18.1.14

EPL 22 - City 4-2 Cardiff


City: Hart, Zabaleta, Kolarov, Demichelis, Kompany, Garcia, Yaya Toure, Navas (Clichy 82) , Silva (Milner 80), Dzeko, Negredo (Aguero 62)
Cardiff: Marshall, Theophile-Catherine, McNaughton (John 68), Caulker, Turner, Noone, Gunnarsson (Eikrem 78), Medel, Mutch, Whittingham (Bellamy 68), Campbell 
Reti: Dzeko 14, Noone 29, Navas 33, Yaya Toure 77, Aguero 79, Campbell 90+2
Arbitro: Neil Swarbrick
Stadio: Etihad Stadium
Spettator: 47.213

Spazzato via anche il Cardiff. 103 reti segnate in questa stagione. La marcia continua. A presto per il commento.

 

38 commenti:

setteblu ha detto...

Una squadra da sballo.

antonyo ha detto...

Ho scoperto da poco il vostro sito...sono anch' io un appassionato del City (magari non tifoso....) ma la mia squadra d' Oltremanica sono senza dubbio i Citizens....avanti così..sperando che l' Arsenal perda qualche punto

Noodles ha detto...

Settima vittoria di fila, decima nelle ultime undici, stando alla Premier. Quindicesima vittoria e due pareggi nelle ultime 17 ufficiali. Solo un punto in meno, dopo 22 giornate, rispetto al City che poi si laureò campione.
Numeri allucinanti, se pensiamo alla sera del dopo Sunderland. Il problema è che questa striscia pazzesca è servita "solo" per tornare in corsa. Che, intendiamoci, non è poco per come si erano messe le cose, ma è chiaro che la corsa a 3 al titolo è appena iniziata. Una battuta su Alvarone....non mi ricordo chi qui dentro, l'ha definito "un onesto attaccante"!!! Beh, pensiamo se nemmeno era onesto cosa avrebbe combinato in quanto a realizzazioni!!!!! La considero la battuta del mese, difficile far meglio!!!

setteblu ha detto...

Ciao Antonyo, benvenuto tra noi! Torna a trovarci!

setteblu ha detto...

Certo che te lo ricordi! È Kuspide, il Presidente, il nostro Super Esperto di calico inglese, il Pistocchi del blog!

Kuspide ha detto...

L"onesto attaccante" era una risposta polemica a chi ricordava lo scetticismo iniziale, contrapponendolo al rendimento attuale del giocatore. Negredo sta facendo un campionato straordinario, segna a raffica e si e' inserito alla grande nel gruppo e negli schemi di pellegrini, pero' va tenuto presente che la squadra gira a 1000, crea occasioni in quantita' industriale ed ha un gioco molto offensivo in cui gli attaccanti si trovano, per ovvie ragioni, a proprio agio. Tenendo presente queste questo non mi azzardo ad incensare negredo come l'attaccante piu forte che la storia ricordi, come molti di voi si affrettano a fare, mi godo il momento e spero che quando le cose gireranno meno bene Alvarone sia i grado di trovare il guizzo risolutivo, come saprebbe fare, e ha fatto, il Kun. Tutto qui. Vi ricordo che anche dzeko col wolfsburgh sembrava (anzi era) un'iradi dio, ma non si e' confermato a manchester, cosi come un Immobile qualunque con zeman al pescara e' stato in grado di segnare 28 reti in 37 presenze di campionato, solo che al di fuori di quel contesto fa ridere. Vale ovviamente il discorso inverso per i difensori: con una squadra cosi sbilanciata sarebbe ingiusto valutare un giocatore che fatica in difesa. Infatti i nostri centrali quest'anno non brillano di certo, ma non significa che siano scarsi.kuspide

setteblu ha detto...

Negredo ha segnato a Siviglia e si sta abbondantemente confermando a Manchester. Nessuno ha mai scritto che è un fenomeno ma finora il suo rendimento è stato eccezionale. Tirare fuori Immobile è ridicolo. Alvarone si è ambientato subito in un calcio completamente diverso da quello iberico. Invito l'onesto Kuspide ad ammettere di aver detto una cazzata grande come una piattaforma aerea.

Citizen 89 ha detto...

