiamo la nostra squadra e non ci importa se vince un trofeo ogni- quarant'anni, l'amore per lei non viene scalfito minimamente idiota del cazzo. Tu hai cominciato a tifare united perché era la squadra forte, e facevi il figo dicendo che seguivi la premier League scommetto. Facci un favore levati di torno. Io non posso venire ogni volta sul NOSTRO blog e trovare le tue stronzate

Anonimo ha detto...

questo é un tipico commento stile inglese? Cmq lo sappiamo che tifi city solo da due tre anni. E scommetto che gia guardi con interesse la ligue 1. E tra un po tiferai x l'inter. I veri tifosi rimangono tali sempre e non guardano lo sceicco di turno come fa qualcuno... Mentre x quanto riguarda il derby non mi interessa più di tanto. Ci sono derby molto piu importanti.. Guarda quello di domenica scorsa x esempio

setteblu ha detto...

In queste poche battute c'è tutta la differenza tra un tifoso ed un simpatizzante, cioè tra noi e voi. Noi ci siamo SEMPRE, anche in terza serie. Voi se perdete un derby (piuttosto frequente direi...) non vi fate più vedere fino a quando le cose non vi girano un po' meglio. Grazie manU4-1forever, non avresti potuto spiegarla meglio la differenza. Con questo ti saluto definitivamente.

Lloyd ha detto...

Hai il pisello gigante e ci hai scoperto. Siamo tutti tifosi mercenari e adesso andiamo a tifare Monaco. Hai dimostrato di avere l'acume per essere migliore di tutti noi, hai vinto. Ora, gentilmente, lasciaci marcire nella nostra mediocrità.

Marco D. ha detto...

Se servisse a far capire cosa ci muove davvero, allore io rispondo presente, anche senza sceicchi, anche senza trofei, anche senza dirette sky (e magari anche senza inutili scazzacazzi).
Forza City, sempre.

Anonimo ha detto...

si vediamo quando gli sceicchi si stuferanno e il city tornerà in serie b cosa direte

Citizen 89 ha detto...

"Mentre x quanto riguarda il derby non mi interessa più di tanto".

Con questa frase abbiamo chiuso, io ti ho sempre risposto perchè tutto sommato pensavo che avessi un po' di intelligenza, invece ho finalmente capito che sei solo un troll che viene nel NOSTRO blog solamente per provocare, e io ci sono caduto come un pollo.
Chiedo scusa a tutto il blog per aver dato visibilità a questo ridicolo pagliaccio dodicenne (o almeno spero che lo sia, altrimenti sarebbe un dramma!).

Noodles ha detto...

Certo che la vita del signor anonimo deve essere particolarmente elettrizzante, scoppiettante, al cardiopalma. Una vita spericolata....passata da infiltrato, e pure anonimo per non farsi mancare nulla, nel blog di una squadra che non è la sua....a dire frasi a effetto tipo...."vediamo quando gli sceicchi si stuferanno e il city tornerà in serie b cosa direte...." Ma dimmi, per curiosità, dove lo trovi il tempo di fare gli sport "estremi" se sei sempre qui dentro? Per concludere, e aggiornarti...si chiama championship, prima si chiamava first division. E quella ancora più sotto, alla quale noi abbiamo avuto l'onore di partecipare nel 1998, si chiama division one, e ai tempi si chiamava second division. Quindi, per cortesia, serie b vai a dirlo a qualcun altro.

Lele ha detto...

Ragazzi, abbiamo lasciato che un anonimo pupazzetto adolescente sporcasse un post che parlava di un giocatore che ha contribuito a farci grandi e meritava ben altri commenti, abbiamo lasciato e stiamo lasciando che il nostro blog diventi spazio per chi non ne ha uno, ennesimo fenomeno virtuale che vive in rete i suoi momenti di gloria. Ora non so se è possibile bannare o impedire che sta gente ci renda edotti circa la pochezza della propria esistenza, ma forse imponendoci una regola ferrea del tipo "chi risponde a questa gente è un red devil", riusciremo a impedire che la puzza si diffonda ben oltre la piccola chiazza di letame che rappresenterebbe il singolo messaggio delirante.
Che ne dite?

ManUxEver ha detto...

Non sono io l'anonimo in questione,non e' mia consuetudine nascondermi.Dal momento che sono stato bannato non partecipero' piu' al vostro comunque bel blog.Comunque auguri per la vostra squadra e addo.

Cioccio ha detto...

Che peccato. Addio!

Anonimo ha detto...

prima cambiate squadra meglio é

fabio_che ha detto...

Carlos tevez grandissimo fenomeno regalato alla juve dai due imbecilli spagnoli per poi buttare soldi su giocatori inutili senza palle, avevamo un manager Che capiva di calcio, se gli avessero dato retta..., potevamo avere con noi van persie e hazard

MF ha detto...

Concordo Fabio, ma ormai è andata così e possiamo solo sperare che i risultati possano dare un po', non di più, ragione ai due "fenomeni"..
Ai ragazzi che invece domani saranno a Bologna auguro una fantastica giornata!