2.1.14

Non aprite quella porta...





Dal 4 dicembre abbiamo giocato sei partite in trasferta, vincendone 5 (compresa la trasferta a Monaco contro i campioni d'Europa) e pareggiandone una, contro il Southampton rivelazione di quest'anno. Se il 2014 doveva iniziare con i consueti buoni propositi direi che il nostro è chiaro. Le preoccupazioni non mancano, la squadra è piuttosto sbilanciata e fa un'enorme fatica a gestire il vantaggio. La devastante capacità offensiva degli uomini di Pellegrini ci costa qualche ansia di troppo durante le fasi di non possesso, in particolare nei casi di ripartenze veloci (frequenti, dato che solitamente nascondiamo la palla agli avversari per il 70% del tempo di gioco). Nulla di tragico, la difesa alla fine ha subito 23 gol, gli stessi gol del Liverpool quarto e 4 in più del Chelsea terzo. Ma non è un caso, non può essere un caso, il fatto che la prima in classifica abbia la miglior difesa, 18 reti subite, e solo il terzo miglior attacco. Segno che per arrivare in testa alla fine è importante non prenderle, perchè quando capita la giornata storta degli attaccanti e riesci a segnare un gol fortunoso, far si che basti una rete per ottenere i tre punti fa la differenza.

Detto questo, non possiamo che essere soddisfatti di quanto la squadra stia crescendo e di quanto i nuovi acquisti stiano facendo la differenza in questo momento. Ieri Fernandinho e Navas sono stati i migliori in campo. Il brasiliano, complice anche un appannamento di Yaya (che comunque anche con una gamba sola fa il suo e segna anche un gol fondamentale) è ormai padrone del centrocampo ed inizia anche a comparire sul tabelllino marcatori con una certa frequenza. Lo spagnolo, arrivato a Manchester in punta di piedi, è diventato quello che tutti si auguravano: l'uomo in più, lo spaccadifese, la scheggia impazzita che salta l'uomo, crea la superiorità numerica, sforna cross e assist in quantità industriale, fabbrica cartellini per i difensori avversari che cercano di prenderlo. In questo momento la fascia destra è la via delle scorribande dell'andaluso e di Pablo Zabaleta, che non manca mai di dare il suo contributo anche in avanti.




Nastasic ha finalmente ripreso il proprio posto al fianco di Kompany, ricomponendo quella che, con ogni probabilità, è la coppia titolare. Kolarov, decisamente sottotono, ha sbagliato una marea di palloni e faticato non poco in fase di copertura, ma ha avuto il merito di chiudere il match proprio mentre lo Swansea stava cercando di pareggiare. Sospiro di sollievo.

Joe Hart di nuovo fondamentale, nonostante un'uscita a vuoto, mentre Negredo appare piuttosto stanco. Forse l'attaccante spagnolo gode di maggiore spazio quando le difese impazziscono dietro al Kun, perchè da quando Aguero (s.s.l.) si è infortunato anche Alvarone sembra faticare molto di più. Non sappiamo nulla riguardo all'entità del problema di Nasri, uscito al 70° per un fastidio alla coscia destra (lo abbiamo visto seduto in panca fasciato col ghiaccio), speriamo non si tratti di nulla di grave.

Inizia con una notizia seria questa sessione di calciomercato del City: il presidente del Besiktas ha rivelato ai media turchi l'esistenza di una trattativa per Lescott. La squadra di Istanbul, a quanto pare, avrebbe già tesserato Ronaldinho e se dovesse convincere il centrale inglese al trasferimento il City potrebbe accettare un'offerta anche bassa per il giocatore in scadenza a giugno. In questo caso, con Demichelis unica alternativa al centro e quattro competizioni da giocare si imporrebbe la ricerca di un centrale affidabile (speriamo che la società si sia mossa per tempo.). 

Per il resto alcune voci parlano di un Dzeko seguito da alcuni club italiani, ma per quanto Edin possa essere scontento, dubito che lo sceicco possa cedere il bosniaco in prestito gratuito magari con diritto di riscatto a 99 euro al mese in qualche migliaio di rate. E a scanso di equivoci Pellegrini ha già dichiarato che l'attaccante non si muoverà da Manchester. Dalla spagna invece arriva la notizia di un interessamento del cileno per il portiere del Valencia, Diego Alves. Anche in questo caso non ci punterei molto: se tutto va come deve andare il nostro acquisto lo abbiamo già fatto.






 

5 commenti:

Alessandro Bevilacqua ha detto...

Prima cosa: auguri a tutti di buon 2014, magari con qualche bel trofeo alzato dai nostri cari ragazzi.

Seconda cosa: per il momento le cose stanno girando per il verso giusto (a livello di fortuna "pallonara" le cose vanno abbastanza ok ed era pure ora...)

Terza cosa: sono sempre dell'avviso che servirebbero dei rincalzi magari uno a reparto non sarebbe male. Io mi sentirei più sicuro cmq... Sapendo poi che le alternative poi sono J.Garcia, Lescott e magari Richard e Jovetic... Ma sapendo che poi a gennaio è praticamente impossibile fare buoni affari tra costo e qualità, io cado nello sconforto se ci penso...

Cmq sia non vivendo lo spogliatoio di prima persona, non essendo un allenatore o procuratore di certo non posso nemmeno ipotizzare cosa si vede e cosa no in una squadra di calcio come la "nostra". Quindi rimangono solo mie considerazioni da tifoso... e quindi mi godo questo secondo posto dei nostri ragazzi e mi godo la sconfitta casalinga dei rags :-)

Citizen 89 ha detto...

Ciao a tutti! Ieri sono tornato dalla mia vacanza natalizia e con immenso piacere ho appreso che il City ha fatto un bel 3/3!!! Forse dovrei andare più spesso in vacanza :-)

Anche se in ritardo faccio a tutti (ma proprio tutti) i miei più sinceri auguri di buone feste!

setteblu ha detto...

Sei andato in vacanza sulla Luna? In vacanza si va prendendo adeguati provvedimenti per lo streaming o almeno per un qualsiasi livescore!
Ah, questi giovani!
:-))))
Auguri anche a te!!!!

Citizen 89 ha detto...

Ero in Messico, precisamente nello Yucatan e in camera prendevo ESPN e FOX Sport!

Il vero problema è che quando vado in vacanza mi disattivo completamente e non voglio avere nessun tipo di stress: al massimo lascio acceso il cellulare solo per le emergenze estreme!
Comunque vedo che la cosa ha portato fortuna! :-))))

Di nuovo auguri e spero di rivedere tutti il prima possibile!

luca ha detto...

ciao ragazzi auguri di buon anno a tutti e scusate se ve li faccio in ritardo.io queste 3 partite ho visto molto bene il city. abbiamo giocato un buon calcio e ricordiamoci che giocavamo ogni 2/3 giorni.sono un pò preoccupato per la difesa.come avevo detto già a novembre prendiamo troppi gol,adesso va tutto bene perchè anche se prendiamo 2 gol a partita ne facciamo talmente tanti e la cosa non preoccupa,ma il periodo che non dovessimo fare tutti questi gol si rischia di perderle queste partite.poi il fatto di giocare le partite di ritorno quasi tutte fuori casa il problema sinceramente non esiste,per me siamo i piu forti e non credo che l arsenal continuerà ad avere questo ritmo.ha 14 giocatori forti e continuano a giocare sempre gli stessi.noi abbiamo una rosa fortissima e una grandissima panchina,basta pensare la gente che va in panchina che sarebbe titolare in tutte le grandi squadre della premier.