Mah, Immobile quest'anno ha segnato 9 gol in sedici presenze, non mi pare così male.......

Sono d'acccordo con Setteblu: una squadra da sballo!!!!

Se ripenso alle partite d'inizio stagione stento a credere che la squadra abbia compiuto una metamorfosi del genere.

Fino a qualche giornata fa pensavo che l'Arsenal prima o poi l'Arsenal avrebbe mollato, invece i "Gunners" sono ancora li e penso che ci daranno filo da torcere fino alla fine.

setteblu ha detto...

PS. Dzeko oltre a far ridere ha già fatto una quindicina di goal.

Noodles ha detto...

Concordo con Citizens 89...mica male Immobile, 9 gol in 16 partite. Facessero così ridere gli attaccanti della mia squadra italiana....riderei di gusto io!!! Mi affianco alla richesta di Setteblu, e invito il Presidente ad ammettere di aver dichiarato una corbelleria mondiale.

Cioccio ha detto...

Si, ma qualcuno va comprato subito! :-)7

Kuspide ha detto...

Vi manca un po' di analisi di ampio respiro direi. Comunque ok, Dzeko che fino a ieri faceva incazzare tutti stamattina è diventato un idolo, mentre Negredo è un fenomeno. Per non parlare di Immobile, nostro nuovo, multimilionario, acquisto, spero.

setteblu ha detto...

Ha ragione Cioccio, va comprato qualcuno che visiti Kuspide e lo curi. Ampio respiro? Definire Alvarone un onesto attaccante con quel che sta facendo è una cazzata e basta. Presidente, fai il bravo dai...

Kuspide ha detto...

Del resto discuto con gli stessi che quando le cose non giravano scrivevano testualmente: "Un gruppo probabilmente formato da tanti mezzi giocatori, fenomeni tra le mura amiche, presunutosi e...ahimè....pulcini bagnati in trasferta."
Inutile accanirsi tanto chissà cosa direte tra un mese

fra88 ha detto...

Anche io sn nuovo su questo sito.. seguo il city da circa 3 anni e devo dire che mi sn appassionato sempre di più a questa maglia... voi sicuramente lo seguite da più di me e ne saprete molto di più, ma ci tengo a dire se me lo permettete la mia considerazione... voi parlate di attacco e fate paragoni,ma in realtà non è quello il vero problema... il probl è la difesa... la squadra gira benissimo perché abbiamo un centrocampo mostruoso vedi yaya jesus navas fernandinho e tutti gli altri e un attacco devastante capace di fare più di 100 goal da inizio stagione... è una delle squadre più forti,questo è fuori discussiken ma se davvero vogliamo passare l ottavo contro il barca abbiamo bisogno di un difensore verame forte accanto al capitano... spendono tantissimi soldi e allora perche nn spendere per un buon dif centrale.. vedi mangala, hummels.... manca davvero poco per essere uno squadrone....

Noodles ha detto...

Mah.....analisi di ampio respiro. Tu dici che Immobile fa ridere, io e Citizens diciamo che non è male, che c'è di peggio. Che c'entra l'esagerazione dell'acquisto multimilionario. Ma non esiste una via di mezzo tra far ridere ed essere un fenomeno? Dzeko fa incazzare, ma se analizziamo, farebbe il titolare inamovibile in 16 squadre di Premier, Chelsea compreso. Lascio fuori lo United di Van Persie, il Liverpool di Suarez (se gioca a una punta), e forse i Gunners di Giroud, che con Dzeko se la giocherebbe.

Noodles ha detto...

Ma era la realtà fino al 10 novembre!! Proprio pulcini bagnati erano. Poi le cose sono cambiate totalmente. La mia era un'analisi ad ampio respiro, di quelle che piacciono al Presidente. Che, devo desumere dalla sicurezza dei suoi interventi, aveva ampiamente profetizzato i 31 punti su 33 nelle ultime 11.

Kuspide ha detto...

