3.3.14

Scripta manent


Gustiamoci le parole di Manuel Pellegrini dopo la vittoria della Coppa di Lega ieri a Wembley:

"Vedremo alla fine di maggio come valutare la nostra stagione. Oggi abbiamo vinto un trofeo ma nessuno può credere che basti così. Non penso che grandi giocatori ed un grande gruppo come il nostro possano accontentarsi. Dobbiamo lottare fino alla fine per provare a vincere altri trofei".

Domenica si torna in campo per la FA Cup, precisamente per i quarti di finale in casa contro il Wigan Athletic, ieri emerso come fantasma negli incubi ad occhi aperti di molti di noi dopo il goal del simpatico (come una nocciolina nella glottide) Fabio Borini.

"Non sarà facile, li rispettiamo molto e ci ricordiamo cosa è accaduto la scorsa stagione".

Il Chelsea ha aumentato a 6 lunghezze il vantaggio in campionato con due gare in più. Sarà molto difficile recuperare, io credo, ma avremo modo di parlarne quando si tornerà a giocare in campionato.

Ancora MP:

"Questa vittoria ci dà grande fiducia perchè avere la possibilità di alzare un trofeo e non vincere lascia scorie nella mente dei giocatori. Siamo l'unico club ad avere ancora la possibilità di vincere tutte le competizioni". Per me è il primo trofeo in Europa e sono felice di essere qui da dieci anni ormai. Sono molto orgoglioso dei miei anni al Villareal e a Malaga. L'unico club veramente competitivo ad altissimi livelli prima del City è stato il Real Madrid ma ho avuto solo una stagione a disposizione. Se mi avessero lasciato proseguire sono certo che avremmo vinto titoli anche a Madrid".

Sentiamo il Man of the Match, Samir Nasri:

"Vogliamo vincere tutte. Lotteremo per la Premier e la FA Cup, non dimenticandoci di provare a fare del nostro meglio a Barcelona. Sarà difficile ovviamente, speriamo che questa coppa ci porti ancora più convinzione e voglia di superarci. Abbiamo meritato la vittoria e sono felicissimo per i nostri tifosi, per loro conta molto".

E' vero Samir, conta molto. Moltissimo!!!


Nessun commento: