1.1.14

EPL 20 - Swansea 2-3 City


Swansea:  Tremmel, Rangel, Davies, Cañas, Chico, Williams, Hernández (Lamah 10), De Guzmán, Bony, Shelvey (Pozuelo 81), Routledge 
City: Hart, Zabaleta, Kolarov, Nastasic, Kompany, Fernandinho, Yaya Toure, Nasri (Milner 70), Navas (Rodwell 90), Dzeko, Negredo (Garcia 60)
Reti: Fernandinho 14, Bony 45, Toure 58, Kolarov 66Bony 90
Stadio: Liberty Stadium 
Arbitro: Phil Dowd
Spettatori: 20.498 


11 commenti:

Noodles ha detto...

Premesso che è la nona vittoria nelle ultime dieci, più un pari, e che il ruolino è strepitoso.....premesso questo dico che anche oggi ho notato una fatica immensa nella gestione del risultato. Anche oggi in vantaggio, come a Cardiff, Birmingham, Southampton, Craven Cottage....e anche oggi raggiunti, per fortuna solo momentaneamente. Si prendono troppi gol, abbiamo concesso all'ottimo Wilfried quattro occasioni nitide, due delle quali trasformate. Se concediamo così tanto ad avversari chiaramente meno forti, mi chiedo cosa succederà nel girone di ritorno quando ci giocheremo il titolo nelle numerose trasferte contro le nostre dirette concorrenti. Non è più un'impressione il disagio della squadra, quando si creano le condizioni per far girare la palla. Quanto ai singoli, a corto di fiato Negredo, poco presente Yaya checchè ne dica Roggero, sontuoso Navas, i cui problemi di saudade paiono sempre meno visibili. Ma la perla della giornata arriva per me alle 16.45 circa, quando dalla Spagna ricevo la telefonata di Cioccio, che dopo pochi minuti dichiara testuale: "Io comunque a Gennaio mi aspetto qualcosa di importante!" Buon Anno a tutti.

setteblu ha detto...

Non ho visto la partita ma mi pare di aver capito che il loro primo goal fosse in fuorigioco. Manuel ha detto che il risultato doveva essere più largo, non so se sia vero, ditemi voi.
In ogni caso giocare con una punta più Navas-Nasri-Silva più Yaya e i due esterni difensivi che salgono sino al fondo campo ci espone inevitabilmente a difficoltà tattiche.
Per quanto Kompany e Nastasic siano bravi difensori, per quando Fernandihno stia facendo grandi cose, non mi pare probabile avere la difesa ermetica.
Pellegrini è stato preso proprio per dare una svolta "brutalmente" offensiva al nostro gioco. L'obiettivo è raggiunto. "Questo" obiettivo. Quello più importante è tutto da vedere.
PS. Cioccio si aspetta qualcosa di importante? Tipo la cancellazione delle tasse sulla casa? Che altro?Buon anno a voi.

Kuspide ha detto...

Concordo con Noodles, troppa apprensione, troppi i gol subiti. Il primo gol della Swansea era in fuorigioco ma dire che il risultato doveva essere piu largo mi pare eccessivo. Fernandnho e Navas fantastici, decisamente migliori in campo, e questa è una gran cosa.

Speriamo che Cioccio abbia ragione, la rosa è corta e un Messi o un Thiagio Silva in più, a Gennaio, potrebbe far comodo ahahahahahahahahahahahahahahahahahaha

setteblu ha detto...

Ho sentito l'urgenza di chiedergli anch'io spiegazioni, non ce l'ho fatta a resistere. Mi ha detto che gli sembra EVIDENTE che ci manchi un centrocampista.
Vado alla pagina ufficiale e leggo: Yaya Toure, Fernandinho, Jack Rodwell, James Milner, Javi Garcia, Jesus Navas, David Silva, Samir Nasri. Credo che per "provare" a vincere la Premier League potrebbe anche bastare.
Ma credo che un suo ragionevole obiettivo sia quello di avere QUINDICI giocatori per ogni ruolo. Meno male che è Tesoriere solo del nostro branch.

alakai ha detto...

