13.12.13

The Citizens versus The Gunners


Manchester City FC v Arsenal FC
Data: 14.12.2013
Ora italiana: 13.45
Stadio: The Etihad
Arbitro: Martin Atkinson

Domani pomeriggio il City giocherà contro l'Arsenal la partita più importante di questa prima fase della stagione. La squadra londinese guida la classifica di Premier League praticamente dall'inizio del torneo ed è meritatamente capolista ma noi siamo in un ottimo momento di forma e cercheremo di vincere il match per accorciare la distanza che ci separa dai gunners e, in qualche modo, riaprire il campionato.

La sfida tra citizens e gunners ha tutta l'aria del "big match" tra la capolista ed una delle maggiori pretendenti al titolo finale e per questo il fascino e l'attesa sono ai massimi livelli. La nostra squadra è uscita rinfrancata dalla vittoria all'Allianz Arena, dando una gioia notevole ai propri tifosi. Manuel Pellegrini ha schierato in Baviera la squadra riserve (perdonatemi lo scherzo, letto su alcuni forum blue) mentre la squadra di Arsene Wenger ha giocato una partita piuttosto dispendiosa nel calderone del San Paolo di Napoli. Ciò apparentemente potrebbe portarci qualche vantaggio anche in virtù del fatto che abbiamo giocato un giorno prima ma il tecnico alsaziano ha invitato i suoi a non concedersi alibi nella partita che potrebbe "portare i gunners a creare un vuoto" in caso di vittoria all'Etihad (parole del sacerdotino gallo).  

Il nostro manager ha domani diversi dubbi da sciogliere ma sarà nelle condizioni di scegliere i migliori giocatori essendo quasi tutti a disposizione. E' notizia di oggi che Matija Nastasic non sarà della partita; pare che il bimbo serbo abbia bisogno di almeno un'altra settimana per recuperare definitivamente dall'infortunio al polpaccio. Addirittura Stevan Jovetic sarà a disposizione essendosi allenato regolarmente con il gruppo. Vincent Kompany tornerà a guidare la difesa, probabilmente in coppia con Martin Demichelis. Il centrocampo sarà quello solito composto da Fernandinho e Yaya, affiancati alle ali certamente da David Silva ed uno tra Samir Nasri (favorito, credo) e Jesus Navas. Joe Hart potrebbe tornare tra i pali, chissà. Inutile dire che El Kun Aguero e la Bestia Alvarone saranno la coppia d'attacco.

Sentiamo Manuel in press conference:

"Questa è un'ottima opportunità per conquistare tre punti contro la migliore squadra del campionato al momento. Se vinciamo anche altre squadre si avvicineranno alla vetta e così avremo sei o sette squadre in lotta per il titolo. Jovetic è pronto mentre Nastasic deve avere ancora un po' di pazienza, così come Clichy e Richards"

Sul sorteggio di lunedì in Champions:

"Non credo che ci sia molta differenza tra le varie squadre che potremo affrontare, non temo il sorteggio. Per noi una vale l'altra. Abbiamo acquisito molta fiducia dopo la vittoria di Monaco e per noi è molto importante. Stiamo cercando di imporre un certo stile di gioco e sapere che possiamo permetterci di ruotare gli uomini mantenendo un livello standard di rendimento ci rende più forti in termini di autostima".

L'ingegnere cileno è pure tornato sul misfatto di martedì sera:

"Non sarebbe dovuto accadere, sono d'accordo con voi. E' semplice spiegare il perché. Pensavamo di dover fare un goal più di loro e vincere 3-0. Quando loro hanno segnato, ho continuato a pensare che dovessimo comunque fare tre goal più di loro e quindi vincere 4-1. Sinceramente quando loro hanno fatto anche il secondo ho smesso di pensare alla questione perchè in effetti non capita spesso che il Bayern prenda così tanti goal tutti in una volta ed ho cercato di pensare più che altro a come gestire il momento difficile per i miei giocatori. Riconosco il mio errore ma credo che non abbia fatto la differenza visto che abbiamo sempre cercato di segnarlo, il quarto goal. Ho richiamato David Silva al 70° ed ho inserito Negredo, non Kompany, non Boyata. Volevo sempre due punte per cercare di segnare ancora. Negli ultimi cinque o sette minuti il Bayern ha avuto l'80% di possesso palla e così ho inserito Rodwell per cercare di recuperare la palla e riprendere ad attaccare".

Ultima riflessione: molti hanno scherzato sul dibattito molto animato che si è creato sull'argomento scrivendo che se la squadra avrà la stessa rabbia dei bloggers avrà vita facile contro l'Arsenal. Premesso che sono convinto che giocheremo una grande partita (al di là di come finirà perchè i gunners sono uno squadrone), vi posso garantire che non ho mai avuto rabbia nel confronto. Forse sono stato condizionato dai commenti di moltissimi ragazzi nei mesi scorsi - lo ammetto - tutti intenti ad accusare la società per la gestione della vicenda-manager. Mi ritengo un fondamentalista mancuniano (con la u), io non vedo altro che quella maglia e non mi importa chi la indossa, chi la guida, chi la rappresenta. Questo punto di vista condiziona molto il mio modo di vedere le cose. Non riesco proprio a condividere il tifo per gli "uomini" e spesso ho notato invece una punta di malizia e sarcasmo nel giudicare le scelte di Manuel Pellegrini proprio dagli "ultra-manciniani". La cosa mi ha infastidito ma senza darmi rabbia. Ci mancherebbe altro! D'altra parte questo è un blog di tifosi, non di giornalisti attenti al politically correct. Kuspide ha scritto la sua opinione, molti di voi hanno espresso la propria, io ho cercato di affermare la mia. E' nato per questo il blog.

PS. Domani al City Square prima della partita i tifosi potranno riabbracciare uno dei propri figli prediletti: Ali Benarbia. Che Dio l'abbia in Gloria.

Vi aspettiamo con i pronostici della Prediction League!






28 commenti:

Kuspide ha detto...

Di grazia, almeno questa Fox la trasmette!!!!

diggio ha detto...

Parlando con un mio amico gunners mi sono sentito dire che domani è la partita tra i SOLDI e CHI GIOCA A CALCIO, e se esiste un dio del calcio dovrebbe vincere l'arsenal...immagino che molti tifosi gunners la pensino così...quindi secondo questo ragionamento la serie a la dovrebbere vincere il sassuolo perchè ha tanti giovani e tante idee(come l'arsenal) e non magari la juve che è la più forte( non sono tifoso juventino); facendo altre riflessioni mi sono chiesto, come mai bayern real e barca sono tre corazzate?? Poi mi sono andato a spulciare il monte ingaggi e mi sono dato la risposta, ovviamente dove voglio arrivare?! Mi sembra scontato che nel calcio se vuoi vincere devi spendere, certamente saper spendere bene, ma non si può prescindere da ciò...Oltre questo aggiungo anche che il city per me sa esprimere un buon calcio, divertente e spero vincente. Scusate lo sfogo ma siete gli unici "amici" citizens con cui parlare ahahahah...Dopo questo dico, spero che domani li asfaltiamo...questi tre punti sono vitali!!

Anonimo ha detto...

MANCIOMAO
3a1
Alvarone

Lino1672 ha detto...

Sono d'accordo con te...tralaltro non mi sembra che l'arsenal abbia giocagori sconosciuti e poco pagati!

@Dario a proposito di passione per il City hai già qualche idea per la trasferta? Vorrei tanto ripetere l'epserienza anche perché l'anno scorso , essendo la proma volta , ero talmente emozionato che quasi mi sembrava di sognare.:).

MCFC - arsenal 2-1
Aguero

pulpigi ha detto...

sisisi trasferta!!!!!:)
3-0 kun

tirzan13 ha detto...

3-0
Aguero

setteblu ha detto...

"Chi gioca a calcio" ha speso una nave di sterline per prendere Ozil. I Gunners sono noti per fare la morale sugli altri che spendono. Un filino patetici.

setteblu ha detto...

MARTA 3-2 Yaya
LARA 0-1
ILARIA 3-0 Agüero

setteblu ha detto...

3-1 Agüero

Mat ha detto...

eheh..dai dico la mia su questa annosa questione. Per me l'unico modello eco-morale compatibile, almeno il più vicino, è quello che proponiamo a Lezama con l'Athletic.
poi come dice Diggio è indubbio che nel calcio di oggi i soldi servono se si vuole vincere, e sinceramente a me che i soldi vengano da un magnate come nel vostro caso o da sponsor come all'Arsenal o al Bayern è la stessa cosa, dato che entrambi i casi non fanno beneficenza ma vogliono un ritorno. L'unica cosa che mi sento di "criticare" è come i soldi vengono spesi nei club come il vostro, ma penso, leggendovi, che concordiate, che certe cifre a volte spese sono davvero improponibili, come i 40 mln per Fernandinho ad esempio, o come i 42 per Pastore al Psg, e che se confrontati con i 45 per Ozil sono davvero sproporzionati...però preferisco soldi di uno ricco o di uno sponsor piuttosto che le banche spagnole che pompano soldi nel Real o nel Barca in maniera ridicola. Poi di base,tifando Athletic e simpatizzando Gunner, preferisco una forte connotazione di giocatori cresciuti nel vivaio,ma una vittoria in PL nostra o vostra avrà lo stesso valore. chiudo dicendo che l'unico problema di avere un magnate è che se si stufa o non ha più soldi il club entra in crisi, basti vedere il Lione con Aulas, il Milan, la Lazio, direi la maggior parte delle squadre di A, il Malaga...