Ma infatti siete voi che leggete "onesto attaccante" in accezione negativa, e sinceramente non capisco. Per me "onesto attaccante" significa che fa sempre la sua parte, perchè ha sempre fatto i suoi gol, anche quando era a siviglia, niente di meno. Significa che puoi contarci. Poi magari sarà un fenomeno e lo dimostrerà, per ora sta giocando alla grande, complice anche la vocazione offensiva della squadra. E comunque ha segnato 9 gol in campionato, ragazzi, meno di Yaya tanto per capirci. Ha segnato un paio di triplette contro CSKA e West Ham in partite finite con punteggi tennistici. Cerco di valutare un giocatore non da 4 mesi ma in situazioni differenti, soprattutto nei momenti difficili, quando le cose non girano....

setteblu ha detto...

A differenza tua che vivi di certezze teoriche, noi viviamo di fatti. La squadra nei primi mesi ha dimostrato moltissimi limiti di personalità mentre ora sta giocando divinamente e sta vincendo tutte le partite. Era giusto dire allora che eravamo pulcini in trasferta, giusto ammettere ora che le cose sono MOLTO migliorate. Alvaro non è un fenomeno ma sta giocando alla grande. Non si può definire un onesto attaccante un giocatore così. Non è Cristiano Ronaldo ma è molto forte. Il resto sono chiacchiere.

Kuspide ha detto...

No tu hai parlato di mezzi giocatori. Gli stessi che oggi ci godiamo mentre asfaltano il resto del mondo.

Kuspide ha detto...

ok, come volete

Noodles ha detto...

...."probabilmente" di mezzi giocatori. Vedi, non ero certo della mia analisi. Ero dubbioso, e pure demoralizzato come tutti credo. E' fondamentale quel "probabilmente". Ed è anche tanto soggettivo la definizione di "onesto giocatore". Per i miei parametri equivale ad un mediocre. Ma ognuno ha i suoi, di parametri.

setteblu ha detto...

Ciao Fra88, benvenuto anche a te!

setteblu ha detto...

In genere, Kozak è un onesto attaccante. In ogni caso sono contento che anche per l'onesto Kuspide il nostro Alvarone sia forte. 21 reti ad oggi, se continua così batte il record del Kun al primo anno.

alakai ha detto...

Piano con le proclamazioni rimaniamo con i piedi x terra ci attendono trasferte tremende e barcellona poi faremo un bilancio cmq che meraviglia leggere i post ciao a tutti. Ps ma col west ham partendo da piu 6 jovetic nei minuti du recupero entrera?:-)

Kuspide ha detto...

Ma dai, allora non siamo proprio d'accordo su onesto attaccante. Kozak ha segnato 0 reti in 19 presenze l'utlimo anno con la lazio e 4 in 17 nell'anno prima, che cazzo di "onesto" è? E' l'attaccante dell'ave maria, quello che infili al 90° e preghi....

Noodles ha detto...

Ma anche capocannoniere in Europa League. Concordo, Kozak è l'esempio calzante dell'onesto attaccante.

setteblu ha detto...

Capocannoniere in Europa League se non ricordo male la scorsa stagione.

Kuspide ha detto...

Non avevamo dubbi che concordavi, non sia mai...

Citizen 89 ha detto...

Mi piace quando nel blog nascono queste discussioni! :-)

Dai Kuspide! Su Immobile ho solo precisato che in questa stagione non sta facendo male, e ovvio che non lo ritengo un fenomeno da comprare a suon di milioni.

Concordo al 100% con Setteblu; le prime partite avevano fatto storcere il naso a tutti noi e le prestazioni esterne erano sicuramente da criticare aspramente perchè le sconfitte di Cardiff, Birmingham e Sunderland mi bruciano ancora adesso! Al contrario adesso è giusto elogiare una squadra che mi sta facendo godere alla grande! Era da molto tempo che non vedevo il City giocherà in questa maniera formidabile.

@Fra88
Benvenuto tra noi! Guarda, secondo le ultime indiscrezioni il City avrebbe pronti 45 milioni di Euro (si, hai letto bene!) per Mangala!
Inutile dire che il nostro tesoriere ha già dato il suo assenso alla trattativa! :-)

Noodles ha detto...

Il tesoriere è pronto a rilanciare a 50. Me lo ha confidato pochi minuti fa.

fra88 ha detto...

