14.12.13

City 6-3 Arsenal


Manchester City v Arsenal: Sergio Aguero celebrates giving the home team the lead 


Manchester City: Pantilimon, Zabaleta, Kompany (c), Demichelis, Clichy, Fernandinho, Toure, Nasri (Garcia 90), Silva (Milner 71), Aguero (Navas 49), Negredo.
Arsenal: Szczesny, Sagna, Mertesacker, Koscielny (Vermaelen 42), Monreal, Flamini (Gnabry 72), Wilshere, Ramsey, Ozil, Walcott, Giroud (Bendtner 76).
Marcatori: Aguero 14, Walcott 31, 63, Negredo 39, Fernandinho 50, 88 Silva 66, Mertesacker 90, Toure 90 (r)
Ammoniti: Silva, Kompany
Arbitro: Martin Atkinson
Stadio: The Etihad
Spettatori: 47,329


Sei, si, avete letto bene. E se non avete visto la partita vi siete davvero persi un grande spettacolo. Cercheremo di saperne di più sull'unico neo della giornata, l'infortunio del Kun (s.s.l.) all'inizio del secondo tempo. A presto per il commento.



18 commenti:

Achille ha detto...

CHE SPETTACOLO !!!!!!!!!!QUESTA SI E' UNA VITTORIA CHE CONTA !!!!!!
GRANDE CITY !!!!!!

Simone Arriva ha detto...

What a game!

L'unica pecca è stata vederla in tv!
Orgoglioso del blue moon
=)



SecondoPremio

Anonimo ha detto...

Ora tt sul carro dei vincitori....alakai noodles dario aspetto i vostri commenti fa tifosi coerenti quali siete perche alcuni di voi sono.proprio vergognosi prima critiche a non finire e dichiarazioni pro mancini ora leggo questa si che conta....a dicembre. Per quanto riguarda il mio arsenal non c e partita a settembre lo scrissi l.unica speranza della premier era mancini incompetente dopo un certo livello. Appena il city migliorera un minimo in trasferta e conoscera il suo allenatore che mi sa veramente bravo sopratutto nel gestire quello spogliatoio. Complimenti vittoria schiacciante senza appigli. Un saluto ai veri tifosi no alle bandierine ciao

Anonimo ha detto...

Luca

Anonimo ha detto...

Cerca di scrivere quantomeno in italiano se proprio devi scrivere cagate...
Cosa aspetto commenti su di un blog del City? E cosa ti interessa di Mancini che in tre anni ha vinto più di voi in 15?

Noodles ha detto...

Voglio rimanere concentrato in questo tentativo di rimonta, e per non esaltarmi ripenso a Cardiff, Aston Villa e Sunderland. Premesso questo, abbiamo raso al suolo una delle attuali migliori squadre d'Europa. Prestazione di rara bellezza. Continua a preoccuparmi, in chiave titolo, la difficoltà nella gestione del risultato. Sul 3-1 abbiamo passato un brutto quarto d'ora. Ma forse, almeno oggi, è meglio lasciar perdere certe preoccupazioni. Sottolineo, per risaltare ulteriormente la portata del successo, che la capolista della Premier ha potuto schierare tutti i suoi titolari, con Cazorla addirittura in panchina. Sabato a Craven Cottage siamo pregati di non fare i cazzoni.

Noodles ha detto...

Dimenticavo....l'ho spesso criticato, ma questa sera voglio fare un elogio a tutto tondo al nostro Oronzo Canà.

alakai ha detto...

Ciao dato che mi hai chiamato in causa ti rispondo luca semplicimente che non ho visto la partita purtroppo pero come ho scritto piu volte considero il city come rosa forte come bayer e real madrid e non mi meraviglia i gol che sta rifilando in casa. Vediamo sabato a londra meglio restare con i piedi per terra. Per quanto riguarda l arsenal un ottima squadra ma non come il city vedremo a marzo dove sarete per giocarvi le vostre possibilita per ora grande campionato. Il resto ti dispiace se non commento anche perche di mancini non me ne frega nulla tifo city e a meno che non torni per me puo vincere o perdere quanto vuole pero sono d accordo sullo spogliatoio credo che il nostro oronzo cana sia di gran lunga superiore nelle relazioni pero e solo la mia opinione un saluto a tutti

Mat ha detto...

che dire, penso che siamo rimasti a Napoli! ma come scrissi in commenti recenti non vedevo come avremmo potuto vincere oggi...la differenza in questa partita è stata fatta dalla panchina, AW continua a dire che va bene così la nostra squadra, vero se si vuole lottare come sempre per un piazzamento, ma se si vuole vincere serve oltre alla qualità anche la quantità, senza profondità in panchina poi arrivano le scoppole...3 gare in 6 giorni con gli stessi giocatori si pagano chiaramente, oggi si vedeva che il City era ben più fresco...e i campionati si vincono anche così...comunque in casa davvero forti,complimenti...campionato ancora lungo,ma direi che ve lo giocate voi e quelli del Chelsea...l'Arsenal lotterà per il solito 3-4 posto. Va beh...meno male che il mio Athletic mi da sempre soddisfazioni!
AUPA ATHLETIC!
ps negli ultimi 15 anni l'arsenal ha vinto di più...mentre negli ultimi 9 di meno senz'altro...10 anni fa c'erano gli Invincibili..giusto per cronaca!

Kuspide ha detto...

D'accordo con Noodles (per una volta :-)) grande prestazione contro una squadra forte e consapevole dei propri mezzi. Di fatto la migliore difesa delle Premier è stata schiantata senza pietà. Rimango perplesso riguardo ai cali di concentrazione sui gol presi, a mio parere continuiamo ad avere un problema generalizzato in difesa, e alla lunga questo aspetto pesa più dei grappoli di gol segnati. Speriamo di sbagliare.