Mat ha detto...

la morale Dario, almeno io poi gli altri non so, la faccio più sui cartellini spropositati per certi giocatori, come dissi Fernandinho ad esempio...e onestamente i soldi per Ozil a me hanno dato fastidio che si siano spesi...in generale lo trovo immorale...alla fine si parla di esseri umani..senza contare la miseria che cè in giro...poi sai ognuno ritiene di essere sempre dalla parte giusta ;)

4-1 ;(

setteblu ha detto...

100%

MF ha detto...

3-1 Yaya

setteblu ha detto...

Concordo. Anch'io ho trovato demenziali le cifre spese per Fernandinho, Navas e Negredo; sono tre ottimi giocatori ma sono costati una follia. Il modello Athletic è unico al mondo e se un tifoso basco mi critica perché lo sceicco spende troppo accetto la critica...se mi critica Wenger mi metto a ridere.
Purtroppo per vincere sono necessari tanti soldi: il calcio inglese che amavo da bambino non esiste più ormai.
In questo calcio di plastica sono però felice che il City sia ai vertici. Se Mansour si stufa noi torneremo alla nostra dimensione. Inutile dirti che per me non farà alcuna differenza.

Mat ha detto...

bravissimo Dario! in molti non si rendono conto del modello di calcio che c'è oggi giorno, PL in testa, la BL forse è quello più equo e sostenibile, forse...anche a me manca il campjonato inglese pre Premier League, e i vostri cugini, che sono quelli che rompono di più, non si rendono conto che senza la creazione della PL sarebbero ancora ai livelli degli anni 80...
curiosità, ma Navas quanto è stato pagato? non mi ricordavo una cifra spropositata...sarà che amo i giocatori spagnoli ;)

setteblu ha detto...

15 mln di pounds

Mat ha detto...

beh, al di là che è spagnolo per cui non sono forse obiettivo, ma 15 milioni pounds ovvero circa 20 milioni di euro, non mi sembra tanto, (sempre riferito al mondo del calcio attuale,e al mondo sportivo in generale, coi tempi che corrono nella società reale sono comunque un insulto anche 1 milione) per quella cifra penso sia stata fatta un'ottima operazione...

Maxsince80 ha detto...

'Dri: Man City - Arsenal 1-1 Aguero

Maxsince80: MCFC vs. Arsenal 2-1 Negredo

Io non mi interrogo più di tanto se la nostra proprietà un domani si dovesse stufare e mollare tutto. A me interessa il City. Se dovessi farne una questione di potere economico, di titoli vinti, fluttuerei da un club a un altro in base allo strapotere del momento. Come immagino buona parte di voi, anche io ho una squadra del cuore in Italia e vi assicuro che potrei campare 2000 anni e mai riuscirei a vederla vincere qualcosa. E' la passione che conta. Premier o conference, a me non è che interessi più di tanto. Ciò che mi tiene ancora co-legato al calcio sono i ricordi di tanti, troppi, anni fa. Credetemi non è nostalgia, è che se venissero a mancare i ricordi verrebbe a mancare anche la passione.
Buona partita a tutti.

Stipe ha detto...

3-1 aguero

Marco D. ha detto...

City 4 - 2 Arsenal
PM: Aguero

Stefano ha detto...

City-Arsenal 3-0 Negredo

Kuspide ha detto...

Miego: 0-1
Nani: 1-2 Aguero
Kuspide: 3-1 Tourè

Simona ha detto...

1 a 1 aguero

luca ha detto...

3 a 1 yaya

MF ha detto...

Mamma mia che spettacoloooo!! E lo dico da vedova manciniana eh!;-)))
In casa siamo spaventosi, se giochiamo così anche in CL chi ci elimina?? Grandissimi.... Premier super riaperta.. Ora spero che non vinca il Chelsea, gioca da schifo ma continuò a temerlo

Alessandro Bevilacqua ha detto...

Bella prestazione, bellissima anzi visto che vinta contro la prima in classifica.
Però io non riesco a godermele appieno queste partie. 2 motivi.
1 - Aguero: il suo infortunio sicuramente lo terrà fuori almeno fino ai primi di febbraio. E visto che al momento è pure il nostro miglio cannoniere...

2 - le 3 reti prese oggi: Va bene averne segnate 6, ma come del resto ogni volta che subiamo reti è più per svogliataggine nostra che per bravura dell'avversario...

PS: Yaya lo vedo sempre più stanco. voglio sperare che almeno quest'anno non ci sia l'onnipresente coppa d'africa...

MF ha detto...

Qs anno niente coppa d'Africa... Ci mancherebbe altro! L'anno scorso è stata la rovina x Yaya..

MF ha detto...

Io comunque non l'ho visto mica male Yaya!