Grazie!! Buono. Mangala sembra davv forte... e cmq speriamo di contin cn questi risultati.. vorrei solo dire anche un bravo a pellegrini.. all inizio ha ricevuto tantissime critiche: è solo un ingegn, tornatene in spagna.... intanto il vero cambiamentl secondo me che ha fatto nn è a livello tattico ma di mentalità facendo capire ai giocatori che giocando bene sono gli altri che devono avere paura di noi....

Lino1672 ha detto...

Ciao Tutti,

ho visto la partita solo questa mattina e devo dire che stiamo giocando un calcio molto divertente , il che non è poco , pensiamo solo al noioso Chelsea!
per quanto riguarda gli attaccanti penso che a parte 4/5 giocatori ( Messi, Ronaldo, Aguero, Suarez e forsd Ibra) gli altri se non hanno alle spalle una squadra che gli fornisce palloni , non segnano o segnano poco.
Un ottimo giocatore pero' e' quello che si fa trovare pronto sia che parta titolare sia che entri dalla panchina.
Negredo e Dzeko sono due ottimi giocatori e personalmente Dzeko lo terrei , eccome ,a fine stagione.
quando c'e' bisogno di lui ...è sempre pronto.
Il MCFC ha , in attacco,2 ottimi giocatori ed un fenomeno...non male e se cominciasse a fare la sua parte Jovetic....

Lino1672 ha detto...


A proposito 100 gol al 18 gennaio ...record imbattuto dagli anni 50!
GRANDI!
Visto che oggi compio 42 anni speiamo che i cugini reds mi facciano un bel regalo !

Benvenuti Antonyo e Fra88!

Maxsince80 ha detto...

Molti si scandalizzano per le elevate cifre spese per acquistare i giocatori che oggi ci garantiscono risultati di grande consistenza. Bene, io non sono scandalizzato per niente e ciò per alcune semplici ragioni. Innanzitutto, quando il City era ancora una società da media Premier League, acquisire giocatori di grande spessore tecnico non risultava facile per diverse ragioni: mancanza di appeal da parte del club; mancanza di certezze sul progetto di crescita; concorrenza da parte dei club da anni vincenti. Queste condizioni hanno inciso e finito per "drogare" il costo dei giocatori nel nostro mirino. Fortunatamente, avendo una disponibilità economica importante, i top players sono arrivati comunque. A mio avviso la stagione in corso può essere quella del salto in "iperspazio calcistico" definitivo, in tutti i sensi. Risultati, trofei, incremento delle entrate da prestazioni sportive e da sponsorizzazioni, potranno aumentare l'interesse e il desiderio da parte dei grandi giocatori sparsi per il mondo di indossare la nostra maglia. Quando un calciatore affermato, in combutta con il suo procuratore, decide di trasferirsi in altro club, non ha che da mettere sotto pressione la società di appartenenza, chiedendo un adeguamento di ingaggio oppure facendo semplicemente capire che lì non vuole restare. A quel punto il prezzo di mercato non sale, eventualmente sale il costo dell'ingaggio e ... la provvigione da pagare al procuratore, con relativa felicità di tutti.
In merito a Negredo, io non mi chiedo se sia o no un top player. Mi basta sapere che qualsiasi grande squadra in Europa lo schiererebbe titolare al centro dell'attacco. Anche squadre di medio valore, come i nostri allegri dirimpettai. Sulla difesa che tanto disturba il sonno di alcuni di noi, beh, potremmo ragionare seguendo altra logica, ad esempio, pensare che le altre squadre, quando calcano l'Etihad, per strappare un pareggio devono segnare 4/5 goals e per vincere 5 o 6.
Buona domenica a tutti e buon Chelsea vs. man utd

Antonyo ha detto...

Speriamo solo alla fine non pesino quelle 4 sconfitte in trasferta di inizio torneo....certo i Gunners dopo 1 punto tra il City e il Chelsea hanno ripreso a volare 5 su 5

Marco D. ha detto...

I cugini sono inarrestabili... le prossime 2 partite di campionato contro spurs e chelsea saranno a mio avviso determinanti. Quanto mi piacerebbe veder Manuel correre verso il figlio di Mourinho al 92'...
Peccato che il ns manager sia un signore, al contrario del buffone porto-londinese.

Antonyo ha detto...

Al portoghese ci pensiamo tra un po'....tanto deve venire anche lui all' Etihad