Come spesso mi capita concordo con dario sul commento.sono.d accordo poi con noodles al 100%. Il problema e sembra una bestemmia o un paradosso e yaya giocatore immenso ma mancini ci aveva visto giusto mettendolo dietro la prima punta con barry e un altrodietro a coprire il city divertiva meno ma sicuramente era molto piu coperto e rischiava relativamente poco giocando anche 20 mt minimo piu basso all italiana:-). Pero che piaccia o meno pellegrini e questo e stato preso xquesto e sta facendo quello che safare meglio.l unica cosa che posso dire ma sono chiacchere da bar il cileno quando passa in vantaggio potrebbe essere meno ingegralista un cc in piu magari in ub 4 3 3non sarebbe male pero se pellegrini ha lesue idee calcistiche e giusto che le porti avanti. X il mercato ho gia postato non serve nessuno siamo a posto cosi con capello avremmo zero gol subiti con zeman 35. La rosa del city e sterminata il manico e uno vedremo amaggio x ora da lamentarsi c e poco:-) tranne l obbligo da averci il defibillatrore obbligatorio accanto:-) tanti auguri a tutti cityzens e non.

Lino1672 ha detto...

A parte tutte le vostre giuste considerazioni ricordiamoci che nelle ultime 4 trasferte ne abbiamo vinte 3 e pareggiata una,
questo fa ben sperare nonostante abbiamo giocato con squadre minori, ma siamo anche stati sconfitti da cardiff ed Astonvilla !

Speriamo di continuare così perché il girone di ritorno ci porterà in giro a visitare gli stadi più blasonati, tranne Stamford bridge.

P.s. forse comprerei un difensore centrale...che ne dite?
Un saluto a tutti.

Kuspide ha detto...

Il presidente del Besiktas ha confermato ai media turchi la trattativa col City per Lescott. Un centrale servirebbe comunque, secondo me, ma se va via Lescott diventa indispensabile....

Lloyd ha detto...

Sarebbe un vero peccato, a prescindere dall'eventuale acquisto di un DC. Lescott è stato fondamentale in quest' ultima parte di stagione, quantomeno per lasciare in panca l'odiatissimo j.Garcia :D Spero resti almeno sino a fine stagione.
Imho serve un buon terzino, anche se Kolarov non sta facendo male per nulla, e una decente riserva in difesa, ovvero Lescott. La prossima estste invece servono innesti di qualità, come ad esempio un attaccante di peso al posto di Edin. E vorrei vedere Jake Rodwell ogni tanto.
Ah ed in tutto questo manca il piccolo infortunato, che spero possa essere il vero innesto di questa seconda parte di stagione!

setteblu ha detto...

@Lino1672: attualmente abbiamo in rosa Kompany, Nastasic, Lescott e Demichelis. Al di là del valore dei singoli credo che il manager abbia un numero sufficiente di giocatori. Senza contare i due esterni sinistri e l' "uno e mezzo" a destra con Zabaleta e Richards. Ricordandoci anche che Pellegrini vede Garcia al centro della difesa.
Quindi credo che non ci sia bisogno di nessuno.
Faccio però due considerazioni:
1. se Lescott parte, ovvio che ci serva un sostituto.
2. dovremo migliorare la difesa con almeno un innesto di grande valore ma questo genere di operazione si fa a giugno, non a gennaio.
Ti abbraccio!

Lino1672 ha detto...

Ciao Dario !!
probabilmente hai ragione, le mie proeccupazioni derivano da qualche leggerezza di troppo.

a presto !!

Lino1672 ha detto...

Ciao Dario !!
probabilmente hai ragione, le mie proeccupazioni derivano da qualche leggerezza di troppo.

a presto !!