Lele ha detto...

Meraviglioso segnale a questa Premier, come vado dicendo da tempo ritengo la nostra squadra la migliore del mazzo, da tempo sono convinto che i cali di concentrazione con il lavoro sarebbero stati limati, questa Premier ci ha atteso, nessuno ha approfittato dei nostri cali e ora è il momento di presentare il conto, a cominciare da oggi, che non è una vittoria, non sono tre punti, sono il segnale che questa Premier possiamo dominarla, e credo che (magari con altri fisiologici cali) andremo a farlo.
Non sono daccordo Kusispe, segnare gol a grappoli è difficile che dimentichi come si fa, sulla difesa devi trovare una quadra, sono convinto che ci riusciremo, dopodichè...ovvio che quando non ci riesci l'incazzatura raddoppia, e certo per il livello che a volte/spesso vedo esprimere sul campo, ero e resto convinto che nessuno è meglio di noi.

Achille ha detto...

PRECISO X GLI ANALFABETI e x tutti coloro che eventualmente mi hanno confuso con un altro, che fino ad oggi io Pellegrini l'ho criticato ( si fa x dire ) nel match col chelsea
scrivendo che a me non era piaciuto l'atteggiamento della squadra , secondo me avrebbe potuto osare di più invece di "accontentarsi" del pareggio. NON HO MAI FATTO PARAGONI con MANCINI e ne in questa stagione ne in passato ho mai criticato alcun giocatore del CITY per aspetti tecnico tattici. Poi se qualcuno se la prende perchè dico che Pellegrini in primis e dietro a lui tutto lo staff col 2 a 5 si sono resi ridicoli....
PS io come il 99,99 % di NOI ha criticato il mercato del CITY individuando in FERNANDINO l'acquisto più allucinante visto quello che è costato .....
Ma se il ragazzo è quello non pretendo di oggi ma delle ultime prestazioni sarò ben felice di ricredermi !!!!

diggio ha detto...

Vorrei solo far notare un dato a supporto della grande prestazione dei nostri: ozil non si è mai visto...e poi volevo dire che è impensabile subire zero da qualunque avversario figuriamoci con l'arsenal che è un'ottima squadra e ha il palleggio come arma forte...quindi ci può stare aver subito quei 15 minuti il gioco propositivo dei gunners, ricordo anche le numerosissime occasioni da gol create, cose che non si vedono tutti i giorni sui campi da calcio...33 gol fatti, 5 subiti, 8 vittorie in 8 partite casalinghe...ci vuole coraggio a lamentarsi con questi numeri, siamo in premier e non in liga dove barca e real fanno 100 punti, è impensabile poter vincere tutte le partite...sono sempre più convinto che questa premier si può e si deve vincere!!

Kuspide ha detto...

Nonostante i numeri di cui sopra sei comunque terzo in classifica un punto sopra l'Everton, il che significa, lo ripeto, che le 3 sconfitte "gravi" rimediate finora (col Chelsea ci può stare) pesano al momento di più dei punteggi tennistici ottenuti in altre occasioni. L'altro aspetto di cui tener conto è che a parte il Chelsea, con cui abbiamo perso, nel girone d'andata abbiamo giocato (o giocheremo, col Liverpool) tutti gli scontri diretti in casa. Non è un dettaglio, secondo me, servirà davvero un altro approccio.

Stefano ha detto...

Partita stupenda e prestazione devastante del City: sembra strano scriverlo ma 6 gol sono pure un po' pochi, se ne potevano fare 4-5 solo nel primo tempo.

Questa squadra si rivela una schiacciasassi in casa in Premier come fuori casa in Champions: il giorno che si riusciranno a unire le due cose saremo veramente insuperabili.
Alcune statistiche per far capire il livello di mostruosità raggiunto finora:
-45 gol in 16 partite di Premier (quasi 3 a partita);
-35 gol in 8 partite in casa (più di 4 a partita);
-73 gol in questa stagione;
-13 gol in campionato per Aguero e 7 per l'esordiente Negredo;

Direi che se si va avanti di questo passo c'è poco da fare per gli altri se non chiudersi in difesa e sperare di segnare in contropiede.

Lino1672 ha detto...

Grande partita...in particolare ho notato un continuo migliramento di fernandinho che sta acquisendo maggiore sicurezza e personalità , non solo per i due gol di oggi.
abbiamo sicuramente bisogno di qualche aggiustamento in difesa a parte Kompany (straripante).
Ora occorre essere più cinici in trasferta.
Oggettivamente la premier ce la giochiamo solo con arsenal e forse liverpool.

Alessandro Bevilacqua ha detto...

Grande vittoria ieri, contro un arsenal primo in classifica. Lo si sapeva che tiene una difesa abbastanza ballerina. Il 1°tempo poteva già finire 4-1 o sbaglio?

L'infortunio del Kun? si sa qualcosa? io dico un mese... anke se spero proprio di no.

Mi chiedo, quest'anno la formazione tipo quante volte la siamo riusciti a metterla in campo?

Adesso sarebbe beneagurante uscire dal craven cottage con i 3 punti presi, senza dimenticare che martedì c'è la sfida con con gli sky blues di Leicester per i 4° di Coppa di Lega... (magari una squadra piena di riserve visto che tra poco si parte a giocare ogni 3 giorni?). Magari schierare Guidetti visto che in attacco siamo rimasti con Negredo e Dzeko?...

Alex Bevilacqua - MCTID

Mat ha detto...

Ozil è da settimane desaparecido...mai piaciuto come giocatore,troppo evanescente, tanti assist vero, ma poco carattere...un classico calciatore moderno, come Nasri, Nani,Menez...etc etc...fighette del calcio. forse sono troppo abituato ai baschi...